sabato, 23 Febbraio 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Tag: Teatro

A Horafelix, Tavola Rotonda
su Pirandello – Uomo Politico

Un’interessante interpretazione di  Pirandello di Ada Fichera,giornalista e ricercatrice storica 

Dal dopoguerra in poi, si dibatte la posizione politica del grande drammaturgo e scrittore italiano,Luigi Pirandello. Martedì 9 ottobre alle ore 19,00 la libreria e sede di eventi culturali a Roma in via Reggio Emilia, HORAFELIX, ha raccolto numerosi interessati, per commentare il libro: Pirandello: una biografia politica”, di Ada Fichera, giornalista presso lo SME ed indagatrice di misteri letterari, studiosa di personaggi particolari. Ad arricchire la serata era presente Sergio Tau, giornalista, studioso anche egli di misteri politici ed acuto osservatore di fatti sociali. Di successo il suo volume ( sarà presentato, sempre ad Horafelix, martedì 16 ottobre alle ore 19,00) La Repubblica dei vinti, una panoramica di vissuti durante la guerra civile postbellica.

48 Visite totali, nessuna visita odierna

ada Fichera, Alessandro Benini, camilleri, fascismo, guerra civile, Mussolini, pirandello, sergio tau, sicilia, Teatro

Continua a leggere

Lasciati Sedurre: la Storia del Teatro Quirino e della Galleria Sciarra

…QUANDO “LA BELLEZZA REGNAVA SOVRANA”

La nuova stagione del Teatro Quirino è pubblicizzata da un manifesto che presenta una scritta “Lasciati sedurre” e un’immagine graziosa di un anfibio con una corona sulla testa. Il senso di questa pubblicità si comprende meglio conoscendo la storia del Teatro Quirino. Dobbiamo risalire indietro nel tempo, verso la fine dell’ottocento.

Il 20 settembre del 1870 si verificò un evento straordinario, la cosiddetta Breccia di Porta Pia.  Roma è diventata Capitale del Regno d’Italia. La città che per secoli era stata sotto il potere pontificio muta aspetto, apre alla modernità.

51 Visite totali, nessuna visita odierna

Bafaro, Finucci, GALLERIA SCIARRA, LASCIATI SEDURRE, PERIODO UMBERTINO, quirino, roma capitale, STILE LIBERTY, Teatro

Continua a leggere

Musica al Vittoriano

UNA BATTAGLIA PER L’ARTE

Quest’estate al Vittoriano è già in svolgimento la manifestazione “Musica al Vittoriano”, con un programma articolato e ricco di eventi interessanti (*). Tutto è stato pensato con attenzione e competenza, ma c’è una domanda che noi italiani non possiamo esulare, senza avvertire un senso di vuoto istituzionale:  con tutti gli spazi attrezzati e consoni che la città eterna offre a questo genere di eventi, dal Parco della musica alla Casa del jazz, perché si è scelto proprio l’Altare della Patria?

33 Visite totali, nessuna visita odierna

Bafaro, Finucci, musica, Teatro, Vittoriano

Continua a leggere

“Linea di Onore”

Ogni uomo, ogni creatura, forse, ha una sorta di richiamo sottile e mai invadente, ma ostinato, che lo porta ad un tipo di vita unico ed irripetibile. Quella voce non sempre è  la scelta di una professione, ma è un’intima coerenza con il rapporto che egli ha con il percorso esistenziale.
GIORGIO ALBERTAZZI aveva come richiamo la linea d’onore.

32 Visite totali, nessuna visita odierna

Albertazzi, Balbo, Fo, Folgore, Salce, Scola, Teatro, Visconti

Continua a leggere

5-12-2015 a Napoli: Giancarlo Giannini ospite della prima de “Il Riscatto Baronale”

Il 5 dicembre 2015, a Torre del Greco, provincia di Napoli, andrà in scena “Il Riscatto Baronale”, rappresentazione teatrale dei fatti storici che permisero al popolo torrese di sbarazzarsi della tirannia baronale. Il direttore artistico dell’evento, Patrizia Porzio, ha deciso di affidare la regia a Susy Mennella, giovane attrice ed autrice che può vantare importanti collaborazioni con attori del calibro di Giancarlo Giannini.
Proprio quest’ultimo, infatti, sarà ospite d’onore della serata di sabato 5, dove gli verrà consegnato il Premio “Gennaro Vitiello” quale “ambasciatore della cultura italiana nel mondo”. Il premio destinato a Giannini, consiste in un cammeo artistico, simbolo della città, patria mondiale della lavorazione del corallo. I costumi del cast, composto da oltre venti attori, sono stati concessi dal Teatro San Carlo di Napoli. Il Riscatto Baronale di Torre del Greco, può essere considerato uno dei primi tentativi di indipendenza nazionale, che solo secoli dopo, sia il Vecchio Continente che l’America, sperimenteranno. Per maggiori info: www.ilriscattobaronale.it

27 Visite totali, nessuna visita odierna

GENNARO VITIELLO, GIANCARLO GIANNINI, RISCATTO BARONALE, Teatro, TORRE DEL GRECO

27 ottobre Spettacolo teatrale “Mistero Buffo”- Teatro Sette Roma

L’associazione Onlus Giulia Arni in collaborazione con il Teatro Sette di Roma, propone lo spettacolo “Mistero Buffo”, tratto dall’opera del premio Nobel Dario Fo e messo in scena dall’attore Ugo Dighero. Il ricavato sarà destinato al progetto sociale di Teledidattica

Per info e prenotazioni: 3398437196 oppure 068124912 e-email: giuliaarnionlus@gmail.com Ufficio Stampa Cristiano Arni Mob.338.65.35.136 Email: cristiano.arni@fastwebnet.it

 

35 Visite totali, nessuna visita odierna

Dighero, solidarietà, spettacolo, Teatro, Teledidattica

A teatro per un gesto di cuore con l’Associazione Onlus Giulia Arni e Ugo Dighero

Una serata all’insegna della soliderità e del buonumore. Si prospetta così la serata di beneficenza organizzata  al Teatro Sette dall’ Associazione Onlus Giulia Arni. Il 27 Ottobre presso il Teatro Sette in Via Benevento, 23 a Roma Ugo Dighero porterà in scena il “Mistero Buffo” di Dario Fo, con l’obiettivo di raccoglierre fondi da destinare al progetto di Teledidattica “La scuola a casa con Giulia” promosso dalla Onlus Giulia Arni e rivolto ai ragazzi impossibilitati a frequentare regolarmente la scuola a causa di serie patologie.

51 Visite totali, nessuna visita odierna

dario fo, scuola, sociale, solidarietà, spettacolo, Teatro, Teledidattica, Ugo Dighero

Continua a leggere

Ostia Antica 2015

E’ partita la stagione teatrale 2015 nell’antico Teatro di Ostia sotto la Direzione Artistica di Pietro Longhi che per il quarto anno consecutivo guida le stagioni del celebre sito Archeologico, con il patrocinio del Mibac- Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma.

Un imperdibile appuntamento con la scena e la grande drammaturgia greca e latina, da Euripide a Seneca, da Menandro a Plauto e Aristofane senza tralasciare le rivisitazioni dei classici passando per Racine, Anouihl e Yourcenar.

In una Location d’eccellenza in scena ritroveremo i grandi nomi del Teatro: Giorgio Albertazzi, Maurizio Scaparro, Tato Russo, Pietro Longhi, Silvio Giordani, Barbara De Rossi e tanti altri.

Vi auguriamo buon divertimento !

Per tutte le info utili relative la programmazione e la biglietteria si rimanda al sito web di seguito riportato: http://www.ostianticateatro.it/

BIGLIETTERIA

SCAVI ARCHEOLOGICI OSTIA ANTICA Via dei Romagnoli,717 Tel. 06.5650071

Orario biglietteria : dal MARTEDI alla DOMENICA dalle 16.00 alle 19.00

 

50 Visite totali, 3 visite odierne

2015, Commedia, Estate, Ostia, Teatro, Tragedia

DI Bene in meglio

 

carmelo bene

 

Eventi simili per gli appassionati di Teatro hanno il sapore dell’unicità, del resto non poteva essere altrimenti parlando di Carmelo Bene, Maestro dell’unicità e dell’irripetibilità.

“Genio” indiscusso, o forse come meglio preferiva Talento indiscusso del suo teatro, l’attore pugliese sa far parlare di sé anche e soprattutto da quell’altrove di cui tanto si sfaccendava.

La Casa dei Teatri ha organizzato la presentazione del libro di Marco Sciotto Un Carmelo Bene di meno. Discritture di Nostra Signora dei Turchi” il giorno 12 Giugno alle ore 16.30 presso le scuderie di Villino Corsini  di Villa Doria Pamphili.

Saranno presenti oltre all’autore del volume anche: il docente di Storia del Teatro all’Università di Roma Tre Gianfranco Bartalotta, l’attore Cosimo Cimieri, Irma Immacolata Palazzo, Donatella Orecchia, Luisa Viglietti curatrice della prefazione.

L’evento è organizzato con il sostegno di: Comune di Roma, Assessorato Cultura e Turismo Dipartimento Cultura, Biblioteche di Roma, Teatro di Roma in collaborazione con Zetema progetto Cultura.

Non mancate !!!

53 Visite totali, nessuna visita odierna

carmelo Bene, Casa dei Teatri, Teatro, Villa PAmphili, Villino Corsini

I^ Rassegna su “I TEATRI del PROFANO”

Teatri-del-Profano-LATO11 Teatri del Profano def cs6

 

E’ una rassegna teatrale atipica quella in corso al Teatroinscatola a Roma; una rassegna che si svolge al di fuori della cinta muraria (simbolicamente parlando) del “Teatro Sacro”, quello per intenderci tutto poltrone e velluti grosso modo, che si autocelebra da sé  all’interno del restrittivo perimetro Istituzionale.

E’ il primo anno di vita di quella che potremmo definire senza ombre di dubbio: la novità assoluta nel panorama teatrale capitolino !

Qui siamo invece vicini al fiume, il Tevere, in quella zona “boschiva”, in senso lato, tra figure silvestri ed anime rupestri, l’Urbe è di fronte dall’altra parte del fiume, lo testimonia il monte dei Cocci, in cima al quale campeggia la croce, al di qua invece di sacrale “solo”, si fa per dire, la celebrazione, il rituale di un Teatro inusuale per gli schemi ai quali siamo fin troppo abituati.

Una rassegna ideata e curata da Teatroinscatola in collaborazione con il cantiere-teatro di Documenti, sempre a Testaccio.

Il Direttore Artistico del Teatroinscatola, Lorenzo Ciccarelli, con lungimiranza fa della scena off il proprio fiore all’occhiello affatto marginale rispetto alla scena teatrale attuale semmai liminale quindi per questo magari più efficace, ecco perché forse una rassegna intitolata al profano.

Chi si aspetta di assistere ad atti sacrificali, vittime immolate su altari di marmo o pietra, riti al plenilunio, beh si disilluda perché qui di sacrilego, in senso di blasfemo, v’è proprio nulla, anzi qui semmai si celebra il Teatro e la vitalità artistica che qualcuno vorrebbe si  sacrificare !

In scena dal 25 Aprile al 5 Giugno 2015 presso il Teatroinscatola, Lungo Tevere degli Artigiani, 12/14 Roma: teatro-musica-arte-danza-poesia-laboratori-incontri.

Per info.: http://www.teatroinscatola.it/ cell.340.6808868

 Il Cantiere: Via Gutavo Modena, 92 Roma (piazza G.G.Belli ) cell. 347.8031351  

 Teatro di Documenti: Via Nicola Zabagli, 42 Roma http://www.teatrodidocumenti.it/

PROGRAMMA:

.21-22-23 aprile 2015  Il cantiere/Teatroinscatola

AFFAIR’EDIPO 

ovvero dei pensieri di una sfinge

scritto e diretto da Giovanni Magnarelli

in collaborazione con un gruppo di attori non-professionisti:

Edoardo Cantori, Alessandra Croppo, Grazia Contento, Claudio Montelpare, Teresa Saragò, Tiziana Imperi, Sandra Scarcìa, Ombretta Coppotelli

martedì 21 ore 22 Il Cantiere

mercoledì e giovedì 22 e 23 ore 21 Teatroinscatola

.24-25-26-27 aprile 2015 Teatro di Documenti

SE BELLA VUOI APPARIRE testo e regia di Paolo Bignami, con Carla Giovannone

venerdì, sabato, lunedì ore 20.45, domenica ore 18

.dal 5 al 10 maggio 2015  Teatro di Documenti

DOPO LA PIOGGIA di Françoise Rousseau Benedetti uno spettacolo di Anna e Carla Ceravolo

da martedì a sabato ore 20.45, domenica ore 18

.12 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

CABARET LETTERARIO

da racconti brevi di Dario Pontuale, Giovanni Lupi, Antonella Antonelli e Claudio Fiorentini

a cura di Claudio Fiorentini

.13 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

OGGETTI LETTERARI NON IDENTIFICATI

Inediti di Marco Giovenale e Michele Zaffarano

Interventi di Marco Ariano e Luca Venitucci

.14 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

IL TESORO DI MANUCH

di e con Davis Tagliaferro

.15-16 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

I VIAGGI DI MR BLOOM

Session ispirata all’Ulisse di James Joyce

The Buskers Traditional Irish Music

Giancarlo Picci, voce recitante – Luca Congedo, tin whistle & flute – Vincenzo Urso, voce, guitar, bodhran

.17 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

AMLETO

di e con Daniele Scattina

.19 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

LA COLLEZIONE

di Eleonora Gusmano e Ania Rizzi Bogdan

regia di D. Sacco, con E. Gusmano e A. Rizzi Bogdan

Compagnia Focus_2

.20 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

Presentazione dei nuovi titoli della collana «ChapBook»:

Mario Corticelli, Costruzione di un animale

Jean-Marie Gleize, Come un [contro-soggetto]

Ben Lerner, Angolo di imbardata IV

Simona Menicocci, Manuale di ingegneria domestica

Bob Perelman, Ritagli

Interventi critici di Massimiliano Manganelli – Coordinamento di Marco Giovenale

Saranno presenti: Mario Corticelli e Simona Menicocci

.21 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

GENERAZIONI

di e con Alessandra Cappuccini

regia di Mario Umberto Carosi

Circomare Teatro

.22 maggio 2015 ore 22  Il Cantiere

URLO

di Allen Ginsberg

versione italiana concertata di e con Luigi Parravicini e Patrizia Bettini

music live set L. Parravicini, voce P. Bettini, videografie L. Parravicini e P. Bettini

A PASSO DI WALSER, NEL SENSO DI ROBERT

Concerto in prosa

Contrabbasso e voce: Roberto Bellatalla Voce:Paolo Morelli

.23-24 maggio 2015  Teatroinscatola

Ore 16- 23

ALLA PRIMA PAROLA LIMPIDA

Spettacolo per voce di sintesi e danza da un dipinto di Max Ernst

con  Melissa Lohman, musica di Lucio Gregoretti, testo e regia di Vittorio Pavoncello

+mostra MANO D’ARTISTA

sculture di Vittorio Pavoncello e Salvatore Giunta

+installazione sonora UNA DONNA VIRTUALE

audiodramma per voce di sintesi, testo e regia Vittorio Pavoncello

+video L’INCORONAMENTO DELLA NOVELLA SPOSA

da un dipinto di Max Ernst

testo e regia di Vittorio Pavoncello

.26 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

CABARET LETTERARIO

da racconti brevi di Luca Giordano, Manuela Minelli, Loredana D’Alfonso e Gianlivio Fasciano

a cura di Claudio Fiorentini

.27 maggio 2015  Teatroinscatola

VENERE IN PELLICCIA. UN GIOCO DI POTERE TRA SUONO E PAROLA di David Ives. Regia e interpretazione di Anastasia Cecere e Giovanna Gentile su musiche di Bach, Debussy e Piazzolla.

.28-29 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

UN ALTRO LUCIO DOMIZIO

Scritto, diretto ed interpretato da Simone Destrero

.30 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

ALPHA POINT ZERO

per laptop, sintetizzatore modulare e video in tempo reale

di e con Gabriel Maldonado

.30-31 maggio 2015  Teatroinscatola

dalle 10.30 alle 13.30

IL CORPO CONDUTTIVO

Laboratorio di teatrodanza con Melissa Lohman

Un lavoro rivolto a performer e persone interessate ad approfondire ed indagare la propria esperienza nel contesto della scena. Aperto a chiunque voglia sperimentare la propria conoscenza corporea.

.31 maggio 2015 ore 21  Teatroinscatola

VideoPerformanceArt

di Kyrahm e Julius Kaiser

Seguirà incontro con le artiste.

.5 giugno 2015 ore 21  Teatroinscatola

Presentazione del nuovo titolo «Benway Series»: Nathalie Quintane, Osservazioni

Introduzione di Luigi Magno – Coordinamento di Giulio Marzaioli

Interventi del traduttore Michele Zaffarano e di Luca Venitucci

34 Visite totali, 3 visite odierne

Cantiere, cultura, Rassegna, roma, Sacro, Scena, Teatrale, Teatro, Teatro di Documenti, Teatroinscatola

ENZO IACHETTI: Chiedo scusa al signor Gaber

 
“In missione per conto di Giorgio Gaber!” al Teatro Lo Spazio di Roma, arriva Enzo Iacchetti! Per la prima volta nella Capitale col suo particolarissimo recital-show già acclamato dalla critica nazionale, l’irriverente, fantasioso e appassionato Enzino nazionale si cimenterà in una personale riscrittura del repertorio del Gaber in bianco e nero, quello della tv degli anni 60.        

25 Visite totali, nessuna visita odierna

enzo iacchetti, gaber, Teatro

Continua a leggere

La Compagnia MK in anteprima al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro

Siamo lieti di invitarVi all’ anteprima gratuita del Robinson, il nuovo spettacolo della compagnia MK, che si terrà il 2 febbraio 2014 alle ore 18:00 presso il Teatro Lea Padovani a Montalto di Castro.

Compagnia mk 

robinson3

Robinson

con Philippe Barbut, Biagio Caravano, Francesco Saverio Cavaliere, Marta Ciappina, Andrea Dionisi, Laura Scarpini
coreografia Michele Di Stefano
musica Lorenzo Bianchi Hoesch
set Luca Trevisani
disegno Luci Roberto Cafaggini
assistenza scenica Davide Clementi
organizzazione generale Anna Damiani con Giulia Basaglia
promozione PAV/Diagonale artistica
produzione mk 2014, Teatro di Roma
In collaborazione con Comune di Montalto di Castro e Atcl – con il contributo MiBACT

Nel romanzo di Michel Tournier, Venerdì o il limbo del Pacifico.  Robinson si perde nel paesaggio fin quando l’incontro con l’altro lo spinge ad una totale reinvenzione di se stesso. In questo spettacolo la danza cerca di tenere sempre vivo proprio il momento cruciale dell’incontro, quello in cui è ancora possibile l’invenzione di un accordo nuovo tra i corpi. Immerso nella musica di Lorenzo Bianchi Hoesch e trasformato dall’intervento di Luca Trevisani, lo spazio abitato da Robinson è lo spazio che nasce quando si decide di uscire da se stessi per abitare il mondo.  La danza è soprattutto un atto di apprendimento, che necessita di continue valutazioni e calcoli balistici per evolversi rispetto allo spazio ed al tempo: essa è sempre in un “fuori” di cui fare incessante esperienza. Luogo dell’incontro, del malinteso, dell’incidente e della diversione, questo “fuori” è in effetti null’altro che l’avventuroso risultato dell’ “impotenza in cui si trova l’anima di restare presso di sé” (Jean Marc Besse, Vedere la terra). Robinson parte all’avventura come turista definitivo e archetipo dell’occidente colonizzatore, ma è soprattutto la sua inquietudine che lo fa naufragare in un paesaggio senza umani. La sua strategia di sopravvivenza si predispone allo sgretolamento dei propri limiti e progetti, causato dalla mancanza di quel termine di paragone che fonda e giustifica ogni figura: un’altra figura, chiunque, un non-io. La sua vera reinvenzione avviene attraverso l’incontro con l’altro da sé. Essere corpo solo in quanto vicino, di fronte, accanto ad un altro corpo. Il nostro Robinson scavalca dunque la progettualità amministratrice conferitagli da Defoe ed entra contraddittoriamente nella zona di metamorfosi dell’individuo di fronte alla possibilità dell’innocenza originaria, come accade nel romanzo di Michel Tournier, Venerdì o il limbo del Pacifico, punto di partenza testuale di questa indagine.
Michele Di Stefano

Per info.sulla compagnia vi invitiamo a visitare il sito:www.mkonline.it

Per informazioni: info@atcllazio.it| +39 320 7083449

Facebook: ATCL Lazio| TeatroComunaleDiMontaltoDiCastro

 

29 Visite totali, nessuna visita odierna

ATCL, Compagnia, Lea, MK, Montalo Di Castro, Padovani, Teatro

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu