image

Etruschi e Italici. Le radici “dimenticate”

marzo 13, 2017 / by / 0 Comment

Firenze – Palazzo Vecchio – 156° anniversario dell’Unità d’Italia Conoscere la storia per comprendere meglio la realtà del Paese-Italia Etruschi e Italici. Le radici “dimenticate” Archeologia e letteratura per una rilettura del contributo di due grandi etnìe alla formazione di una identità nazionale.  Venerdì 17 marzo, ore 17 Con l’intervento di Gianni Letta e Adriano La Regina 

Leggi tutto
piazzamontecitorio_0

Come rilanciare il progetto politico europeo? il Gruppo Spinelli ne parla alla Camera

marzo 16, 2016 / by / 0 Comment

Schengen, Euro, Democrazia: dalla crisi a opportunità di unità politica. È il titolo dell’incontro, organizzato dal Gruppo Spinelli e ospitato alla Camera, che ha visto intervenire esponenti del Parlamento italiano ed europeo. Il dibattito si è concentrato su quali strade si dovrebbero percorrere per un’ulteriore integrazione politica della UE, investita com’è da molteplici crisi che stanno mettendo a dura prova la sua stessa integrità. Da Sandro Gozi, Segretario di Stato per gli affari e le politiche europee a Vincenzo Amendola, Segretario di Stato, Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, a Michele Bordo, Presidente del Comitato per le politiche dell’Unione europea della Camera dei Deputati e Vannino Chiti, presidente della commissione per le politiche dell’Unione europea nel Senato della Repubblica. Ed ancora Lia Quartapelle Procopio, membro della Camera dei Deputati, commissione affari Esteri e Elly Schlein, membro del Parlamento europeo. Tante le voci che hanno arricchito il dibattito facendo emergere parole chiave ormai ricorrenti soprattutto parlando di Europa. Tra i problemi e le cause di indebolimento dell’Unione europea emersi nel corso dell’incontro non potevano mancare gli errori commessi durante la crisi finanziaria che hanno minato la fiducia tra i governi e i popoli europei, creando un pericoloso divario Nord-Sud […]

Leggi tutto
identitamigranti_2

Identità migranti: un interessante convegno per confrontarsi su temi di attualità

febbraio 10, 2016 / by / 0 Comment

S i è svolto a Firenze, presso la Regione Toscana,  l’interessante convegno, organizzato e promosso dal Monvimento 5 Stelle, dal titolo “Identità migranti” che ha visto intervenire, tra gli altri, il professor Luciano Bozzo e il deputato M5S (organizzatore) Manlio Di Stefano. L’Agenzia Consul Press ha deciso di riproporre il convegno in versione integrale per permettere di cogliere al lettore i vari spunti di riflessione su un argomento oggi importante e su cui anche l’Italia gioca una partita importante.  

Leggi tutto
falaschi

Eccellenze in corsia. Il prof Falaschi risponde sulle file ai CUP e propone buone soluzioni

maggio 27, 2015 / by / 0 Comment

Nel corso della seconda parte dell’intervista, il prof. Paolo Falaschi, Responsabile dell’unità operativa di Geriatria dell’Ospedale S.Andrea di Roma, analizza il problema dei CUP, spiegando il perchè delle tanto odiate “file” agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazioni e spiegando cosa sta facendo il reparto da lui gestito, per agevolare gli anziani. In una visione sempre positiva ma molto chiara e decisa, il prof. Falaschi è riuscito a fornire buoni consigli per chi si trova ad assolvere il ruolo di “controllore” ma poco sa e per nulla vive la realtà della corsia! Interviste di R.Spinelli e G. Pipi  

Leggi tutto
geriatria

Eccellenze in corsia. Si parte dall’Ospedale S.Andrea con il prof. Falaschi

maggio 21, 2015 / by / 0 Comment

Anche in Italia la “buona sanità” è un dato di fatto e non un sogno irrealizzabile. La difficoltà sta nel rintracciare i casi di eccellenza e far emergere il lavoro di professionisti del settore che quotidianamente offrono un servizio qualificato pur mantenendo stipendi che sono tra i più bassi d’Europa. Il nostro percorso inizia dal reparto di Geriatria dell’Ospedale S.Andrea (RM) in uno dei reparti che viene ancora sottovalutato. La cura dell’anziano intesa come assistenza socio-sanitaria, è un punto fermo del reparto romano dove, sotto la responsabilità del prof. Paolo Falaschi, si stanno mettendo in atto sistemi virtuosi che stanno già incidendo positivamente sul sistema socio-sanitario della Regione Lazio, molto penalizzata per via del commissariamento. Intervista di R.Spinelli e G.Pipi  

Leggi tutto

Educazione e comunità: una sfida globale. Parla la vedova Mandela, Graça Machel

aprile 27, 2015 / by / 0 Comment

Reggio Emilia ospita una conferenza internazionale sulla relazione tra educazione, qualità della vita e coesione sociale. I relatori, esponenti politici, educatori e rappresentanti della società civile provenienti da Italia, Brasile e Mozambico, si confronteranno su esperienze e studi affrontati nei propri paesi. Madrina dell’evento sarà Graça Machel, punto di riferimento internazionale per la promozione delle politiche educative, presidente nazionale della commissione UNESCO in Mozambico, ex Ministro dell’educazione e cultura e vedova di Nelson Mandela, che interverrà offrendo la sua visione e le sue aspettative. La conferenza, che rappresenta un’opportunità per approfondire e sostenere le politiche educative e la coesione sociale, grazie al progetto Educa finanziato dall’Unione Europea, vedrà intervenire Carla Rinaldi (Presidente della Fondazione Reggio Children), Luca Vecchi (Sindaco del Comune di Reggio Emilia), Graziela Tembe (Direttrice dei servizi educativi della Provincia di Cabo Delgado, Mozambico) e Macaè Evaristo (Segretario di Stato per l’educazione della Regione di Minas Gerais, Brasile). Tra i partner dell’evento ci sarà anche AltraTV, che renderà disponibile e manderà in diretta, a rete unificate, l’intero evento.

Leggi tutto
manifesto2015consponsor

CA.S.T.A. 2015. Si disputano in Alto Adige le Olimpiadi invernali degli Alpini

gennaio 28, 2015 / by / 0 Comment

Fervono i preparativi per la 67^ edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe Alpine (Ca.S.T.A. 2015) che si svolgeranno in Alto Adige dal 2 al 6 febbraio. Anche per il 2015, circa 1000 atleti appartenenti alle Forze Armate e provenienti da circa 15 Stati, si riuniranno in Italia, sfidandosi sulle piste innevate della Val Pusteria. Cinque giorni di gare e di eventi collaterali, permetteranno di verificare l’addestramento raggiunto dalle unità alpine che si affronteranno nello slalom gigante, in quello di fondo a tecnica libera, di fondo e tiro, di pattuglia 25 chilometri e nella gara dei plotoni. Gare di forza e resistenza, tecnica e coordinazione ma non solo. Il 2 febbraio gli atleti della Rappresentativa ex Centro Sportivo Esercito incontreranno i colleghi dell’A.H.C. Dobbiaco Icebears confrontandosi in una partita di hokey sul ghiaccio. Nella giornata del 4 febbraio, sarà invece dato spazio ad una sessione formativa, con un meeting dal titolo “La montagna” ed incentrato sulle nuove tecnologie e gli equipaggiamenti (ore 16), per poi passare ad una spettacolare esercitazione tecnico-tattica. Di spettacolo si inizierà a parlare già il 3 febbraio con la sfilata degli atleti, la deposizione delle corone, con il concerto della Fanfara (ore 21) e la fiaccolata notturna.

Leggi tutto
ebola

Caso Ebola: è arrivato a Roma il medico di Emergency colpito in Sierra Leone

novembre 26, 2014 / by / 0 Comment

Pratica di Mare (RM) – Atterrato alle prime luci dell’alba il Boeing KC-767 del 14° Stormo dell’Aeronautica Militare con a bordo il medico italiano contagiato dall’Ebola.

Leggi tutto