All’ex Gazometro di Roma torna “Maker Faire – The European Edition”

Torna nella Capitale il “Maker Faire Rome 2022 – The European Edition”. Dopo due anni in cui la manifestazione non ha potuto svolgersi in presenza, l’atteso appuntamento animerà nuovamente gli spazi dell’ex Gazometro nel quartiere Ostiense.
L’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata da Innova Camera, sua Azienda Speciale, si svolgerà nella Capitale, dal 7 al 9 ottobre, in uno spazio messo a disposizione dalla Main Sponsor Eni, che sta lavorando per riqualificare completamente l’area dell’ex Gazometro e renderla un “distretto dell’innovazione”.

Un’edizione speciale, quella di quest’anno perché la manifestazione giunge nel 2022 alla sua decima edizione. Un traguardo importante che ha visto la kermesse crescere ed interessare una fetta sempre più ampia di pubblico. 
Molte delle idee innovative presentate durante il Maker Faire sono diventate, nel tempo, veri e propri progetti messi al servizio di settori diversi e variegati della società. La manifestazione, infatti, sin dalla sua prima edizione si è imposta come un’occasione per concentrare l’attenzione sull’innovazione e le tematiche ad esse legate, creando un ponte fra le varie realtà che se ne occupano: dalle scuole  alle imprese, passando per università, centri di ricerca, liberi professionisti e veri e propri talenti.

La manifestazione conterà be 300 spazi espositivi fra aree allestite e stand dove verranno presentati prototipi ed invenzioni tutti con focus sull’innovazione.

Per la sua decima edizione, il Maker Fair di Roma si contraddistingue per la ricchezza e varietà di contenuti proposti e per l’alto numero di soggetti coinvolti nella manifestazione

«Ci siamo evoluti e rafforzati nel tempo raccontando l’innovazione tecnologica e connettendo persone e idee» ha commentato Lorenzo Tagliavanti, presidente della Camera di Commercio di Roma. E ha aggiunto: «Siamo una piattaforma consolidata in grado di coinvolgere imprese, scuole e appassionati in percorsi di co-progettazione, apprendimento, formazione e matchmaking».

Tra le tematiche principali che saranno al centro dell’edizione 2022 la digital manufacturing e la robotica, l’intelligenza artificiale e la mobilità innovativa, e ancora l’Iot, il metaverso ma che il foodtech e l’agritech. Moltissimi contenuti, dunque, tutti caratterizzati da un altissimo livello di innovazione. Perché «l’innovazione è una sfida irrinunciabile e decisiva per tutti», come ha ricordato Luciano Mocci, presidente di Innova Camera.

Maker Faire 2022

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Sveva Marchetti
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu