Fashion Pills: Knot by Bottega Veneta

The Knot: A Retrospective” è la mostra itinerante di Bottega Veneta con la quale la maison celebra una delle sue borse più note. L’esposizione inaugurata, nel 2008, a Milano, in occasione del trentesimo anniversario della borsa, continua a viaggiare nelle principali boutique in tutto il mondo. La Knot è una delle borse icona di Bottega Veneta ed il nome deriva dalla sua chiusura, formata da un piccolo nodo (knot in inglese) e ridisegnata da Tomas Maier, nel 2001, quando assunse la carica di direttore creativo della maison. Molti modelli sono in serie limitata e se ne contano 100 o addirittura 25 esemplari, in base ai materiali utilizzati per la produzione. Per Tomas Maier l’organizzazione della mostra è stata un sfida molto impegnativa, l’azienda, infatti, non ha mai conservato un archivio e quindi è stato difficile recuperare i modelli degli anni ’80 e ’90, necessari per poter ricostruire la storia di questa piccola borsa. Oggi ci sono moltissime interpretazioni, la forma rimane la stessa ma i materiali e le fantasie cambiano, dalla vernice alla nappa, dalla pelle intrecciata ai cristalli, dal metallo al satin alle pelli esotiche.

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu