Miglio Verde

Il MiglioVerde è una rivista online che si rivolge agli amici indipendentisti, autonomisti, federalisti e comunque amanti di un “territorio libero” da condizionamenti  di qualsiasi sorta che non sia il nostro “libero pensiero”.

Dopo l’esperienza per certi versi entusiasmante de l’Indipendenza, che abbiamo lasciato per non dover scendere a patti con alcuna influenza politico/partitica, abbiamo ritenuto che fosse il caso di mettere in piedi una nuova realtà giornalistica capace di tenere vivo e alimentare il “filo rosso” che si era creato fra tutte le anime indipendentiste ed autonomiste vive nei nostri territori.

E’ scaturita così  l’idea del “MiglioVerde”, un nome che potrebbe sorprendere molti: in realtà siamo andati alla ricerca di una testata che fosse una assoluta novità rispetto all’esistente, ma che allo stesso tempo fissasse alcuni punti cardine da tutti identificabili: ecco perciò il richiamo a Gianfranco Miglio, che non ha bisogno di spiegazioni particolari, e il rimando a un colore, il verde appunto, che nella mitologia è associato a speranza, che in politica ha un significato trasversale e che ha caratterizzato la fase più entusiasmante di un movimento politico, la Lega ovviamente, con il quale siamo stati tutti o quasi coinvolti.

MiglioVerde è un luogo di informazione, di pensiero, di idee e di dibattito basato su due pilastri: l’indipendentismo e il liberalismo. Non abbiamo legami palesi o sotterranei con nessuna forza politica o partito e nemmeno con finanziatori, palesi e/o occulti, in grado di condizionare noi che lavoriamo a questo progetto.

Per tali ragioni è nata questa nuova “rivista online” – preferiamo chiamarla così anziché quotidiano, perché rincorreremo meno la notizia o le notizie del giorno, sia perché non abbiamo le forze  per farlo in maniera adeguata, sia perché spesso si tratta di argomenti che poco o nulla hanno da aggiungere o togliere alla sensibilità indipendentista.

L’ingresso al Barlich è riservato ai soci.
La tessera può essere richiesta la stessa sera all’ingresso.
RA CA’ DUR BARLICH – VIA OSLAVIA 1, VARESE
(per il navigatore inserire: Via Rienza 2, Varese)

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu