martedì, 23 Luglio 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Tag: salute

La “Spoleto-Norcia” in Mountain Bike:
Evento Ciclistico dell’Estate 2018

CHIUSA CON SUCCESSO LA IV^ EDIZIONE della SPOLETO – NORCIA, dalla “Fabiesca e Verde” UMBRIA già si pensa al 2019

A metà Giugno, invitati, avevamo seguito in conferenza stampa la presentazione della Spoleto Norcia in Mountain Bike, giunta alla sua IV edizione; oggi – tre mesi dopo e ad evento concluso – parliamo dei risultati e degli obiettivi raggiunti, numeri alla mano.

Parliamo del successo-presenze e della grande festa intorno a questa manifestazione sportiva aperta a tutti, che pr omette di crescere ancora nella prossima edizione 2019, di cui già si è iniziato a pensare.  Ma, attenendoci all’oggi, andiamo a vedere i dati trasmessici dagli organizzatori con una panoramica sull’esito di questo evento che ha coniugato, quella che personalmente e giocosamente possiamo definire le “TRE S” magiche: SPORT, SALUTE, SAPORE  Su questo ha puntato la Spoleto-Norcia e chi ci ha seguiti sa a cosa ci riferiamo.

249 Visite totali, nessuna visita odierna

ENOGASTRONOMIA, mountainbike, salute, SAPORI, sport, umbria magica

Continua a leggere

Un esempio di eccellenza medica: intervista al Prof. Vito Pansadoro

Il professore Vito Pansadoro racconta la storia e le attività della prestigiosa “FONDAZIONE PANSADORO”, Centro di Urologia Laparoscopica e Robotica  presso la Clinica Pio XI a Roma.

Continua il viaggio conoscitivo della Consul-Press alla scoperta delle eccellenze mediche del nostro paese; questa volta infatti vogliamo raccontare l’attività della “FONDAZIONE  PANSADORO attraverso la voce del Professor Vito Pansadoro, primario Urologo emerito dell’ Ospedale San Giovanni di Roma, che da circa 30 anni si dedica alla ricerca clinica in campo Uro-Oncologico. La Fondazione inoltre è tra i poli d’eccellenza della sanità italiana vantando un Centro di Urologia Laparoscopica e Robotica che ha sede presso la Clinica Pio XI a Roma.

575 Visite totali, 9 visite odierne

Clinica Pio XI, fondazione Pansadoro, OSPEDALE s. GIOVANNI, prevenzione, roma, salute, UROLOGIA LAPAROSCOPICA, urolologia

Continua a leggere

un “avvelenamento nutrizionale”

Cibo avvelenato: un ‘genocidio silenzioso’

Riportiamo sul nostro web un articolo di CINZIA PALMACCI, pubblicato su “RADIO SPADA”.  Si tratta di uno studio piuttosto lungo e approfondito, da leggere tutto d’un fiato oppure da “centellinare”. Il tema è attuale e controverso e le argomentazioni dell’autrice sono di sicuro interesse. Come sempre, le posizioni espresse sono personali e non rispecchiano necessariamente quelle degli altri redattori e collaboratori di RS.

…. Anche la nostra Redazione condivide quando espresso da Radio Spada, pur se da parte nostra abbiamo sempre dimostrato una particolare attenzione per tutte le tematiche che riguardano sia una “agricoltura non contaminata”, sia uno uno stile di vita che che sappia e debba rispettare dei principi etici, morali e tradizionali. (* 1)

260 Visite totali, nessuna visita odierna

agricoltura, benessere, cibo, lobby, Ogm, poteri forti, rockefeller, salute, sicurezza alimentare, Stati Uniti, veleno

Continua a leggere

5 Novembre, Opportunità di ricerca in salute: Horizon 2020 il nuovo piano di lavoro 2016-2017

Si svolgerà a Roma, il 5 novembre 2015 alle ore  presso l’Auditorium del Ministero della salute, l’infoday dedicato a “Opportunità di ricerca in salute: Horizon 2020 il nuovo piano di lavoro 2016-2017”, realizzato nell’ambito del Progetto Mattone Internazionale.

206 Visite totali, nessuna visita odierna

convegno, europa, salute

15-10-2015 “Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti” Simposio a Roma Palazzo Ferraioli

Giovedì 15 ottobre presso Palazzo Ferraioli in Roma (Piazza Colonna) avrà luogo il Simposio “Nutrirsi meglio, nutrirsi tutti”, organizzato dal  Club Kiwanis Giulio Cesare in collaborazione con l’associazione “L’alba del Terzo Millennio”.

 

209 Visite totali, nessuna visita odierna

alimentazione, infanzia, kiwanis, ricerca, salute

Salute e Formazione: parte il master in Analisi e Gestione del Rischio Alimentare

L’Expo è ormai alle porte e l’Italia si prepara ad accogliere la sfida che sembra esser poi quella mondiale. Dai vari convegni e riunioni dei big, che si sono susseguiti in questi mesi, è emerso un pensiero condiviso: Scienza, ricerca, innovazione, tecnologia sono fondamentali per soddisfare la crescente necessità di produrre di più e di produrre meglio per garantire ai consumatori alimenti di qualità in quantità adeguate alle loro necessità.

A vari livelli ed ognuno per le proprie competenze si è già attivato per far in modo di mettere in pratica e di trasformare il pensiero condiviso in obiettivo raggiunto al termine dell’Expo. L’analisi e la gestione del rischio alimentare è sicuramente un tema che interessa tutti e che è strettamente legato non solo alla tutela del made in Italy ma, principalmente alla salute dei cittadini. In un’ottica europea, da tempo risuona l’idea, di un’unica sanità: one heath, significa proteggere la salute pubblica controllando l’interfaccia tra persone, animali e ambiente.

Molti Atenei si sono dimostrati attenti al tema promuovendo corsi di specializzazione e percorsi completi di formazioni di quelle che saranno le nuove figure sanitarie, in ambito veterinario. Ancor di più e come ultima iniziativa è stato attivato un corso per master di primo livello in Analisi e Gestione del Rischio Alimentare – Cibo e Salute, che vede collaborare l’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Pavia e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Il corso per master si propone di dedicare specifici approfondimenti ai temi della sicurezza alimentare, al fine di formare competenze e professionalità interdisciplinari in scienze cliniche ed epidemiologiche, biotecnologiche e veterinarie, integrate con conoscenze agrarie e giuridiche. Il percorso formativo si svolgerà attraverso lo sviluppo di un’approfondita conoscenza delle basi teoriche e sperimentali di tecniche analitiche per la qualità e la rintracciabilità degli alimenti, della proteomica e della bioinformatica, con particolare riferimento alla gestione del rischio alimentare. Il master si propone inoltre, di offrire un quadro completo in campo giuridico dell’attuale regolamentazione nazionale ed internazionale in relazione all’igiene e alla sicurezza dei processi produttivi, distributivi, di consumo.

Gestione del rischio nella filiera agro alimentare, problemi e rischi nell’alimentazione dell’uomo; alimentazione e salute e cibo e salute sono solo alcuni dei moduli di cui si compone l’articolato e completo percorso formativo che, in 640 ore di lezioni frontali e 250 di stage, si prefigge di formare figure specializzate

Il corso si svolgerà presso l’Università degli Studi di Milano a partire dall’11 maggio 2015 e fino al 10 maggio 2016.

Scarica il bando

Per informazioni:

luigi.bonizzi@unimi.it tel. 0250318177

roberto.mattina@unimi.it tel. 0250315083

www.unimi.it

243 Visite totali, nessuna visita odierna

cibo, consumatori, Expò, gestione, Luigi Bonizzi, rischio alimentare, salute, università, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Pavia e l’Università Cattolica Sacro Cuore

22 Aprile Roma- La sanità in Italia: falsi miti e vere eccellenze

Il Ministero della Salute, guidato dal Ministro Beatrice Lorenzin,  promuove una giornata di confronto tra istituzioni, mondo scientifco, organi di stampa e cittadini sulla potenza dei luoghi comuni in sanità  a danno della nostra salute.

L’evento avrà luogo il prossimo 22 aprile presso il Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia di Roma.

236 Visite totali, nessuna visita odierna

alimentazione, benessere cittadino, cura della persona, eccellenze, Lorwenzin, roma, salute

Mattoni SSN: “Equità nella salute” al centro del prossimo workshop gratuito

Progetto_Mattone_Internazionale

 “Equità nella salute: come fare rete per passare dalle parole ai fatti” è il nuovo workshop, a partecipazione gratuita, organizzato all’interno del Progetto Mattone Internazionale (Mattoni SSN), in collaborazione con il Ministero della Salute, che si svolgerà il 12 dicembre p.v. a Firenze.

L’obiettivo è quello di stimolare il dibattito sui fattori la cui presenza modifica in senso positivo o negativo lo stato di salute di una popolazione e sulle disuguaglianze nella salute all’interno e tra i Paesi della Regione Europea.

Ampio spazio sarà dato all’analisi dei processi che portano a iniquità, come ad esempio, l’esclusione sociale ed economica, le disuguaglianze correlate ed altre condizioni di vulnerabilità, nonchè alle scelte di politica sanitaria intraprese a livello locale, nazionale ed europeo.

251 Visite totali, 3 visite odierne

disparità, esclusione sociale, europa, firenze, italia, Ministero salute, problemi sociali, Progetto Mattone, salute, sanità

Continua a leggere

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.