martedì, 18 Giugno 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Roma: la città al mondo dove si mangia meglio

Tornati da un viaggio non si portano più i soliti souvenir, tutta quella serie di oggettistica, a volte pacchiana, che comprende calamite piattini, campanelle, ditali e mini riproduzione di monumenti  e/o edifici famosi. Ormai la nuova frontiera dei souvenir sono le esperienze culinarie, gli attestati di partecipazione a un corso di cucina e l’aver mangiato nel posto tal dei tali. Non si racconta più,  una volta tornati, di mare, monti, paesaggi, città, o di arte, architettura e storia ma di  cosa si è  assaggiato e quindi si torna con corposo elenco di ristoranti stellati dove si è mangiato, di cui ovviamente vantarsi con amici e parenti.

TripAdvisor ha intercettato questa  tendenza grazie a uno specifico algoritmo che considera parametri quali prenotazioni, recensioni e valutazioni dei viaggiatori, e ha classificato le città più ambite dal punto di vista gastronomico dove le mete turistiche in cui la cucina locale è una delle maggiori attrazioni.

Sul podio ci sono due città italiane, Roma al primo posto e Firenze subito dopo; ben piazzata anche Parigi, terza classificata, e poi Venezia al settimo posto nonostante le sole rifilate a un numero crescente di turisti.

Ma il sito di recensioni è andato oltre la semplice segnalazione delle mete più gradite dal punto di vista gastronomico, indicando anche per ciascuna città, quali sono state le “esperienze gastronomiche” più prenotate; ad esempio a Roma è stato un tour gastronomico al quartiere Prati, per Firenze un corso di cucina con annessa visita a un mercato e a un casale toscano.

Non per nulla i “ food tour”, gli itinerari gastronomici, sono la categoria di servizi più in rapida ascesa con riferimento alla spesa sostenuta, aumentata del 61% rispetto al 2016.

Segue la classifica delle 10 città più prenotate per la loro gastronomia secondo i dati di TripAdvisor, corredate dall’evento gastronomico più prenotato in ogni città. Perché va bene girare, scoprire, viaggiare, ma va ancora meglio mangiare!

1. Roma (Tour gastronomico al tramonto nel quartiere Prati)
2. Firenze (Corso di cucina e pranzo in una fattoria toscana con spesa in un mercato di Firenze)
3. Parigi (Tour gastronomico di Parigi: sapori di Montmartre)
4. Barcelona (Corso di cucina spagnola interattivo a Barcelona)
5. New Orleans (Tour a piedi del quartiere francese di New Orleans)
6. New York (Tour gastronomico con il meglio di Brooklyn in mezza giornata)
7. Venezia (Tour gastronomico di Venezia: cicchetti e vino)
8. Madrid (Vino e tapas: tour gastronomico di Madrid)
9. Tokyo (Tour gastronomico nella notte di Tokyo)
10. Bangkok (Tour gastronomico di Bangkok).

Per Roma (e noi romani), sempre alle cronache per sporcizia e buche, una piccola vittoria, anche se in campo “mangereccio”…!

[Crediti Dissapore]

192 Visite totali, 3 visite odierne

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.