martedì, 18 Giugno 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

“Win the Bank”…. Valerio Malvezzi e Massimo Bolla

LA CHIAREZZA D’IDEE DI MASSIMO BOLLA:
UN ESPERTO CHE BADA AL SODO E PUNTA IN ALTO

MASSIMO BOLLA a colloquio con Massimiliano Serriello 

Valerio Malvezzi ha stigmatizzato l’attitudine del neoliberismo a produrre inutili pezzi di carta ai danni delle sane aziende agricole. Massimo Bolla – suo partner associato, che per il corso “Win the Bank” costituisce l’anima del processo d’individuazione e creazione di valore, senza cui le competenze tecniche vanno a farsi friggere, la pensa uguale. E non le manda a dire.

1,220 Visite totali, 3 visite odierne

Massimo Bolla, pmi, VALERIO MALVEZZI, WIN THE BANK

Continua a leggere

I Canti dei Cavalieri

La Consulpress pubblica con vivo piacere due CANTI CAVALLERESCHI in formato mp3, pervenuti alla propria redazione da parte dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani” di Salerno. Per maggiori informazioni sulle loro attività ed iniziative, è possibile visitate il loro sito ufficiale  www.CavalieriTemplariPagani.it  

CELESTIAL FATHER (Preghiera del Cavaliere)

EQUES TEMPLARI (Inno dei Templari)

150 Visite totali, nessuna visita odierna

Etruschi e Italici. Le radici “dimenticate”

Firenze – Palazzo Vecchio – 156° anniversario dell’Unità d’Italia

Conoscere la storia per comprendere meglio la realtà del Paese-Italia

Etruschi e Italici. Le radici “dimenticate”

Archeologia e letteratura per una rilettura del contributo di due grandi etnìe alla formazione di una identità nazionale. 

Venerdì 17 marzo, ore 17

Con l’intervento di Gianni Letta e Adriano La Regina 

129 Visite totali, nessuna visita odierna

Continua a leggere

Come rilanciare il progetto politico europeo? Il Gruppo Spinelli ne parla alla Camera

Schengen, Euro, Democrazia: dalla crisi a opportunità di unità politica. È il titolo dell’incontro, organizzato dal Gruppo Spinelli e ospitato alla Camera, che ha visto intervenire esponenti del Parlamento italiano ed europeo.

163 Visite totali, nessuna visita odierna

crisi, europa, FEDERALISMO, migranti, politica, sPINELLI

Continua a leggere

Identità migranti: un convegno su temi di attualità

S i è svolto a Firenze, presso la Regione Toscana,  l’interessante convegno, organizzato e promosso dal Monvimento 5 Stelle, dal titolo “Identità migranti” che ha visto intervenire, tra gli altri, il professor Luciano Bozzo e il deputato M5S (organizzatore) Manlio Di Stefano.

L’Agenzia Consul Press ha deciso di riproporre il convegno in versione integrale per permettere di cogliere al lettore i vari spunti di riflessione su un argomento oggi importante e su cui anche l’Italia gioca una partita importante.

 

212 Visite totali, nessuna visita odierna

convegno, deputato, firenze, Luciano Bozzo, Manlio Di Stefano, migranti, Movimento 5 stelle

Eccellenze in corsia. Il prof Falaschi risponde sulle file ai CUP e propone buone soluzioni

Nel corso della seconda parte dell’intervista, il prof. Paolo Falaschi, Responsabile dell’unità operativa di Geriatria dell’Ospedale S.Andrea di Roma, analizza il problema dei CUP, spiegando il perchè delle tanto odiate “file” agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazioni e spiegando cosa sta facendo il reparto da lui gestito, per agevolare gli anziani.
In una visione sempre positiva ma molto chiara e decisa, il prof. Falaschi è riuscito a fornire buoni consigli per chi si trova ad assolvere il ruolo di “controllore” ma poco sa e per nulla vive la realtà della corsia!

Interviste di R.Spinelli e G. Pipi

 

171 Visite totali, nessuna visita odierna

anziani, burocrazia, centri prenotazione visite mediche, CUP, decisioni, eccellenze incorsia, file, malfunzionamento, ospedali, Paolo Falaschi, proposte, ritardi, sanità

Eccellenze in corsia. Si parte dall’Ospedale S.Andrea con il prof. Falaschi

Anche in Italia la “buona sanità” è un dato di fatto e non un sogno irrealizzabile. La difficoltà sta nel rintracciare i casi di eccellenza e far emergere il lavoro di professionisti del settore che quotidianamente offrono un servizio qualificato pur mantenendo stipendi che sono tra i più bassi d’Europa.
Il nostro percorso inizia dal reparto di Geriatria dell’Ospedale S.Andrea (RM) in uno dei reparti che viene ancora sottovalutato. La cura dell’anziano intesa come assistenza socio-sanitaria, è un punto fermo del reparto romano dove, sotto la responsabilità del prof. Paolo Falaschi, si stanno mettendo in atto sistemi virtuosi che stanno già incidendo positivamente sul sistema socio-sanitario della Regione Lazio, molto penalizzata per via del commissariamento.

Intervista di R.Spinelli e G.Pipi

 

202 Visite totali, nessuna visita odierna

anziani, cure, gli Anziani, interviste, italia, lazio, Ospedale S.Andrea, prof. Paolo Falaschi, professionisti del settore, reparto Geriatria, risorse del Paese, roma, rubrica medicina, sanità, soluzioni anticrisi, sperimentazione

Educazione e comunità: una sfida globale. Parla la vedova Mandela, Graça Machel

Reggio Emilia ospita una conferenza internazionale sulla relazione tra educazione, qualità della vita e coesione sociale. I relatori, esponenti politici, educatori e rappresentanti della società civile provenienti da Italia, Brasile e Mozambico, si confronteranno su esperienze e studi affrontati nei propri paesi.
Madrina dell’evento sarà Graça Machel, punto di riferimento internazionale per la promozione delle politiche educative, presidente nazionale della commissione UNESCO in Mozambico, ex Ministro dell’educazione e cultura e vedova di Nelson Mandela, che interverrà offrendo la sua visione e le sue aspettative.

La conferenza, che rappresenta un’opportunità per approfondire e sostenere le politiche educative e la coesione sociale, grazie al progetto Educa finanziato dall’Unione Europea, vedrà intervenire Carla Rinaldi (Presidente della Fondazione Reggio Children), Luca Vecchi (Sindaco del Comune di Reggio Emilia), Graziela Tembe (Direttrice dei servizi educativi della Provincia di Cabo Delgado, Mozambico) e Macaè Evaristo (Segretario di Stato per l’educazione della Regione di Minas Gerais, Brasile).

Tra i partner dell’evento ci sarà anche AltraTV, che renderà disponibile e manderà in diretta, a rete unificate, l’intero evento.

207 Visite totali, nessuna visita odierna

Brasile, coesione sociale, italia, Mandela, Mozambico, reggio Emilia, UNESCO

CA.S.T.A. 2015. Si disputano in Alto Adige le Olimpiadi invernali degli Alpini

Fervono i preparativi per la 67^ edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe Alpine (Ca.S.T.A. 2015) che si svolgeranno in Alto Adige dal 2 al 6 febbraio. Anche per il 2015, circa 1000 atleti appartenenti alle Forze Armate e provenienti da circa 15 Stati, si riuniranno in Italia, sfidandosi sulle piste innevate della Val Pusteria.
Cinque giorni di gare e di eventi collaterali, permetteranno di verificare l’addestramento raggiunto dalle unità alpine che si affronteranno nello slalom gigante, in quello di fondo a tecnica libera, di fondo e tiro, di pattuglia 25 chilometri e nella gara dei plotoni.
Gare di forza e resistenza, tecnica e coordinazione ma non solo. Il 2 febbraio gli atleti della Rappresentativa ex Centro Sportivo Esercito incontreranno i colleghi dell’A.H.C. Dobbiaco Icebears confrontandosi in una partita di hokey sul ghiaccio. Nella giornata del 4 febbraio, sarà invece dato spazio ad una sessione formativa, con un meeting dal titolo “La montagna” ed incentrato sulle nuove tecnologie e gli equipaggiamenti (ore 16), per poi passare ad una spettacolare esercitazione tecnico-tattica. Di spettacolo si inizierà a parlare già il 3 febbraio con la sfilata degli atleti, la deposizione delle corone, con il concerto della Fanfara (ore 21) e la fiaccolata notturna.

209 Visite totali, nessuna visita odierna

Alpini, Alto Adige, beneficenza, CaSta, fisi, ghiaccio, hockey, montagna, olimpiadi, sociale, sport invernali

XX Settembre: l’uomo al centro delle celebrazioni del Grande Oriente d’Italia

XX settembre 1870, i Bersaglieri del generale Lamarmora entrarono a Porta Pia, mettendo fine al potere temporale della Chiesa e portando a termine il Risorgimento, sancendo, così, l’annessione di Roma al Regno d’Italia

Una data storica per l’Italia ed importante per il Grande Oriente d’Italia (GOI), che, anche per il 2014, ha visto giungere da Tutta Italia molti “liberi muratori”, per festeggiare il Solstizio d’Autunno, inaugurare l’anno massonico e deporre una corona di fiori per commemorare tutti gli uomini che 144 anni fa, persero la vita per l’unificazione d’Italia.

179 Visite totali, nessuna visita odierna

Bisi, De Luca, europa, G.O.I., immigrazione, Ingrao, Malan, massoneria, Porta Pia, profughi, risorgimento, Sechi, Villa Il Vascello, XX Settembre

Continua a leggere

Vittorio Feltri: dalle pagelle di Renzi e Berlusconi al futuro dell’Italia in una serata dedicata al piacere di leggere

Il ruolo del Premier Renzi, il futuro politico di Berlusconi e l’attuale situazione italiana sono solo alcuni degli argomenti al centro dell’intervista rilasciata da Vittorio Feltri al termine di Capalbio Libri 2014. Una serata, la settima nel programma dell’ottava edizione del festival dedicato “al piacere di leggere”, nel corso della quale la giornalista de L’Espresso Denise Pardo e Andrea Purgatori attraverso domande pungenti e mirate agli ospiti, Luigi Bisignani e Vittorio Feltri, hanno svelato “complotti, segreti e lo scandaloso fascino del potere che non dorme mai” (filo conduttore del libro di Bisignani dal titolo “Il direttore – Un romanzo sul potere”, edito da Chiarelettere) e “mezzo secolo di politica, economia, cultura, costume, cronaca, spettacolo e sport”, attraverso i ritratti al vetriolo racchiusi da Feltri in “Buoni e cattivi – Le pagelle con il voto ai personaggi conosciuti in 50 anni di giornalismo”, edito da Marsilio e scritto con Stefano Lorenzetto.

179 Visite totali, nessuna visita odierna

berlusconi, renzi, vittorio feltri

Bilancio positivo per l’ottava edizione del Capalbio Libri

Lo scorso 9 agosto a Capalbio (Grosseto) si è concluso con successo Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, arrivato quest’anno alla sua ottava edizione. Dal 2 all’8 agosto, personaggi dello spettacolo e della cultura, giornalisti, manager, esperti, si sono avvicendati per ben sette serate consecutive all’insegna della cultura, dell’attualità e della narrativa, ma tutte unite da un unico argomento dominante: il piacere di leggere. Quest’anno, sul palco del Capalbio Libri 2014, si sono alternati grossi nomi quali Enrico Rossi, Vittorio Feltri, Roberto Sommella,Giulio Scarpati, Alfonso Celotto, Annalisa Chirico, Michele Neri Luigi Bisignani. Il video-servizio, realizzato come gli altri dalla giornalista Roberta Spinelli, riporta le risposte dei protagonisti del festival alla domanda : “Che cos’è il piacere di leggere”?
Tutti i video sono visualizzabili sul canale YouTube ufficiale del festival www.youtube.com/channel/UC5fxd6l0XYxzH95FvivoWuA

149 Visite totali, nessuna visita odierna

CAPALBIO LIBRI, edizione 2014, fine del festival, giulio scarpati, vittorio feltri

Morale, merito e valori: gli esperti si confrontano

Morale, merito e valori sono i temi al centro del secondo incontro tra Don Walter Trovato (Cappellano I° Reparto Mobile di Roma della Polizia di Stato, Presidente dell’Istituto San Benedetto e  Docente di Etica Professionale presso il Campus San Benedetto), Giuliano Marchetti (Direttore Editoriale ConsulPress, Commercialista, Esperto Aziendale) e Alessandro Benini (Esperto di Storia dell’Economia e delle Finanze).

287 Visite totali, nessuna visita odierna

Alessandro Benini, Giuliano Marchetti, incontro, merito, morale, valori, Walter Trovato

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.