Salute e Formazione: parte il master in Analisi e Gestione del Rischio Alimentare

L’Expo è ormai alle porte e l’Italia si prepara ad accogliere la sfida che sembra esser poi quella mondiale. Dai vari convegni e riunioni dei big, che si sono susseguiti in questi mesi, è emerso un pensiero condiviso: Scienza, ricerca, innovazione, tecnologia sono fondamentali per soddisfare la crescente necessità di produrre di più e di produrre meglio per garantire ai consumatori alimenti di qualità in quantità adeguate alle loro necessità.

A vari livelli ed ognuno per le proprie competenze si è già attivato per far in modo di mettere in pratica e di trasformare il pensiero condiviso in obiettivo raggiunto al termine dell’Expo. L’analisi e la gestione del rischio alimentare è sicuramente un tema che interessa tutti e che è strettamente legato non solo alla tutela del made in Italy ma, principalmente alla salute dei cittadini. In un’ottica europea, da tempo risuona l’idea, di un’unica sanità: one heath, significa proteggere la salute pubblica controllando l’interfaccia tra persone, animali e ambiente.

Molti Atenei si sono dimostrati attenti al tema promuovendo corsi di specializzazione e percorsi completi di formazioni di quelle che saranno le nuove figure sanitarie, in ambito veterinario. Ancor di più e come ultima iniziativa è stato attivato un corso per master di primo livello in Analisi e Gestione del Rischio Alimentare – Cibo e Salute, che vede collaborare l’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Pavia e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Il corso per master si propone di dedicare specifici approfondimenti ai temi della sicurezza alimentare, al fine di formare competenze e professionalità interdisciplinari in scienze cliniche ed epidemiologiche, biotecnologiche e veterinarie, integrate con conoscenze agrarie e giuridiche. Il percorso formativo si svolgerà attraverso lo sviluppo di un’approfondita conoscenza delle basi teoriche e sperimentali di tecniche analitiche per la qualità e la rintracciabilità degli alimenti, della proteomica e della bioinformatica, con particolare riferimento alla gestione del rischio alimentare. Il master si propone inoltre, di offrire un quadro completo in campo giuridico dell’attuale regolamentazione nazionale ed internazionale in relazione all’igiene e alla sicurezza dei processi produttivi, distributivi, di consumo.

Gestione del rischio nella filiera agro alimentare, problemi e rischi nell’alimentazione dell’uomo; alimentazione e salute e cibo e salute sono solo alcuni dei moduli di cui si compone l’articolato e completo percorso formativo che, in 640 ore di lezioni frontali e 250 di stage, si prefigge di formare figure specializzate

Il corso si svolgerà presso l’Università degli Studi di Milano a partire dall’11 maggio 2015 e fino al 10 maggio 2016.

Scarica il bando

Per informazioni:

luigi.bonizzi@unimi.it tel. 0250318177

roberto.mattina@unimi.it tel. 0250315083

www.unimi.it

A Milano: Master bilancio

25-03-2015
Sede BPM – VIA MASSAUA, 6 – MILANO
Durata 4 ore
Orario 14.30 – 18.30
Programma

Master Bilancio

Nuova relazione sulla gestione
Bilancio & Relazione con i nuovi OIC

UN NUOVO APPROCCIO E UNA NUOVA FILOSOFIA
NELLA REDAZIONE DEL BILANCIO
O.I.C. 13 – Magazzino.
O.I.C. 23 – Lavori in corsi su ordinazione.
O.I.C. 25 – Il trattamento contabile delle Imposte sul Reddito.
Bilancio XBRL & Relazione sulla Gestione – Esercitazioni.
Esempi per Società Immobiliari, Industriali e Commerciali.
Relazione sulla Gestione – La Parcella
L'evento è accreditato presso l'ODCEC di Milano
con 3 CFP 1 CFP nelle materie obbligatorie.

 

Relatori
Laura Restelli ODCEC Milano
Stefano Verna ODCEC Milano
Davide Stellini Datev Koinos
Crediti 4
Partecipazione Gratuita
Numero massimo partecipanti 450
Contatti associazione@ugrc.info

Master di II livello in Intelligence Economica

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ha attivato, per la terza edizione (A.A. 2014/2015), il Master di II livello in “Intelligence Economica”.

Il 26 Febbraio 2015 alle ore 15:00, presso il Rettorato dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sito in Via Bernardino Alimena n. 5 nell’Aula 15 al piano terra, con la partecipazione del Magnifico Rettore Prof. Giuseppe Novelli e del Vice Direttore del DIS Dott. Paolo Ciocca, si svolgerà l’evento di presentazione del master in Intelligence Economica.

LA REGISTRAZIONE ALL’EVENTO E’ OBBLIGATORIA e va presentata entro le 12:00 del 25 febbraio 2015.

L’obbiettivo del Master è di contribuire a formare “Analisti di Intelligence Economica”, con strumenti, conoscenze e competenze specifiche, per il supporto tanto all’Intelligence istituzionale quanto a quella aziendale.

Destinatari del Master sono coloro che già operano come analisti presso aziende ed istituzioni e giovani neolaureati che ambiscono a costruire questo profilo professionale, complesso e dalle tante sfaccettature.

L’inizio delle lezioni è previsto per il 27 Marzo 2015.

Il costo del Master è di Euro 6.146,00, con agevolazioni per aziende convenzionate, iscrizioni multiple e per neolaureati meritevoli.

Inoltre, per questa edizione, il Master prevede la concessione da parte dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici di n. 5 borse di studio – a totale copertura della quota di partecipazione – in favore di dipendenti della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali che siano in possesso dei requisiti previsti dal bando INPS.

Per le modalità di presentazione delle domande e di assegnazione delle borse si rinvia al bando INPS: (WWW.INPS.IT – HOME>AVVISI E CONCORSI>INIZIATIVE WELFARE>FORMAZIONE WELFARE>MASTER EXECUTIVE E CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE > BANDI ATTIVI).

Segreteria Organizzativa

MASTER INTELLIGENCE ECONOMICA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA FORMAZIONE

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Via Bernardino Alimena, 5 – 00173 ROMA

Tel. 06 7259 5714/5448/2211

mail: percorsi-executive@stf.uniroma2.it

Giovani nel Mondo

Carriere Internazionali Day

Una giornata da trasformare in opportunità

Da Eataly formazione, stage e lavoro incontrano i giovani interessati a una preziosa anteprima del proprio futuro

 

Tutte le carriere passano per Roma. Liceali, studenti universitari e neolaureati sono invitati a conoscere le prospettive concrete che saranno presentate durante la sesta edizione del Carriere Internazionali Day, fiera di orientamento a ingresso gratuito dedicata a scuola, università, formazione e lavoro. La manifestazione è pensata per premiare le ambizioni di ragazzi e ragazze che vogliono sedersi al tavolo delle opportunità professionali.

Continua a leggere

Economic@amente

Consulentia 2015, Auditorium Parco della Musica, in questo contesto e, in questo magnifico luogo che ho  incontrato il sig. Corrado Bongiovanni, responsabile del progetto “Economic@mente, metti in conto il tuo futuro” nel Comitato Regionale della Lombardia che mi ha sintetizzato così il progetto stesso.

Realizzato da Anasf in collaborazione con la società Progetica “Economic@mente® – Metti in conto il tuo futuro” è un progetto di educazione finanziaria per gli studenti della scuola superiore, per formare gli investitori di domani. L’iniziativa è stata lanciata nel 2009 ed è proseguita negli anni con una crescente adesione degli istituti scolastici su tutto il territorio nazionale.IMG_0750

OBIETTIVI

L’obiettivo è fornire ai giovani gli strumenti di conoscenza del mondo del risparmio, partendo dalle loro esigenze, per spiegare attraverso le loro esperienze l’uso migliore delle risorse che si troveranno a disposizione nel corso della vita.

Partendo dal concetto di ciclo di vita e dall’analisi degli eventi che scandiscono le fasi di transizione della famiglia, viene trattato il tema del valore della pianificazione finanziaria per raggiungere i propri obiettivi in maniera efficace ed efficiente e vengono spiegati gli strumenti del mercato che consentono di soddisfare le esigenze della vita. L’innovatività del progetto consiste proprio nel partire dalle reali esigenze dei ragazzi per sviluppare attitudini che consentano di perseguire obiettivi definiti sulla base delle proprie priorità.

 DESTINATARI del PROGETTO

Il progetto è rivolto agli studenti del terzo, quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado.

 PROGRAMMA DIDATTICO

Il programma di educazione finanziaria si articola in sei moduli di uno/due ore ciascuno e la proposizione dei contenuti è interattiva e coniugata con gli interessi e le motivazioni degli studenti, ad integrazione delle materie curriculari. Sono largamente utilizzati simulazioni, esercitazioni e test di verifica.

La proposta formativa tratta i seguenti temi:

– il ciclo di vita e gli eventi che scandiscono le principali fasi di transizione;

– la pianificazione finanziaria come modalità efficiente ed efficace per raggiungere i propri obiettivi;

– gli strumenti del mercato che consentono di soddisfare le proprie esigenze;

– gli operatori e gli intermediari che forniscono un supporto qualificato.

 CREDITI FORMATIVI

Il programma Economic@mente™ – Metti in conto il tuo futuro è stato riconosciuto idoneo all’attribuzione di crediti formativi da parte di alcuni Istituti che hanno già avviato le lezioni, nell’ambito dell’attività complementare ed integrativa della didattica scolastica.

Il programma può essere considerato tra le proposte formative rivolte agli studenti, da inserire nelle 132 ore di attività in alternanza scuola-lavoro da svolgere in quarta e quinta classe.IMG_0153

FORMATORI

I formatori sono promotori finanziari iscritti ad Anasf che seguono un corso di formazione specifico e ai quali l’Associazione rilascia un attestato di idoneità a svolgere l’incarico di formatore nell’ambito del progetto.

Il sig. Bongiovanni conclude dicendo che il progetto è entusiasmante e gli studenti seguono i corsi molto attentamente tant’è che, alla fine dei corsi, molti interagiscono con i formatori per chiedere ulteriori chiarimenti e delucidazioni.

Continuare su questo percorso, è sicuramente auspicabile visto i tempi, molti sono i ragazzi che negli ultimi anni abbandonano gli studi alla fine dei licei. Avere una formazione cosi importante li farà entrare nel mondo del lavoro con più facilità, le famiglie sono disorientate per tanti motivi, a volte non riescono a consigliare i figli, a seguirli nei loro percorsi di studi proprio per motivi economici dovuti a questa crisi in cui il nostro paese versa ormai da troppo tempo.

Adelfia Franchi

Corsi FPC febbraio

Corsi FPC febbraio 2015
Tutti i corsi si svolgeranno presso la sede dell’Ordine di Roma, Piazzale delle Belle Arti, 2

 

Gio 26 – Sede Radio Radio

 

Gio 26 – Sede dell’Ordine

 

Mar 24 – Sede dell’Ordine

 

Lun 23 – Sede dell’Ordine

 

Lun 23 – Sede dell’Ordine

 

Ven 20 – Sede dell’Ordine

 

Gio 19 – Sede dell’Ordine

 

Gio 19 – Sede dell’Ordine

 

Gio 19 – Teatro Manzoni

 

Gio 19 – Cassa Nazionale Previdenza Ragionieri

 

Gio 19 – Sede Radio Radio

 

Mer 18 – Teatro Euclide

 

Mer 18 – Sede dell’Ordine

 

Mer 18 – Sala Casella

 

Mar 17 – Sede dell’Ordine

 

Mar 17 – Centro Congressi Salesianum

 

Lun 16 – Sede dell’Ordine

 

Lun 16 – Sede dell’Ordine

 

Ven 13 – CNR – Aula Marconi

 

Ven 13 – Università Niccolò Cusano – Aula Magna

 

Ven 13 – Sede dell’Ordine

 

Gio 12 – Sede Radio Radio

 

Gio 12 – Sede dell’Ordine

 

Mer 11 – Sede dell’Ordine

 

Mer 11 – CNR – Aula “Bisogno”

 

Mer 11 – Unicredit Banca – Sala conferenze

 

Mar 10 – Sede dell’Ordine

 

Mar 10 – Teatro Manzoni

 

Mar 10 – Holiday Inn Rome Aurelia

 

Mar 10 – Sede dell’Ordine

 

Lun 9 – Teatro Golden

16-12-2014 a Monserrato: apprendistato di alta formazione e ricerca

Università degli Studi di Cagliari

Associazione nazionale Consulenti del Lavoro Sardegna, ConfProfessioni Sardegna, AIDDA – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda

Apprendistato di alta formazione e ricerca:

nuove opportunità per le imprese e il mondo delle professioni

16 dicembre 2014 – ore 10.00
Aula magna della Cittadella Universitaria di Monserrato

Ore 10 – Indirizzi di saluto

Giovanni Melis

Rettore dell’Università degli Studi di Cagliari

Virginia Mura

Assessore del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna

Emidio Santanchè

Coordinatore operativo progetto FIxO Italia Lavoro

Susanna Pisano

Presidente Confprofessioni Sardegna

Caterina Montaldo

Presidente regionale AIDDA Sardegna

Ore 11 – Interventi

Paola Cogotti – Vice Presidente Confprofessioni – CDL
I vantaggi del contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca

Luca Stefanini – Italia Lavoro

Il bando FIxO per l’apprendistato di terzo livello

Anna Cotza – Università di Cagliari
Le attività dell’Ateneo per giovani e imprese interessate all’apprendistato

Valentina Atzeni – Università di Cagliari
I career day sulle professioni
Apprendistato: testimonianza di un’impresa

Ore 13.00 – Dibattito e conclusione dei lavori

Formazione all’Export: corsi a Bari, Bologna e Roma

Internazionalizzazione, arriva un’opportunità importante per tutte le cooperative. ICE in convenzione con il Ministero dello Sviluppo economico lancia, infatti, un corso di formazione all’export riservato alle imprese cooperative. I moduli del corso, in tutto 13, si svolgeranno a Bari, Bologna e Roma, tra il 7 novembre 2014 e il 14 aprile 2015. Ogni modulo avrà una durata di 10 ore.

Continua a leggere

Corso di formazione “Banca Mondiale e Istituti Finanziari Internazionali. Opportunità di business e internazionalizzazione per il 2015”

# Corso di formazione “Banca Mondiale e Istituti Finanziari Internazionali. Opportunita` di business e internazionalizzazione per il 2015”

 

FASI.biz e EurActiv.it hanno organizzato il Corso di Formazione Banca Mondiale e Istituti Finanziari Internazionali – IFI – Opportunità di business e internazionalizzazione per il 2015, che si terra’:

il 7 ottobre 2014 a Milano – Via Crocefisso 5
ed il 9 ottobre 2014 a Roma – Via Boezio 6
dalle ore 9:00 alle 18:00.

Il corso è accreditato presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano.

Gli appalti pubblici internazionali finanziati dalle istituzioni multilaterali come la Banca Mondiale sono per imprese, associazioni, enti, consulenti e professionisti una importante opportunità di business e di internazionalizzazione, attualmente poco sfruttata in Italia (nel 2012 il nostro paese è al 53° posto per appalti aggiudicati nel settore servizi con la Banca Mondiale). I finanziamenti della sola Banca Mondiale dal 2005 ad oggi ammontanto a circa 571 miliardi di dollari per progetti che spaziano dalle infrastrutture all’urbanistica, dall’ambiente all’agricoltura e sviluppo rurale, dallo sviluppo delle attività sociali al settore sanitario.

Obiettivi
Il corso fornisce le conoscenze necessarie per
– impostare una strategia di accesso a queste opportunità
– accedere alle informazioni sulle gare d’appalto
– strutturare i progetti e le proposte
– organizzare il procurement plan e le relative attività di esecuzione

Destinatari

Professionisti, funzionari di enti ed organizzazioni, consulenti, imprenditori, responsabili strategie, direttori finanziari, amministratori delegati, project manager.

Durata

1 giorno full time – Aula max 30 posti

MODULO DI ISCRIZIONE

Quota di iscrizione
La quota di iscrizione comprende: partecipazione al corso, documentazione su penna Usb, n. 2 coffe break, attestato di partecipazione, abbonamento Start 3 mesi Banca Dati Agevolazioni FASI.biz, e n.1 coupon valido per 2 ore per una Sala Executive 6 persone da utilizzarsi presso un Centro PickCenter (www.pickcenter.it). Le iscrizioni si accettano se accompagnate da attestato pagamento.

  • € 430 IVA (Totale: € 524,60 IVA inclusa – sconto 30% per abbonati annuali a FASI.biz)

CLIENTI ATENEOWEB usufruiscono di una riduzione del 10% sulla quota di iscrizione.

Vuoi organizzare un evento oun corso nella tua città? Contattaci

Prossimi Corsi Formazione
16 Ott EuropeAid: cooperazione europea e internazionalizzazione
24 Ott Innovazione e networking nei fondi UE 2014-2020
24 Ott Gare e appalti delle istituzioni europee nel 2014-2020
30 Ott Fondi UE 2014-2020 e internazionali per cultura e turismo

 

Questa newsletter è uno strumento professionale che segnala notizie e documenti pubblicati sul nostro sito internet. Ti è stata spedita perchè il Tuo indirizzo e-mail giuliano.m@tiscali.it.it è stato inserito nel form presente sul nostro sito internet. Qualora la newsletter non fosse più di Tuo interesse puoi cancellarti dalla lista di invio cliccando qui: Annulla iscrizione. Se sei un utente registrato puoi specificare le tue preferenze accedendo al tuo Profilo Utente.

 

ATENEOWEB.COM – PERIODICO TELEMATICO REG. TRIBUNALE DI PIACENZA N. 587 DEL 20/02/2003
DIRETTORE RESPONSABILE: RICCARDO ALBANESI.

ISCRITTO ALLA UNIONE STAMPA PERIODICI ITALIANA
PROGETTO, SVILUPPO SOFTWARE, REALIZZAZIONE GRAFICA
AI CONSULTING S.R.L.

MASTER in Diritto Tributario e Consulenza d’Impresa

Parte il 3 ottobre 2014 il Master in Diritto Tributario e Consulenza d’Impresa organizzato dall’A.N.CO.T. in collaborazione con lo Spin Off Live dell’Università Politecnica delle Marche e con l’ISTAO – Istituto Adriano Olivetti di Ancona

Il Master  terrà impegnati i partecipanti per 17 venerdì e 17 sabati i colleghi a partire dal 03/10/2014 e fino ad arrivare al 20/06/2015 con il seguente orario:

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu