martedì, 15 Ottobre 2019

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.consulpress.eu/home/wp-content/themes/yootheme/archive.php on line 47

Tag: BERLINGUER

Amarcord

Entusiasti all’idea di fermare i “baroni di cattedra” gli italiani del dopoguerra hanno ingoiato nello zucchero dell’immagine una pillola amara: il marxismo-leninismo. Non bisogna demonizzarli: erano ancor freschi i tragici fatti del nazismo e del fascismo, conosciuti tramite i ricordi dei genitori, ma bisogna dire, conosciuti parzialmente, perché il ventennio mussoliniano, se si tralasciano le leggi razziali e la debolezza verso Hitler, non è stato solamente negativo. Dalla contestazione scolastica è iniziato un processo di penetrazione, attuato anche su altre istituzioni ma con meno successo, di quella mentalità rovesciata che ha condotto la società italiana a scegliere male i suoi rappresentanti politici e malissimo i suoi amministratori. Trenta e più anni di malgoverno, del quale si ricordano più i nefasti che i rari fasti.

1968, 1975, BERLINGUER, Berznev, blackblock, Boom, ovra, Platone, Robin Hood

Continua a leggere

una biografia su Giorgio Almirante

“ALMIRANTE. Biografia di un fascista” di ALDO GRANDI (Ediz. Sperling & Kupfer)

 _________________________________ Recensione (*) di MAURIZIO BERGONZINI, con brevi note a margine

Nel momento in cui nei mezzi di comunicazione tiene banco la vicenda della “mafia capitale” trovo postata,da un suo interlocutore, nel profilo FaceBook di Alemanno questa citazione di Giorgio Almirante: “se uno ruba merita la galera, se lo fa uno di noi merita l’ergastolo”. Citazione che, oltre a esprimere la reazione immediata di un determinato ambiente a tali sconsolanti vicende mostra come, a venticinque anni dalla morte, permanga ben vivo il mito del Segretario missino.

"L'Orologio", BERLINGUER, Craxi, Democrazia Nazionale, Indro Montanelli, M.S.I, Ordine Nuovo

Continua a leggere

Grillo ….quasi una “cavalletta”

BEPPE GRILLO sintetizza in una battuta i suoi sette punti per l’ Europa: “O  SPALMIAMO IL NOSTRO DEBITO,  O NON LO PAGHIAMO” __________________________________________________ di Riccardo ABBAMONTE

Domenica 11 maggio 2014 (ore 21,15) comizio di uno scatenato Beppe Grillo in piazza dei Signori a Treviso per la campagna delle Europee davanti a 2000 persone, aperto dall’affermazione: “Andremo in Europa a fare un culo così a tutti”.  Il Leader dei 5 Stelle, al grido di “Vinciamo e li mandiamo a casa” ha proposto: “Controlli fiscali per tutti i politici, abolizione di Equitalia, basta scandali e appalti truccati. Siamo il tifone che spazzerà via tutti: Schultz che si permette di insultare me e voi, 10 milioni di italiani, le banche e la Finanza, i politici che si sono rubati 3,2 miliardi di euro di soldi nostri con i trucchi semantici. La democrazia vuole che decidano i cittadini, non i partiti” (*).

ALMIRANTE, beppe grillo, BERLINGUER, Dudù, grillo, M.5S, M.P.S., Merkel, Mov. 5S, Schultz

Continua a leggere

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu