La RETE ONCOLOGICA nel LAZIO

“ RETE ONCOLOGICA LAZIALE – PUNTI di FORZA e CRITICITA’ ”

 di RICCARDO ABBAMONTE 

 

L’Associazione Giuseppe Dossetti ha organizzato giovedì 2 dicembre presso la Camera dei Deputati, a Palazzo Marini, la conferenza  “La rete oncologica laziale – Punti di forza e criticità”.

La conferenza ha avuto inizio con un indirizzo di benvenuto di Ombretta FUMAGALLI CARULLI e  di Claudio GIUSTOZZI, quali Presidente e Segretario nazionale dell’Associazione. Hanno porto i saluti il Dr. Lucio D’UBALDO – presidente dell’ASP Lazio, il Prof. Renato BALDUZZI –  presidente dell’Age.na.s, il Dr. Sergio DOMPE’ – presidente di Farmindustria, il Dr. Angelo FERRARI – responsabile CEROVEC, l’Ing. Angelo ZANIBELLI, direttore comunicazione e relazioni della Sanofi Aventis.

La lettura magistrale è stata svolta dall’on. Paola BINETTI, della XII Commissione Affari sociali.

La conferenza si è suddivisa in tre sessioni. La prima, intitolata “La rete oncologica laziale”, ha avuto come presidenti Ombretta Fumagalli Carulli e Claudio Giustozzi e come moderatori Giampietro GASPARINI (A.C.O. San Filippo Neri -Roma) e Silverio TOMAO (Università La Sapienza). SI sono quindi svolte le relazioni “Appunti di un viaggio” di Raffaele MIGLIACCIO (Accord), “Presentazione della rete laziale” di Gabriella GUASTICCHI (ASP Lazio), “La percezione del paziente” di Francesco DE LORENZO (F.A.V.O), “La percezione dell’oncologo ospedaliero”, di Giampietro GASPARINI, “La percezione dell’oncologo universitario” di Carlo A. M. BARONE (Università Cattolica Sacro Cuore -Roma), “La percezione del radioterapista” di Vittorio DONATO (Ospedale San Camillo – Forlanini), “La percezione del chirurgo” di Vincenzo ZIPARO (Azienda Ospedaliera Sant’Andrea -Roma), “La percezione del MMG” di Antonio VERGINELLI (FIMMG), “Art. 32: dal diritto all’accesso alle cure” di Claudio GIUSTOZZI, seguite da una discussione.

Dopo una breve pausa è iniziata la seconda sessione, intitolata “Esperienze a confronto”, che ha avuto come moderatore Oscar BERTETTO (ARESS Piemonte). Sono state ascoltate varie relazioni su: “Il decreto attuativo della Regione Lazio: punto di arrivo o di sviluppo?”, di Francesco COGNETTI (Ist. Naz. Tumori Regina Elena IRCSS –Roma), “L’integrazione assistenza – ricerca” di Paolo MARCHETTI (Azienda ospedaliera Sant’Andrea – Roma), “La rete oncologica del Piemonte” di Oscar BERTETTO, “La rete oncologica della Toscana” di Gianni AMUNNI (Università degli Studi di Firenze), “Problematiche amministrative e gestionali” di Domenico ALESSION (A.C.O. San Filippo Neri), seguite ancora da una discussione.

Dopo una pausa /pranzo ha preso il via la terza sessione, dedicata a “Il ruolo delle associazioni scientifiche”, con Presidente Carmelo IACONO (AIOM) e moderatore Carlo A. M. BARONE.

Le relazioni hanno riguardato: “AIOM: qualità e continuità assistenziale” di Carmelo IACONO (AIOM), “CIPOMO: la commissione oncologica regionale”, di Guido TUVERI. A seguire la tavola rotonda e la discussione generale sull’Efficacia ed efficienza del “Modello rete”, con moderatori Claudio GIUSTOZZI e Giampietro GASPARINI.

Sono stati invitati a partecipare: Oscar BERTETTO, Francesco COGNETTI, Francesco DE LORENZO, Carmelo IACONO, Guido TUVERI, CIPOMO, Vincenzo ZIPARO.

Scopo e obiettivi dell’iniziativa sono stati mettere a confronto gli specialisti del settore oncologico con le istituzioni relativamente alla fase applicativa del Decreto di istituzione della Rete oncologica laziale. Si è aperto quindi un dibattito che ha coinvolto i responsabili oncologici di altre regioni, con l’obiettivo di poter evidenziare punti di convergenza e possibili differenze operative. La metodologia didattica scelta è stata quella di presentare relazioni su un tema preordinato, le quali sono state seguite da tavole rotonde e discussioni. La conferenza ha avuto il patrocinio del Ministero della Salute, della Regione Lazio, del Consiglio Regionale del Lazio, dell’AgeNAS, dell’ASP Lazio, dell’A.C.O. San Filippo Neri, dell’AIOM, dell’AIRO, del CIPOMO, del COMU e di Farmindustria.

L’Associazione Culturale Nazionale Onlus “Giuseppe Dossetti: i Valori – Sviluppo e tutela dei diritti” ha la sua sede nazionale in via Giulio Salvadori 14-16 – 00135 Roma (tel. O63389120 > e mail: info@dossetti.it). Il presidente è la prof.ssa Ombretta Fumagalli Carulli, il presidente vicario il dr. Mario Occhipinti e il segretario nazionale Claudio Giustozzi.

[divider style=”tiny”][/divider]

Totale visite al 15/12/2013: 1110

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu