La “REGIONE LAZIO IN SCENA”

SIGNORE & SIGNORI: VA IN SCENA LA REGIONE LAZIO

di Cristian ARNI

Il 15/7/2013 nella sala Tevere della Regione Lazio si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione della Stagione Estiva 2013 in accordo con: Regione LazioA.T.C.L., Comune di Rieti. Alla presenza del Governatore Nicola Zingarettidell’Assessore alla Cultura Lidia Ravera e del Presidente e del Direttore dell’A.T.C.L. Alessandro Berdini e Luca Fornari è stata presentato ilRic-Rieti Invasioni Creative, presente in sala anche il giovane Sindaco di Rieti Simone Petrangeli.

Un programma fitto di appuntamenti che vedranno coinvolti diversi artisti della scena contemporanea tra cui nomi noti come: Gabriele LaviaGiorgio Barberio CorsettiWalter MalostiFanny & Alexander, passando attraverso le proposte drammaturgiche al femminile con: Serena SinigagliaIlaria Drago e Marina De Juli e ancora, le nuove proposte: Claudia SalvatoreDante Antonelli e tanti altri nomi più o meno noti. Una settimana fitta di appuntamenti con il Teatro, la Danza e la Musica senza tralasciare performance, installazioni, proiezioni, incontri, dibattiti e laboratori aperti di formazione.

Insomma dal 27/7 al 3/8 non prendete impegni e fate una bella passeggiata in provincia dove tutto questo si muove; ci sarà modo di assistere per esempio ad “Angeli sulla città” a cura del Teatro Potlach diretto da Pino di Buduo che darà vita ad una installazione che trasformerà artisticamente

I vicoli, le piazze del centro storico esaltandone la ricchezza e l’incanto tra paesaggi di luce, scenografie aeree, proiezioni sospese ed incontri con artisti che si esibiranno dal vivo presso le stazioni del percorso. Poi sarà la volta di Barberio Corsetti che porta in scena “ La guerra di Kukshetra” ispirato al Mahabharata presso il Teatro Flavio Vespasiano. Avremo modo di assistere a “HM” presentato dalla compagnia Fanny & Alexander che ci mostreranno un Hitler in ginocchio, un omaggio a Maurizio Cattelan, anto per citare alcuni degli appuntamenti presenti in cartellone.

Ci sarà modo di assistere presso la Galleria 35 Arte Contemporanea per tutta la durata del Festival a video installazioni che raccolgono le suggestive immagini di “Einstein on the bech” diBob Wilson, “La classe morta” di Tadeusz Kantor, “ Caffè Muller” di Pina Bausch e “Amleto” diCarmelo Bene.

In realtà la Stagione aprirà i battenti il 22/7 con un impedibile appuntamento a Tivoli nella meravigliosa cornice del Canopo di Villa Adriana,un’anterpima assoluta con il concerto di Vinicio Capossela che si esibirà in una serata unica dal titolo “ Il carnevale degli animali e altre bestie d’amore”, evento realizzato grazie alla collaboraione della Fondazione Musica per Roma che rilancia così il Festival internazionale di Villa Adriana.

Parlavamo prima di incontri, dibattiti, formazione aperta che vedrà alternarsi nomi noti della scena contemporanea a partire dal laboratorio aperto per attori condotto da Giorgio Barberio Corsetti, tre giorni intensi di workshop con il noto regista. Toccherà poi all’appuntamento “Lezioni di stile” a cura di: Luca ArchibugiFranco Cordelli, Andrea Cortellssa, Enzo Di Mauro, Stefano Gallerani e Arturo Mozzarella.

Insomma fino al 18/8 ci sarà modo di riassaporare tutto il gusto della Cultura, dello Spettacolo dal vivo, della Musica e dell’Arte, un appuntamento da non perdere dopo, diciamo così, qualche piccola defaillance di remota memoria; un chiaro segno di ripresa dell’attività spettacolare e culturale in generale che aprono orizzonti fiduciosi e ottimistici verso la possibilità di inaugurare una nuova stagione della Cultura in Regione e speriamo anche sull’intero suolo Nazionale. Un piccolo, ma neanche troppo, risveglio, che seppur in momenti non proprio ottimali dal punto di vista economico e produttivo, che cade come goccia d’acqua nel processo di desertificazione che altrimenti si sarebbe messo in atto.

Noi ci auguriamo che questo stimolo di ripresa sia un segnale chiaro per tutti quegli artisti che si sono sentiti emarginati per diverso tempo ma anche per l’economia locale che beneficia di iniziative come queste poiché si sa: portare turismo significa anche far muovere le risorse economiche e a noi pare proprio una bella cosa che ciò avvenga in nome della Cultura e dell’Arte, a voi?

Per maggiori info: A.T.C.L.  – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

www.atcllazio.it – Tel. 06.45426982 Cell. +39.335.7738761

> Officine Fondazione Varrone Cell. 392.2341407 / 331.2151407

> Comune di Rieti Ufficio Cultura Tel. 0746. 287318 / 0746.287228

Biglietteria teatro Flavio Vespasiano

Tel. 0746 271335 
Posto unico 1 euro – attivo dalle ore 21:00 del 27 e 28 luglio e 3 agosto. 
Il biglietto dello spettacolo (€ 1,00) potrà essere acquistato presso il botteghino del Flavio Vespasiano dalle ore 20 alle 22. Il botteghino rimarrà aperto in questi orari, nei giorni di eventi previsti al teatro.

www.ric-festival.it;  www.culturalazio.it/ricreazioni

[divider style=”tiny”][/divider]

Totale visite al 15/12/2013: 65

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu