domenica, 26 Maggio 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

“PERIPATETIKON” – un itinerario esoterico

“PERIPATETIKON” –  un Libro  di  Sergio  URBANO,

ovvero un  “Itinerario Esoterico dalla Massoneria al Pitagorismo”
EDIZIONI “ATANOR”,  324 pagine/ €. 21,00

  • Prefazione a  cura  del  Professor Luigi  PRUNETI, Saggista  e scrittore, Gran  Commen-datore e Gran  Maestro della  Gran Loggia d’ Italia (Palazzo  Vittelleschi)
  • Postfazione a cura del  Reverendo  Padre  Sandro  BARLONE – S. J.,  Preside  dell’Istituto  di Scienze  Religiose presso la PONTIFICIA UNIVERSITA’ GREGORIANA in Roma.

Il Presidente di ELIOPOLIS ha presentato il suo Libro, il PERIPATETIKON, scritto in una “ottica Pitagorica”, in cui sinteticamente vengono riproposti i rapporti  tra  Umanesimo Classico e Umanesimo Giudeo–Cristiano e, in ambito più Arcano ed  Esoterico, i rapporti tra Pitagorismo e Massoneria Tradizionale Simbolica  …

Come dice volentieri l’ Autore quando lo si incontra: “Si  può  perfettamente  essere  Pitagorico  senza essere Massone, ma molto più difficilmente essere Massone senza, almeno parzialmente,  essere  Pitagorico…” .

Voluto e pensato ad  illustrazione di questo assioma, il “PERIPATETIKON”, proposto come un  “Itinerario Esoterico dalla Massoneria al Pitagorismo”, si snoda partendo da una riflessione sull’   Aureo Filo di Arianna dei Misteri dell’ Antico Mediterraneo; ciò in un contesto che vuol  integrare la Massoneria Simbolica Tradizionale, come se ne fosse un peristilio e una delle     porte di accesso, lasciando nel contempo molto poco spazio alla ricorrente ipotesi di un  qualsivoglia “Primato Londinese”  in  materia di tramandato Iniziatico Occidentale.

Pervicace invece nonché costante il richiamo al Pensiero Classico, al suo  equilibrio, alla sua  illuminante Spiritualità e soprattutto, tale un Carmen di esortazione, ad una sua impellente  attualità nel voler arginare e combattere l’odierno e putrescente degrado della nostra Civiltà  Europea.  In filigrana, persistente e ribadito come una linea di rotta, il concetto Antico  Romano di una Laicità che lungi dall’opporsi alla Religiosità, al contrario ne esalta senza  esclusione di sorta, né predominio di alcuna, le più diversificate espressioni.

SERGIO URBANO tesse senza indugio, ma con meticolosità, un ricco arazzo in cui viene  riscrit-ta la precisa cartografia del Mondo Mediterraneo Arcano, ripristinando i Valori Sacrali della Classicità sotto gli auspici di un Ecumenismo profondo e  “SUPER PARTES”, utilizzando in ciò chiavi di lettura infinitamente più moderne, quali superano di gran lunga lo stretto recinto della pura intellettualità e vanno  invece a sfociare in una Regola di Vita quotidiana molto prag-matica da applicare sull’ Individuo e sulla nostra Società.

Attraverso una sua molto personale sensibilità, l’Autore sintetizza aspetti Wirthiani,  Reghiniani, Guenoniani e Bruniani, ma anche Evoliani del Pensiero, portandoli a confluenza in  una  immagine d’ insieme imperniata sulle necessarie coerenza e coesione ogniqualvolta si vuol approdare ad un autentico “Discorso Tradizionale”.

Inevitabili peraltro le sfumature autobiografiche di questo autodefinitosi “Marrano Italo–Iberico”, che nel contempo confessa una sua percezione “quasi sciamanica” del  Pitagorismo e  d’altro canto inneggia alle lezioni del Buddismo Mahayana e del Francescanesimo…

Tre  sono  le  tappe  di  questo “ Viaggio  di  Risveglio” al  quale  il  Lettore  viene  invitato :

La prima parte  è dedicata alla pulsione trascendente verso il Sacro, secondo l’approccio proprio che  ne fa il Classicismo e ai suoi  metodi.

La seconda parte, in funzione di questo approccio, analizza “da dentro”, senza nessuna spropositata indulgenza ma con  grande consapevolezza, il “Mondo  Massonico”, fruendo dal vantaggio offerto da una esperienza più che trentennale dell’ Ars Regia nell’ ambito di svariati Orizzonti Obbedienziali  in Italia come all’ estero.

Il terzo e conclusivo pannello corrisponde all’esercizio imparziale e contemplativo ad opera di un Adepto Pitagorico nei confronti della “Civiltà” post industriale e globale alla quale  apparteniamo.

In  quella  parte  come  nelle  precedenti, il “Dovere dell’Iniziato rimane nell’interagire, facendo raggiare  fuori  l’Opera  abbozzata  dentro…”

L’ Autore 

Sergio  URBANO (Nome d’Arte) è  nato  nel  1952  in  Aquitania Guascona, nel  Sud – Ovest  della Francia.  Di  origine Marrana Italo – Iberica, ha risentito cosi fortemente il  richiamo delle sue Radici Mediterranee, tanto da trasferirsi definitivamente in Italia, a Roma e in  Sicilia  dove  soggiorna spesso, sin dal 1986. Nel 1993 ha risvegliato, con il nuovo Nome di ELIOPOLIS, l’Associazione Pitagorica già  inizialmente voluta da ARTURO REGHINI, della quale ne riveste tutt’ora la conduzione  internazionale.

Saggista,  conferenziere e poeta molto apprezzato in questi ambienti Esoterici particolarmente  riservati, ha ora fatto la scelta di offrire progressivamente ad un più ampio pubblico il frutto  più che trentennale della sua Opera e della sua esperienza. Riveste per altro la Carica di Gran Maestro dell’ Ordine Pitagorico Italico.

L’ Associazione ELIOPOLIS

E’ una Associazione Pitagorico–Platonica che da oltre diciotto anni milita culturalmente in tutta l’Europa Meridionale per un Risveglio del Pensiero Classico nel  Mediterraneo e si rivolge alle “Anime Antiche” per il ripristino della Memoria Collettiva e di quella Identità peculiare riferentesi all’ insieme dei “Figli del MARE  NOSTRUM”. In una  integrazione progressiva durata circa sei mila anni, dal Bosforo al Portogallo, dalla Grecia al Medio Oriente e alla Spagna, dalla Provenza al  Maghreb, plasmati da questi innumerevoli e meravigliosi scambi che fanno scorrere nelle  nostre vene tante rigogliose Eredità, siamo tutti un po’ cugini…

In questo, ROMA, Urbe delle Urbi, ebbe un ruolo Storico e Spirituale centrale e la MEGA  HELLAS, autentica “chiave di volta” dell’ intero contesto, fu il più ricco Laboratorio Umano che si poteva  sognare.

Oggi ELIOPOLIS  è impegnata a diffondere l’attualità del Pensiero Classico come Valore di contributo a rimedio della crisi morale della società contemporanea

[divider style=”tiny”][/divider]

Totale visite al 15/12/2013: 425

125 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.