Denique regimen habemus: finalmente abbiamo un governo!

 

Dopo lunghi ripensamenti

e  numerosi, vari accadimenti,

finalmente ha visto la luce

un governo che era già in nuce,

che però non quagliava

per una pedina che mancava.

Anche il professor Savona

ha avuto la sua meritata poltrona

che, a causa delle pesanti interferenze,

 non è più quella delle finanze.

Il  Salvini nazionale

si è piazzato al Viminale

dove, con piglio autoritario,

controllerà l’intero territorio.

Il  Ministero di via Veneto

lo  ha agguantato il Di Maio non tenero

che da lì, con grande irruenza,

distribuirà a tutti il reddito di cittadinanza.

Le opposizioni, tutte rosicone,

stanno a guardare con agitazione,

temendo chi sa quali sfracelli

e  ipotetici aumenti di balzelli.

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu