Altaroma: nuovo cda

Sarà un incontro carico di tensione quello in programma oggi per la nomina del cda della nuova AltaRoma. Di ieri, infatti, la notizia che per sancire il nuovo corso della manifestazione dell’alta moda italiana, la Camera di Commercio di Roma in un incontro con il ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, avrebbe fatto il nome di Massimo Tabacchiera, ex presidente dell’Agenzia per la mobilità, come quinto membro del cda. La sua figura si andrebbe quindi ad aggiungere agli altri nomi circolati negli scorsi mesi:  Silvia Venturini Fendi, da riconfermare alla guida dell’associazione; il direttore di Vogue Italia, Franca Sozzani; la curatrice Maria Luisa Frisa e Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine. Secondo quanto si apprende, nel corso dell’assemblea, l’ente camerale non farà passi indietro sull’ex presidente dell’Agenzia per la mobilità. Anzi, Giancarlo Cremonesi, presidente della Ccia, azionista di maggioranza di AltaRoma è pronto allo strappo tanto da aver annunciato che: «Se gli altri soci dovessero dissentire dalla scelta presa dalla giunta della Camera di Commercio agiremo di conseguenza fino a chiedere la liquidazione di AltaRoma». Sulla nomina di Tabacchiera però ci sono i veti incrociati di regione, comune e ministero, che farebbero un passo indietro qualora Tabacchiera entrasse nel cda perché non possiede nessuna competenza tecnica sulla moda.

articolo ripreso da mffashion.com

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu