mercoledì, 17 Luglio 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Accademia di Romania
la IE o l’arte di indossare storie

 

Lunedì 24 giugno, dalle ore 18:30, inauguriamo presso la Galleria dell’Accademia di Romania in Roma la mostra de Ie e costumi tradizionali Romeni. Con il sostegno dell’Istituto Culturale Rumeno e dell’Accademia di Romania in Roma e con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia, l’evento La IE, o l’arte di indossare storie è il modo in cui la Lega degli Studenti Romeni all’Estero – il ramo italiano vuole festeggiare il simbolo vivente della tradizione romena – la Ie.

Nel 2013, la comunità “La Blouse Roumaine” ha proposto il 24 giungo – ”Sânzienele” (La Notte delle Fate) – per segnare la prima celebrazione dell’IE romena, con il nome “Giornata Universale dell’IE”. Con questa occasione, verrà presentata la camicia romena: dalla sua nascita nelle varie zone della Romania al suo utilizzo da parte di artisti come Matisse o di stilisti di alta moda come Yves Saint Laurent o Jean Paul Gaultier.

L’evento degli studenti romeni di Roma è diventato una tradizione fin dalla prima edizione alla quale hanno partecipato più di 150 persone. La camicia tradizionale romena non è solo un indumento, ma è diventata anche un simbolo d’ispirazione che accomuna da anni il dialogo italo-romeno.

Questo anno, per la prima volta, verrà creata una mostra collettiva in cui tutti potranno partecipare con un gesto molto semplice. Gli studenti LSRS hanno iniziato una campagna dedicata alla vasta e affiatata comunità romena di Roma per collaborare, prestando per un’esposizione temporanea un costume tradizionale o una Ie nella mostra “La IE, o l’arte di indossare storie”: un evento collettivo creato dalla comunità, per la comunità.

In questo contesto, la mostra rappresenta un’opportunità per comunicare e sostenere le tradizioni e l’artigianato romeno e incoraggia anche la comunità giovanile di Roma a celebrare la storia del costume tradizionale romeno. In questo modo, la Ie è ancora una volta riconosciuta come simbolo internazionale della cultura rumena e fonte di tanta ispirazione.

Programma dell’evento:

– La mostra collettiva di Ie e costumi tradizionali autentici realizzata con il sostegno della comunità romena a Roma.

– Un momento artistico eseguito dal coro femminile “Arpeggio”. Il repertorio includerà brani popolari dei compositori Marin Sorescu, Dan Voiculescu, Constantin Arvinte, Ion Vidu.

– Una proiezione dedicata alla IE e al suo percorso nel tempo; dai segni cuciti sulla camicia che raccontano la storia della vita delle donne semplici della campagna, arrivando poi all’attenzione dei circoli intellettuali, anche presso la Corte Reale, ispirando in seguito pittori famosi e designer stranieri.

L’ingresso è gratuito.

link evento https://www.facebook.com/events/624629791354831/

La Lega degli Studenti Romeni all’estero (LSRS Italia) è un’organizzazione non governativa e apolitica che riunisce 12.000 studenti romeni provenienti da tutto il mondo, rappresentati da 36 filiali attive. A febbraio 2015, la nuova squadra rilancia il lavoro della Lega degli Studenti Romeni a Roma. Dopo il successo degli ultimi anni, quest’anno celebreremo la V edizione di questo evento. LSRS è aperta a tutti gli studenti romeni che studiano nella Città Eterna

338 Visite totali, 3 visite odierne

Accademia di Romania, arte di indossare storie, ie, lega studenti romeni

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.