Il giro d’ Italia in 80 librerie

La mente si allena- Dall’Associazione Letteratura Rinnovabile ecco una proposta che ci pare davvero originale. Si chiama Il Giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche): 28 tappe a carattere cicloturistico, in compagnia di esponenti celebri del mondo del libro. Una staffetta ciclistica, letteraria, ambientale attraverso il nostro bel Paese.

 La prima tappa parte da Aosta il 2 maggio, diretta a Ivrea; in compagnia di Tony Wheeler e Michele Marziani. Le 28 tappe del primo “Giro” in 80 librerie si snodano lungo tutta la via Francigena, vero gioiello del nostro patrimonio nazionale, tuttora poco battuto dai ciclisti.

Le tappe vanno da un minimo di 30 chilometri a un massimo di 60. Sono previste anche ciclostaffette nelle città dove transita il Giro: a Torino, per esempio, il 3 maggio, a Milano dal 16 al 18 maggio, a Pisa, il 7 giugno, a Roma, il 21 giugno.

Tra i partecipanti, segnaliamo Andrea Vitali, Alessandro Benvenuti, Marco Pastonesi, Melania Mazzucco, Cristiano Cavina. Tra gli editori: Einaudi, Sellerio, ediciclo, Garzanti, Marcos y Marcos, EDT/LOnely Planet.giro d italia

 Tutti i dettagli del progetto si trovano sul sito www.letteraturarinnovabile.com.

 Fiab ha collaborato attivamente alla costruzione del percorso, e garantisce assistenza nella quasi totalità delle tappe. Come d’altronde è già accaduto in occasione dei Mondiali di Ciclismo, lo scorso settembre, vera e propria prova generale di questo “Giro” che brilla per il numero di iniziative originali che affiancano le tappe ciclistiche.

Segnaliamo ad esempio una visita spettacolare al Museo Italgas – SNAM è partner del Giro assieme alla Regione Toscana di Torino, il 26 maggio, con Giuseppe Culicchia e due attrici clown; per proseguire con una versione musicata da Davide Riondino di alcune stanze del Decameron, alcune visite in luoghi archeologici, un gioco letterario con la Dante Alighieri, titolo “Il Giro d’Italia in 80 parole”. E un laboratorio Musicale a Crema, il 24 maggio, dal titolo “Melodia della terra”.BIGLIEEEEEEEEEEEEE

Ma c’è anche la prima edizione di Coppa Italia di biglie, proprio con biglie da spiaggia che riproducono i volti degli scrittori più celebri che partecipano al “Giro”, le Letture bendate  – si usano apposite mascherine simili a quelle in dotazione ai voli transoceanici –  riproduzione di audiolibri a mezzo di apposite Biciclette Parlanti; nonché il primo Campeggio Libro – avete letto bene, non libero, ma “libro”! –  che si svolge a Vasto, e chi più ne ha più ne metta.

 

Siete tutti invitati a partecipare: è tutto gratuito, anche i laboratori, e non mancheranno regalini per chi gioca con questo curioso e innovativo “Giro”, che promuove cultura, bellezza e lentezza insieme.

 Informazioni pratiche sul Giro d’Italia in 80 librerie

Numero di tappe                        28, prevalentemente nei fine settimana

Autori coinvolti                           circa 100, di 20 diverse case editrici

Lunghezza complessiva              1.000 km

Difficoltà                                   bassa, salvo pochissime tappe

Prima tappa                              2 maggio, Aosta-Ivrea

Ultima tappa                             20 giugno, Viterbo – Roma

Ciclostaffette                             maggio: Torino il 3, Milano dal 16 al 18

                                               giugno: Pisa il 7, Roma il 21 e 22

Sito ufficiale                              www.letteraturarinnovabile.com

                                               l’associazione che organizza il “Giro”

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu