sabato, 23 Febbraio 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Cinghiali: partita la petizione – insieme ai ratti altra emergenza cittadina

COMUNICATO STAMPA
CINGHIALI: PARTITA PETIZIONE. INSIEME A RATTI, ALTRA EMERGENZA CITTADINA INCALZANTE.

Roma, 29 gennaio 2019 – «I cinghiali? Simpatici animaletti da cortile, almeno per la Raggi. E’ per questo motivo che non mi stupirei affatto se, che dopo aver pensato di sopperire alle carenze della Giunta nella gestione del verde con il supporto delle pecore tosa-erba, finisse con il chiedere, per la raccolta dell’umido, il contributo degli ungolati, attirati nel centro abitato dalla presenza su strada di scarti alimentari e organici.

Probabilmente, insomma, sto facendo un torto alla Sindaca, ma non riesco a trascurare un’emergenza, sempre più incalzante non solo nell’area più a nord di Roma. Per arginare questo fenomeno, che comporta un pericolo concreto per la sicurezza, la salute e l’incolumità dei cittadini, come già annunciato, ho fatto partire una petizione popolare con la quale chiederemo all’Amministrazione l’adozione di misure utili ad arginare questo pericolo, pur preservando la salute di questi animali. Mi aspetto provvedimenti efficaci e un tavolo di controllo sull’attuazione degli stessi. Prima che l’emergenza diventi davvero insostenibile».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.

107 Visite totali, 3 visite odierne

cinghiali roma, Rachele Mussolini

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu