Bruce Willis annuncia il ritiro dalle scene: soffre di afasia

L’annuncio è stato fatto tramite Social: Bruce Willis si ritira dalle scene. Sono stati i familiari del celebre attore a diffondere la notizia, pubblicando un post identico sui propri profili. E così i suoi figli, la moglie Emma Heming e l’ex moglie Demi Moore hanno comunicato al mondo che l’attore sarà costretto ad abbandonare la sua carriera da attore poiché gli è stata diagnosticata l’afasia.

“Con gli straordinari sostenitori di Bruce, come famiglia, volevamo condividere che il nostro amato Bruce ha avuto problemi di salute  – si legge nel post diffuso dai familiari – e recentemente gli è stata diagnosticata l’afasia, che sta influenzando le sue capacità cognitive. Di conseguenza, e con molta considerazione, Bruce si sta allontanando dalla carriera che ha significato così tanto per lui”.

Gli specialisti dell’American Mayo Clinic, hanno spiegato che l’afasia si verifica spesso dopo un ictus o un trauma cranico e impedisce al paziente di comunicare normalmente.

“Può influenzare la tua capacità di parlare, scrivere e comprendere la lingua, sia parlata che scritta”, spiegano.

 

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu