• Home
  • In Evidenza
  • GIORNOXGIORNO 23 Maggio 2020 – San Desiderio e San Giorgio

GIORNOXGIORNO 23 Maggio 2020 – San Desiderio e San Giorgio

XXIII MAGGIO 

PER NON DIMENTICARE

Da quel 23 maggio 1992 sono passati 28 anni, la ferita è sempre aperta e la guerra per estirpare le mafie dal territorio continua anche se con difficoltà per la connivenza, la copertura e il terrore.

Il 23 maggio 2004, sul Corriere della Sera, Enzo Biagi ricordava così quei fatti: 
Sono passati dodici anni ed è vero che il sangue della storia asciuga in fretta. Parlai di Falcone con Maria, la sorella, intelligente, pacata, alla quale Giovanni, timido, riservato, confidava: «Il pensiero della morte mi accompagna sempre». E ripeteva: «Il coraggioso muore una volta sola, il codardo cento al giorno».

Quando la mafia uccise Lima, il magistrato rivelò a un amico: «Adesso tocca a me». 

E Buscetta lo aveva avvertito: «Se lei non va via da Palermo, non si salva». E spiegò: «Si salva chi fa vita irregolare, niente abitudini, casa, ufficio».

 

Giovanni Falcone, Buscetta, Enzo Biagi, Mafia

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu