Il “DDL del Governo Draghi”
sulla Riforma della Giustizia Penale

DAL GOVERNO VARATA UNA CORRAZZATA 
PER AFFRONTARE LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA PENALE, 

…MA A BORDO, PARE, CI SIANO ALCUNE FALLE

 __________MASSIMO ROSSI*

La Ministra Marta Cartabia si è impegnata, da subito, a superare l’imbarazzante momento istituzionale rappresentato dalle “riforme” del precedente Ministro Alfonso Bonafede, il quale ha generato la peggiore riforma della prescrizione della storia repubblicana. 
L’impegno era preciso e l’impegno è stato mantenuto.  Si è costituita una Commissione di esperti che hanno fatto le loro osservazioni su alcuni “correttivi” normativi nel settore penale. La Commissione presieduta dal Presidente Emerito della Corte di Cassazione Dott. Giorgio Lattanzi ha fatto un ottimo lavoro mettendo a fuoco i temi cruciali del processo penale. 
Da tale comunicazione è nato il “ddl penale” sbandierato dal Governo Draghi, come lo strumento, attraverso cui l’Italia può (di diritto) raccogliere i soldi provenienti dall’Europa.

Marta Cartabia, Riforma Giustizia Penale, Paolo Ferrua, "Il Dubbio"i, Giorgio Lattanzi

Continua a leggere

Start-Up Italia, un innovativo Crowdfunding
tra “Investitori e Imprese” insieme per ripartire

IL FUTURO DELLE START-UP A PORTATA DI CLICK 
Su Start-Up Crowdfunding Investitori & Imprese insieme per ripartire

a cura di Francesco Maria Franza*

È nata Start-up crowdfunding, la piattaforma online di Start-up Italia, associazione di promozione sociale il cui fine è favorire l’occupazione lavorativa e aiutare le imprese a ripartire.
Il lancio di Start-up crowdfunding si è tenuto a porte chiuse, ma nonostante le mascherine e il distanziamento, il senso di libertà e positività era innegabile. All’inaugurazione della piattaforma, oltre il presidente dell’Associazione Startup Italia Fabio Di Maggio, erano presenti gli amministratori di Start-up Italia e dei progetti in piattaforma.

CROWDFUNDING, Assoc. Startup Italia, Fabio Di Maggio. Pmi, investimenti diversificati, ersi

Continua a leggere

A colloquio con Ciro Ferrara sul valore dell’amicizia nel mondo del calcio

IL PIACERE DI STARE INSIEME PER VINCERE COL SORRISO SULLE LABBRA E LE ALI AI PIEDI SECONDO CIRO FERRARA

Una conversazione con Massimiliano Serriello

L’immagine dell’abbraccio conclusivo, al termine della lotteria dei rigori, tra Roberto Mancini e Gianluca Vialli (nella foto), gli ex gemelli del gol in grado di rinascere come un’Araba Fenice, trascende l’enfasi manieristica delle arcinote ostentazioni di stima, i pistolotti edificanti in merito all’apporto dell’intesa genuina nello sport di squadra, gli applausi fragorosi dietro di cui si nasconde il pretesto di uscire dal senso d’estraneità dovuto all’impietosa pandemia con canti e schiamazzi superficiali ed esteriori.

Diego Armando Maradona, CIRO FERRARA, LUCA VIALLI, ROBERTO MANCINI, STEFANO CECI, LA BELLA STAGIONE, HO VISTO DIEGO E DICO 'O VERO

Continua a leggere

Gli ODCEC Territoriali verso il voto
per il rinnovo delle Presidenze

Sulle prossime votazioni per il rinnovo degli Ordini Territoriali, è pervenuta alla Redazione di Consul Press questa riflessione da parte del Dr. Renato Burigana, quale componente dell’ O.D.C.E.C. di Roma, nonché Presidente dell’Associazione Co.Ne.Pro – Commercialisti Network Professionale. 
Ci scusiamo per il nostro ritardo nella pubblicazione di tale ragionamento che induce senz’altro a non sottovalutare una situazione ancora carica di rischi e e perplessità. Purtroppo, pur se terminato il nefasto 2020, siamo ancora nel “2° anno dell’ Era Covid” e dovremo abituarci a tale ingombrante ed antipatica convivenza, ovviamente con prudenza ed intelligenza, ma senza abdicare completamente a condurre una vita che deve essere intessuta anche di rapporti sociali.
Qui di seguito la riflessione di Renato Burigana, già Consigliere dell’ Odcec di Roma ….e BUONA LETTURA

Renato Burigana, Odcec - Roma, Co.Ne.Pro

Continua a leggere

Meluzzi e Parisi vs/ Papa Bergoglio:
la Chiesa Ortodossa contesta lo S.C.V.

ALESSANDRO I e Padre COSMA, al secolo Alessandro Meluzzi ed Antonio Parisi, quali massimi esponenti della Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala – C.O.I.A., hanno promulgato un Decreto che la Consul Press ha ritenuto doveroso pubblicare  integralmente.     

Alessandro Meluzzi, Antonio Parisi, Papa Bergoglio, COIA

Continua a leggere

Conferenza Palatina alla Libreria Horafelix

A CENTO GIORNI DAL CENTENARIO
L’IGNOTO MILITE E I PALAZZI DEL POTERE
28 LUGLIO 2021 – 4 NOVEMBRE 2021

La Conferenza sarà dedicata all’Arte Decorativa, presente all’Epoca a Roma, all’interno dei Palazzi del Potere.
Attraverso una sequenza figurativa, il Potere dell’Arte, stante a fondamento unitario dell’Idea di Romanitas, si rivelerà come un  fattore di continuità tra Rinascimento e Risorgimento.
Obiettivo. La Via Italiana alla Modernità individua così nel Potere Rappresentativo il medium adeguato all’Agire Politico.

Massimo Fulvio Finucci, Clarissa Emilia Bafaro, Libreria Horafelix, Ignoto Militi, Identità Nazionale

Continua a leggere

In distribuzione la “Agenda del Giornalista”
nella nuova Edizione Cartacea e Ddigitale

L’ Agenda del Giornalista da oltre 50 anni è il più completo strumento professionale per chi lavora nel campo dell’informazione, della comunicazione e del marketing. Offre la più dettagliata fotografia del mondo dei media e delle relazioni pubbliche in Italia. Vengono forniti i contatti diretti delle redazioni e dei giornalisti di quotidiani, agenzie di stampa, periodici, radio, televisioni, nonché i recapiti di “chi conta” per facilitare le azioni di comunicazione.
Rappresenta lo strumento più scelto dai professionisti dell’informazione e della comunicazione, costituisce il miglior supporto per gestire un Ufficio Stampa, per creare delle mailing list ed esportarle per i relativi lanci stampa, per utilizzare i riferimenti di giornalisti e comunicatori italiani. Garantisce la miglior soluzione per le necessità di tutti i “Professionisti addetti ai Lavori”.

comunicazione, informazione, p, Media, Agenda del Giornalista 2021, P.r.

Continua a leggere

Al Tribunale di Viterbo, Mio-Italia chiede:
la Repubblica Popolare Cinese deve risarcire l’Italia !

GRAVI RESPONSABILITA’ IMPUTABILI
AL MINISTERO DELLA SANITA’ DI PECHINO

Roma, 7- 8 luglio 2021

L’Associazione MIO Italia – Movimento Imprese Ospitalità, in rappresentanza di una parte del comparto dell’ospitalità a tavola (Horeca) del nostro Paese, ha intrapreso un’azione giudiziaria, presso il Tribunale di Viterbo, nei confronti del Ministro della Sanità della Repubblica Popolare Cinese, sulla diffusione della pandemia da Covid-19 e ai relativi ritardi nella segnalazione dell’emergenza e nell’attivazione delle misure di prevenzione e controllo.

covid, cina, OMS, c, Paolo Bianchini, Mio-Italia

Continua a leggere

Niente Imu ai proprietari penalizzati dal blocco degli sfratti. Avanti con le proposte di modifica al Ddl Sostegni

Riccardo Pedrizzi, vicepresidente di Federproprietà, in merito al dibattito in corso nel Parlamento sul DdL (Disegno di Legge) Sostegni, esprime soddisfazione. Si profila difatti una modifica del DdL Sostegni che va nella direzione indicata da tempo da Federproprietà nell’interesse dei proprietari immobiliari penalizzati dal blocco degli sfratti. “La possibile cancellazione dell’Imu per il 2021 va nella direzione da noi sollecitata dall’inizio della pandemia. Le forze parlamentari devono lavorare in questa direzione” afferma Pedrizzi in merito al dibattito parlamentare sul DdL Sostegni.

Riccardo Pedrizzi, Imu, vicepresidente Federproprietà, DdL Sostegni

Continua a leggere

Terenzio Tocci e la sua visione pan-mediterranea
del ruolo italo-albanese

TERENZIO TOCCI, L’ALBANIA, IL FASCISMO

Un nome ricorrente nella storia del primo novecento albanese è quello di Terenzio Tocci, uno di quei calabresi di lontana origine albanese oggi detti arbereshe. Contrariamente ad altri suoi conterranei, eruditi ma poco propensi al concreto ritorno nel territorio dell’atavica patria irredenta, Terenzio Tocci combatté a capo dei montanari della Mirdizia, regione settentrionale dell’Albania, contro i turchi dopo un viaggio solitario ed avventuroso dal Montenegro (1911).
Dunque il suo nome ricorre nella storia albanese, un po’ meno per gli anni a seguire (dal 1920 alla fine della guerra) quando fu ministro con il presidente (e poi re) Zog, un periodo in cui ricoprì alti incarichi istituzionali e giuridici. Era un mazziniano e dunque un fervente repubblicano.

Terenzio Tocci, Re Zog, Albania

Continua a leggere

Virginia Raggi a Roma: nuova carriera
….come “Chef Pentastellare”

DAL COLLE DEL CAMPIDOGLIO
ALL’HOSTARIA BLASONATA  “CONTE del GRILLO”

Un discorso a 360 gradi, tra il serio e il faceto, su Virginia Raggi, sindaco (?) di Roma ancora per poco, non può esulare dai problemi collegati al trasporto pubblico che è sempre stato per l’amministrazione capitolina una nota dolens.  Abbiamo appena raggiunto il giro di boa del 2021 e già siamo arrivati a quota 8… di che sto parlando?
Ma dei “bus flambé”  che fiammeggiano con cadenza costante sulle strade di Roma.

Roma Capitale, Virginia Raggi, Ernesto Nathan, bus flambé, Atac

Continua a leggere

“Divide et Impera” per conservare il Potere :
l’unica regola recepita dai “Regimi Democratici”

“CONTRADDIZIONI INFINITE  analizzate da Stelio W. Venceslai
con alcune “Note a Margine” a cura di Giuliano Marchetti 

Il sistema migliore per governare è quello di dividere, una vecchia regola: spezza il Paese ma consente il potere. L’Italia è la metafora di ciò che non funziona. (*1)
C’he il Paese, grazie anche alla pandemia, sia diviso è indubbio. Emerge tutto ciò che non va. 
Faccio un esempio: siamo divisi tra chi è convinto che i vaccini siano la salvezza e chi pensa, invece, che si tratti di una truffa meditata per spopolare il mondo.  Su quasi otto miliardi di popoli sulla terra, aver perso quasi due milioni di morti dimostra che il presunto complotto mondiale organizzato da alcuni “grandi” della terra (v. Bill Gates) non ha funzionato. 

Nessuno sa se il secondo richiamo può essere fatto con un vaccino diverso. AstraZeneca è fatale o no? Prima over ’60 e poi no? 

la Pandemia, Bill Gates, lavoro "in nero", evasione fiscale

Continua a leggere

Obiettivo “PKU” delle Sei Associazioni Pazienti medici e famiglie coinvolti dalla Fenilchetonuria

È il primo evento nazionale, PKU&Noi, che si terrà online, visibile per tutti, gratuitamente, preregistrandosi sul sito pkuenoi.it. L’obiettivo dell’incontro è dare voce ai tanti volti della Fenilchetonuria, con testimonianze di genitori e figli, conoscere le novità terapeutiche e soddisfare curiosità sospese che attengono al vissuto quotidiano, cosa fare se si vuole fare sport, o come organizzarsi con le terapie mentre si è in viaggio, per esempio. La testimonianza di Nicolò Cardoselli (foto in copertina) ci racconta una storia da cui tutti abbiamo da “ascoltare” e dobbiamo imparare!

Sei Associazioni Pazienti medici e famiglie coinvolti dalla Fenilchetonuria, PKU&Noi, Nicolò Cardoselli, il World PKU Day si celebrerà 28 giugno

Continua a leggere

“Io Sono il Male”: un Libro a Quattro Mani
di Andrea Cavaletto e Lisa Zanardo

“IO SONO  IL  MALE 
Quasi un thriller esoterico 

in una recensione a cura di Lidia D’Angelo

 

Nel libro intitolato “Io sono il Male” è narrata la storia esistenziale e sentimentale di Stella, una giovane donna che dalla vita ha avuto soltanto schiaffi, a cominciare dalla sua infanzia, violata e maltrattata dai genitori, entrambi tossici; i due non avevano nessun tipo di trasporto verso la figlia che consideravano un peso ed un ostacolo nella loro vita di sbandati.
Stella cresce con una fame di amore che si illude di colmare con Marco ma, dopo l’ennesima delusione, matura il malsano desiderio di farla finita e perciò intraprende un viaggio verso il luogo che aveva scelto per mettere in atto il suo piano.

Io sono il Male, Andrea Cavaletto, Lisa Zanardo, MG Libri

Continua a leggere

Per i “Valori dell’Accoglienza”
e della “Pari Dignità Sociale”

L’INTEGRAZIONE DELLE DIFFERENZE, IL RISPETTO DELLE PERSONE
ED IL CONTRASTO VERSO
LE DISCRIMINAZIONI
NON SONO UTOPIE MA OBIETTIVI DA PERSEGUIRE 

una netta presa di posizione da parte di Alice Mignani Vinci*

Pensare che i diritti civili dei soggetti fragili e delle minoranze siano “affar loro” – e non nostro o di tutta la società – è un grande errore; è uno dei passaggi sbagliati che dominano sovente il pensiero collettivo, con abile manipolazione dei media e delle informazioni che ci arrivano.
Noi e Loro. Pensare che la discriminazione verso le persone omosessuali, o verso uomini e donne trans, o il razzismo, siano problemi che non ci riguardano, è fallace convinzione.

dignità sociale

Continua a leggere

Una “Proposta” per il CAMPIDOGLIO
per rendere nuovamente grande la Capitale

MICHETTI E MATONE  PER  ROMA

Con l’ultimo violento fortunale che ha colpito Roma martedì 8, l’ennesima bomba d’acqua così potente da sconvolgere il già fragile sistema fognario, non abbiamo potuto fare a meno di benedire, con il pensiero, l’attuale Giunta Capitolina.
Speriamo che la pioggia abbia contribuito a lavare quei segni, o meglio, quelle profonde ferite che l’incompetenza camuffata da ideologia, ha inferto alla Capitale, avvilita da ogni sorta di rifiuti e dolorosamente ripiegata su stessa.

Vittorio Sgarbi, Michetti e Matone, Giulio Terzi, Massimo Martelli, Maurizio Bortoletti

Continua a leggere

Giorgio Almirante, un Signore della Politica
con un forte slancio verso il Futuro

“ALMIRANTE. BIOGRAFIA DI UN FASCISTA

E’ ritornata in libreria, fin dai primi giorni di giugno, una interessante biografia su Giorgio Almirante, a firma di Aldo Grandi ed ora ripubblicata dalle Edizioni DIARKOS. (*1)
Il libro, già in precedenza editato da Sperling e Kupfer nel 2014, era stato recensito sulla Consul Press da Maurizio Bergonzini, un indimenticabile amico e collaboratore di questa nostra Testata (clik su M.B.). 
La nuova edizione del 2021 contiene un inedito inserto fotografico proveniente direttamente dall’archivio di casa Almirante e un’intervista alla figlia Giuliana.

Giorgio Almirante, Aldo Grandi, POLITICA, BIOGRAFIA

Continua a leggere

“.it” o “.cool”: tutto quello che non sai sui nomi di dominio


STORIA E CURIOSITA’  SUI NOMI DI DOMINIO

a cura di Francesco Valente*

Solo in Italia, secondo Registro.it, si contano oltre 3 milioni e mezzo di domini .it mentre alla fine del Q1 2021 in tutto il mondo si contavano ben 363,5 milioni di Top Level Domain registrati (dato Verisign).  Quando si naviga in rete è naturale districarsi tra .it, .com o simili, ma in realtà dietro queste piccole combinazioni di lettere c’è molto altro. GoDaddy, provider di domini e soluzioni digitali per PMI e imprenditori, ha creato l’infografica “Breve storia dei nomi di dominio” che approfondisce aspetti e curiosità su questo mondo.

.it / .com / GoDaddy, Google.com, Mike Mann

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu