Tag: nipah

Il carisma del complotto

Incalzano le teorie del complotto. Dal virus scappato dal Wuhan National Biosafety Laboratory, al brevetto per la creazione di un Coronaviridae attenuato del 2015 indetto Dal Pirbright Institute, agli invii segreti di virus letali a Wuhan da parte di alcuni scienziati ora morti o licenziati del Canada’s National Microbiology Laboratory, alla simulazione di Ottobre 2019 detta Event 201, fino ai giorni di ritardo delle misure di profilassi del presidente Conte, previste nella pagina 7 della Gazzetta Ufficiale del 31 Gennaio 2020.

 

Da quando sono nate, le teorie del complotto non hanno mai avuto effetti carismatici sull’opinione pubblica come ai giorni nostri. Dopo attuale diffusione pandemica del COVID-19 e la chiusura di molti paesi, sempre più italiani e cittadini di altre nazionalità sono convinti che si tratti di virus creati dall’uomo. Creati per piani economici, per attaccare alcuni paesi. Ormai l’uomo è talmente padrone del proprio pianeta da sostituirsi a figure che in tempi passati sarebbero state mitologiche o divine, da sostituirsi alla natura stessa, in grado di creare virus e addirittura terremoti e maremoti.

coronavirus, Wuhan, complotto, OMS, Commissione Europea, COVID-19, Fondazione Bill & Melinda Gates, Microbiology, nipah, hendra, machupo, junin, HIV, Ebola, Event 201, Bill Gates, Natale, infanzia, Gazzetta ufficiale, John Hopkins, The World Economic Forum, complotti-sta, machiavellica, National Microbiology Laboratory, virus, biosicurezza, laboratorio, Gennaio, segreti, teorie del complotto, brevetto, om Enrico Paniccia, Paniccia

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu