domenica, 15 Settembre 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Il “Capodanno Cinese” a Roma

Rome Chinese New Year Celebration

Una bella riunione, quella avuta nella Sala Imperatori dell’ Associazione Civita il giorno 30 u.s. alle ore 11,00. Si è trattato di un evento sul lusso italiano, che trova il suo centro, oltre che nella Capitale, anche a via Montenapoleone a Milano, nelle sedi storiche delle Case di Moda più note.

Ma ciò che è stato importante ed innovativo è che questo evento si dedica al Capodanno cinese, festa grandiosa carissima agli ospiti stranieri più numerosi in Italia, estimatori delle firme e dei prodotti nazionali più costanti ed attenti.

Questo convegno vuole favorire la presenza cinese per indirizzarla verso un turismo ed un commercio che sia ad alto livello, allo scopo di gratificarli con oggetti e prodotti d’arte adeguati al loro apprezzamento: il Capodanno, che dura dal 5 febbraio alla fine del mese, è l’occasione adatta per fare risaltare la proposta di una serie di iniziative a favore degli ospiti dell’Estremo Oriente.

Il convegno è iniziato con la presentazione dei partecipanti, Luca Barbieri del Moutai, Beatrice De Benedetti, direttrice del BoxArt, Tatiana Campioni Assessore al Commercio del Municipio Roma 1, e l’organizzatore e moderatore, uomo che ha costituito il fulcro dell’evento, Andrea Amoruso Manzari. Insieme alla Rome Chinese New Year Celebration, infatti, Andrea Amoruso ha presentato una serie di idee migliorative dell’assetto del Municipio 1, come ad eempio l’istallazione di aree verdi e giardini a cominciare da Piazza S.Lorenzo in Lucina. Si è fatto punto della situazione sulla prossima mostra alla Galleria Borghese, grazie ad Anna Coliva, del celebre artista cinese LiuBolin, e sull’evidenza che il popolo cinese è il più disposto a seguire gli influencer, cosa che li rende altamente partecipi di ogni fatto positivo. La Signora Xsiao Peng si è fatta promotrice per l’attuazione del simbolo di città amica della Capitale italiana, un dono oltrechè simbolo, che vede la primavera cinese colorare anche il cielo della città Eterna.

Il nuovo anno, con questo incontro, dimostra che è iniziato nel migliore dei modi.

Marilù Giannone

578 Visite totali, 3 visite odierne

Andrea Amoruso Manzari, Anna Coliva, Beatrice De Benedetti, I° MUNICIPIO ROMA, Rome Chinese New Year Celebration, Xsiao Peng

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.