Rilanciare il Pigneto

COMUNICATO STAMPA
 
STAZIONE PIGNETO, VALERIANI (PD): RILANCIARE UN GRANDE PROGETTO
“Il progetto della stazione del Pigneto, rappresenta dopo Termini e Tiburtina, il più grande nodo di scambio da realizzare nei prossimi anni. Questo progetto, approvato nel febbraio del 2006, purtroppo in questi anni ha subito un brusco rallentamento”.
Lo afferma in una nota il vice presidente del Consigli regionale del Lazio, Massimiliano Valeriani.
“Nel nodo di scambio del Pigneto si potrebbe realizzare un incrocio straordinario per il trasporto pubblico: tramvia, metro C, FL1, FL4, FL6, FL7 e FL8 e, al tempo stesso, con il cosiddetto tombamento del vallone ferroviario, recuperare un’importantissima area da restituire al territorio, sottoforma di parcheggi, servizi pubblici e aree verdi”.
“Nel corso della precedente legislatura comunale, purtroppo, si è perso tanto tempo prezioso che a questo punto va recuperato attraverso il reperimento delle risorse necessarie alla realizzazione dell’intero progetto e per fare in modo che la stazione ferroviaria si integri con la linea C, che al Pigneto dovrebbe partire nella prossima primavera – conclude Valeriani –. Mi auguro inoltre che già dalla prima parte dei lavori, che dovrebbero partire entro la fine dell’anno, con i fondi messi a disposizione da Fs, si possano tenere in debita considerazione le esigenze poste dal territorio”.

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu