Comunicazione e Professionisti

LA COMUNICAZIONE EFFICACE PER IL LIBERO PROFESSIONISTA

di Maria Maddalena SILVI *

Giovedì 10 novembre si è tenuto presso il castello Orsini Colonna di Avezzano (AQ) il convegno “La comunicazione efficace per il libero professionista”. All’evento hanno partecipato rappresentanti delle principali categorie professionali quali Commercialisti, Avvocati, Consulenti del Lavoro e, quali relatori, il Prof. RENATO CHIARELLI – Preside Facoltà Scienze Formazione presso l’Università Guglielmo Marconi, la Dr.ssa ROMINA Di STEFANO – Psicologa, il Prof. Don WALTER TROVATO – Presidente Comitato Internazionale di Etica e Cappellano del Primo Reparto Mobile della Polizia di Stato di Roma; la Dr.ssa PATRIZIA BONACA – Commercialista e trainer di Focusing, Presidente Associazione Industria dell’Esperienza, con il Prof. SANDRO VALLETTA – Docente in Scienze Giuridiche, quale coordinatore.

L’argomento affrontato nel convegno rappresenta un tema di grande attualità per noi   professionisti che  nella  quotidianità dei nostri studi ci troviamo a relazionarci con persone diverse, imprenditori, lavoratori autonomi, artigiani ecc.., con problematiche diverse e formazione diversa, di conseguenza con diversi modi di comunicare, ma anche per il semplice “uomo della strada”.  Tutto questo, senza timore di cadere nella retorica, nel quadro della quanto mai complessa  situazione politica ed economica che attualmente investe il nostro paese e che complica ulteriormente le nostre giornate, con l’avvicendarsi di normative che si susseguono senza soluzione di continuità.

In questa atmosfera tutt’altro che serena, si colloca l’applicazione di un nuovo istituto: la Mediazione civile che crea  la nuova figura professionale del Mediatore.

L’intervento della Dr.ssa Patrizia Bonaca si è incentrato sul Mediatore civile che, per definizione normativa, deve possedere le caratteristiche di indipendenza, neutralità e imparzialità; di conseguenza, non può prescindere dalla capacità di “saper ascoltare” e dal possedere le cognizioni per una “comunicazione efficace”, che non si attua senza la capacità di ascolto dell’altro. Questi semplici concetti possono sembrare ovvii e naturali, ma non nella realtà ove intervengono rapporti e relazioni personali, costituendo il più delle volte la causa o la concausa della nascita di conflitti.

In questi casi possiamo trarre giovamento dal Focusing, tecnica esperenziale utilizzata nei corsi di  comunicazione, come illustrati in alcuni esempi pratici dalla relatrice. Da questo lo spunto sull’arte di ascoltare: “…Ascoltare significa prima di tutto essere presenti a se stessi, lasciando andare qualsiasi idea possiate avere sulla persona che state ascoltando e su quello che dovrebbe fare o cambiare….. solo ascoltare, senza pensare, analizzare, giudicare o pianificare…”

Sempre su tale argomento, ma più specificamente riferito all’ambito personale, gli interventi della Dr.ssa Romina Di Stefano e del Prof. Don Walter Trovato che, ciascuno per la propria specializzazione e per le proprie esperienze professionali, hanno sottolineato l’importanza  di comunicare riportandoci episodi ed esperienze di vita.

Personalmente credo che esista una  grande necessità di comunicare, sia in ambito professionale che privato. Purtroppo c’è ancora poca informazione su questa materia e quando ne parliamo come addetti ai lavori spesso si rileva un certo scetticismo su chi ascolta. Allo stesso tempo si nota  invece che, chi ha la volontà di avvicinarsi alla materia senza pregiudizi o preconcetti, si ritrova ad avere un immediato riscontro positivo con l’applicazione dei semplici modi comportamentali suggeriti dalle tecniche propedeutiche all’apprendimento del corretto modo di relazionarsi per l’ottenimento di una comunicazione efficace.

*Commercialista – Mediatore Civile

conv-prof-2Da sinistra a destra: Dr.ssa Romina Di Stefano, Prof. Sandro Valletta, Don Valter Trovato, il Sindaco di Avezzano, Dr.ssa Patrizia Bonaca

[divider style=”tiny”][/divider]

Totale visite al 15/12/2013: 520

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu