RIAPRITELEFRONTIERE: la nuova iniziativa di Fiavet Lazio per riavviare il settore dei viaggi

Fiavet Lazio si appresta a lanciare sul web l’iniziativa denominata “RIAPRITELEFRONTIERE”, per raccogliere il maggior numero di consensi ai fini di una petizione nazionale da presentare al Ministero della Salute e al Capo del Governo.

“Dopo dieci mesi di inattività, ristori inadeguati e soprattutto senza alcuna prospettiva futura, chiediamo al Governo di intervenire per salvaguardare l’attività di quasi diecimila aziende e migliaia di lavoratori”.

E’ quanto ha dichiarato Ernesto Mazzi, Presidente dell’Associazione, a margine dell’ultima protesta della categoria a Roma. “Per l’ennesima volta, continua il Presidente della più longeva associazione di categoria d’Italia, abbiamo chiesto al Governo di aiutarci e soprattutto di porre rimedio ad una situazione che si sta facendo sempre più critica.

FIAVET - Lazio, RIAPRITELEFRONTIERE, iniziativa, viaggi

Continua a leggere

Riflessioni sul Processo Penale
ed i “rischi della tecnologia”

RIFLESSIONI SUL PROCESSO PENALE, 
CON IL RISCHIO CONCRETO DI UNA DIMINUZIONE
DEI PRINCIPI E DEI VALORI
 

__________a cura di MASSIMO ROSSI * 

La pandemia ha generato un’idea che è nefasta: tutto ciò che è informatico è “giusto”, è applicabile, è velocità, è progresso, è bene. 
La tecnologia è l’essenza della ricerca in senso scientifico ed è l’applicazione della ricerca al mondo fenomenico, ma non per questo il suo dilagare può essere considerato buona cosa. La tecnologia ha preso anche la via del mondo della Giustizia creando un’illusione: se si è tecnologici i processi sono più veloci (non più giusti).

tecnologia, processo penale, giustizia telematica

Continua a leggere

Caos normativo in nome della lotta alla Pandemia:
le critiche del Sindacato Italiano Commercialisti

LA POSIZIONE DEL S.I.C. – Sindacato italiano Commercialisti –
sul “CAOS NORMATIVO” PERMANENTE IN REGIME DI PANDEMIA 

Mai come oggi contribuenti e professionisti sono soffocati da una serie di norme e di adempimenti che si susseguono senza soluzione di continuità, in un turbinio di regole contingenti e spesso inutili. Talvolta create ad arte perché nella confusione generale e nella difficoltà di applicazione/fruizione molti contribuenti rinunciano agli esigui benefici. Il tutto in un contesto di profonda difficoltà economica e di crescente disagio sociale.

Sindacato italiano Commercialisti, microbonus, tax expenditures, cash back, Imu, Stati Gnerali

Continua a leggere

Eccellenze Italiane, Leaf Space

Leaf Space raggiunge i 10M€ di finanziamento. Startup italiana completa il Series A round raccogliendo
5 M€ complessivi grazie ai contributi di 2M€ ciascuno di Primo Space e Whysol Investments.

Milano, 13 Gennaio 2021 – Leaf Space, azienda italiana specializzata nella fornitura di servizi di ground segment per microsatelliti, ha recentemente completato il proprio round di investimento Series A di 5M€, portando a 10M€ il totale di finanziamenti raccolti. Con l’ingresso di Primo Space, fondo di venture capital gestito da Primomiglio SGR, Leaf Space ha raccolto altri 2 milioni di Euro che portano a 5 Milioni complessivi il valore del round di investimenti series A che aveva già visto la partecipazione di Whysol Investment come lead investor al fianco di RedSeed Ventures, socio finanziario storico della società. Leaf Space utilizzerà i nuovi finanziamenti per sviluppare ulteriormente i propri servizi di ground segment per microsatelltii della NewSpace economy, avviando una attività di scale-up globale.

Leaf Space, azienda italiana, NewSpace economy

Continua a leggere

Il settore alberghiero deve adeguarsi al merito e managerialità d’imprea

Roberto Necci Chairman di Investhotel Capital Partners che si occupa di investimenti e consulenza alberghiera e Chairman della Necci Hotels, ha diramato una analisi e linee guida importanti per il comparto alberghiero e all’indotto della economia legata al turismo in Italia. “Alcune logiche gestionali alberghiere appartengono al secolo scorso dove alcune proprietà consideravano l’azienda una casa, la meritocrazia era inesistente e le risorse migliori non riuscivano ad essere valorizzate; abbiamo degli esempi che la stessa mentalità della proprietà condizionava la competizione aziendale, ovvero quello che non era comprensibile per il vertice non veniva colto, in questi casi continua Roberto Necci è come guidare una macchina con il freno a mano tirato”. 

settore alberghiero

Continua a leggere

“CITTA’ SPORT CULTURA” presenta
i primi progetti per Latina e Provincia

CITTA’ SPORT CULTURA: UN MODELLO PER L’INTERO PAESE” – UNA DICHIARAZIONE DEL ViceMINISTRO LAURA CASTELLI 

Uno skate park nel cuore della città, la diffusione dello sport del padel e del golf attraverso iniziative destinate a coinvolgere i cittadini della nostra provincia, un progetto innovativo insieme all’Università Sapienza per consentire agli studenti delle facoltà di Latina di usufruire di numerosi servizi a condizioni molto favorevoli, vere e proprie premialità per i più meritevoli. Un valido incentivo allo studio, un vero motivo per scegliere la nostra Università. Sono questi i primi, importanti progetti a cui sta già lavorando l’Associazione “CSC – Città Sport Cultura”, la neonata realtà di Latina che è stata presentata ieri pomeriggio nel corso di un evento digitale dall’Open Innovation Center Unit Lab di Latina.

Gianpaolo Montali, Damiano Coletta, CSC - Città Sport Cultura, Stefano Pedrizzi, Nicola Procaccini, Claudio Durigon, Sabatino Aracu sport rotellistici, D.G. Ryder Cup 2023 Golf, Enrico Forte, V.Ministro Laura castelli

Continua a leggere

RIDERS: tavolo di confronto tra Ministro,
Assodelivery, la “Triplice Sindacale” e UGL

U.G.L.-RIDERS:   PAOLO  CAPONE  VINCENZO  ABBRESCIA
 
INTERVISTATI   DA   ELLERADIO 

ROMA, Mercoledì 11, Paolo Capone e Vincenzo Abbrescia, rispettivamente Segretari Nazionali di UGL-Italia e UGL-Rider, sono intervenuti ad ELLERADIO davanti ai microfoni di Antonio Romano e Giulia Strippoli,
L’intervista si è svolta al termine di un confronto tra Assodelivery e Sindacati, compresi quelli confederati, Cgil, Cisl e Uil, convocato dal Ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, al fine di illustrarci il risultato dell’incontro svoltosi in mattinata su specifica richiesta del Ministro in seguito alle forti contestazioni dei Sindacati Confederati e dei Riders, sull’accordo contrattuale siglato il 3 novembre scorso tra UGL e ASSODELIVERY.

ElleRadio, UGL, UIL, CISL, Assodelivey, Ministro del Lavoro, CGIL.

Continua a leggere

I FUTURI GEOMETRI RIPROGETTANO LE CITTÀ SENZA BARRIERE

Cerimonia di premiazione del concorso “I futuri geometri progettano l’accessibilità”

Tramite la piattaforma zoom la cerimonia di premiazione del concorso “I futuri geometri
progettano l’accessibilità”,  all’Ottava edizione, si tiene questo giovedì 12 novembre, ore 11.00

Il Concorso è promosso da FIABA onlus e dal CNGeGL – Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, con il patrocinio della Cassa Geometri e dell’UNI – Ente Italiano di Normazione e con il sostegno di GEOWEBKONE e Vittorio Martini 1866.

CNGeGL - Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati

Continua a leggere

O.D.C.E.C. – Elezioni a Roma il 5 e 6 novembre

 

La Lista  n. 3   “L’ORDINE DI TUTTI” 
per essere al fianco di  
   
 TUTTI  I  COMMERCIALISTI 

Il nostro programma è incentrato sulle esigenze reali. Obiettivi, Progetti chiari e raggiungibili.
Con il vostro voto, ognuno diventerà protagonista del cambiamento

– L’ORDINE APERTO A TUTTI – L’ORDINE PER TUTTI
– PER UNA  CONDIVISIONE & PROGETTUALITA’

Noi siamo per:  

# Il Diritto al posto dell’Ingiustizia
# L’Empatia al posto dell’Aggressività
# L’Inclusione al posto dell’Esclusione
# La Solidarietà al posto dell’Individualismo
# La Valorizzazione al posto della Sottovalutazione

Presidente –  RICCARDO LOSI 
Vice Presid. –  RENATO BURIGANA

O.D.C.E.C. - Roma, Elezioni Ordine, Lista n.3 -L'ORDINE DI TUTTI, =rISTA N.3 l

Continua a leggere

VIRKILL – il tessuto con nanoparticelle di rame che uccidono il covid-19

L’ Italtex S.p.A., azienda tessile del Comasco ha lanciato sul mercato un rivoluzionario tessuto tutto made in Italy che abbatte il virus. Il presidente del CdA, Alessandro Pedretti: “Pensiamo ad utilizzi non solo nel fashion, ma soprattutto nel medicale, nell’horeca e nel travel”

Il colore è tra il giallo e l’arancio ed a prima vista sembra un normalissimo tessuto. Ciò che rende questo tessuto rivoluzionario sono le nano-particelle di rame “fuse” nel filo. Elementi invisibili all’occhio umano, ma che hanno la capacità di uccidere il Sars-CoV-2. VIRKILL  è il nome di questo tessuto prodigioso, creato ed ideato tutto in Italia da Italtex S.p.A., azienda familiare della provincia di Como.
Il nostro VIRKILL contiene nano-particelle di rame”, spiega il presidente del CdA Alessandro Pedretti. “Un materiale naturale molto efficace contro batteri e virus. Siamo i primi a livello nazionale e apripista a livello europeo ad utilizzarlo nei tessuti. Le applicazioni possono essere vastissime, ma in questa prima fase pensiamo in particolare agli ambienti medici e a quelli di hotellerie e ristorazione, dove i tessuti (dalle lenzuola alle tovaglie, passando per le divise e i camici) sono spesso veicoli di trasmissione del virus.
E’ interessante che il nostro alleato contro il Coronavirus sia un elemento che esiste in natura, il rame che abbiamo trovato il modo di “inserire” dentro l’anima dei nostri prodotti grazie alla collaborazione con il nostro partner per la ricerca sui materiali, l’azienda Ambrofibre”.
La proprietà antivirale di VIRKILL è duratura e non si deteriora con i lavaggi. In questi mesi il tessuto è stato certificato (secondo la norma ISO 18184:2019) specificatamente nei confronti del Covid-19 (virus Sars-CoV-2) con ottimi risultati: il test ha riscontrato un indice Mv (attività antivirale) pari a 3.25, che corrisponde ad un’inattivazione del virus Sars-CoV-2 superiore al 99,9% già al primo controllo.
Ma i test non sono finiti – precisa Pedretti – perché stiamo verificando l’attività antibatterica, anti fungina e altri parametri di specifico interesse per i segmenti obiettivo, senza dimenticare i test per verificare la possibilità di colorare il tessuto senza intaccare le proprietà intrinseche del materiale”.
Nell’attesa di conoscere la reazione del mercato a questo innovativo prodotto, va ricordato che l’ossido di rame è noto da secoli come un composto inorganico ad attività batteriostatica, attività recentemente registrata dall’agenzia di Protezione dell’ambiente degli Stati Uniti come la prima derivante da materiale solido. Le nano-particelle di rame mostrano un’attività antibatterica di lunga durata e una migliore stabilità rispetto alle particelle di rame macro-dimensionate. Recentemente, le nano-particelle di rame si sono dimostrate efficaci anche contro funghi e virus. L’effetto anti-virale si realizzerebbe distruggendo o modificando la struttura virale grazie all’estrazione di atomi di idrogeno dalle proteine del virus per azione di radicali liberi dell’ossigeno prodotti dopo il contatto.

Italtex nasce nel 1946 come azienda produttrice di tessuti in seta per abbigliamento femminile. Negli anni, sotto la guida del fondatore Sandro Pedretti e successivamente del figlio Adriano, si espande e si rinnova nella struttura e nell’offerta per seguire le evoluzioni della tecnica e del mercato. Dal 2003 vi è stato l’ingresso in azienda della nuova generazione. La produzione viene realizzata interamente in Italia nei diecimila metri quadri dello stabilimento di Cabiate, in provincia di Como, dotato di un’ampia e versatile capacità produttiva, con telai di ultima generazione a pinze negative e positive, sia a licci che jacquard. Oggi Italtex occupa cinquanta persone, produce circa tre milioni di metri di tessuto all’anno e fattura nove milioni di euro (rispetto a tre anni fa, la crescita è del 30%). Italtex è leader nel segmento dei tessuti tecnici per la moda ed è attiva nella produzione ecosostenibile con la realizzazione di tessuti da nylon riciclati provenienti dalle reti da pesca oceaniche.

Contatti e informazioni: www.italtex.it e www.virkill.it.  

covid, virkill, italtex

FONDOCONOSCENZA il fondo interprofessionale per la formazione finanziata

Roma, ieri 14 ottobre 2020, si è tenuto a un webinar – seminario interattivo tenuto su internet, promosso da FONDOCONOSCENZA, fondo interprofessionale per la formazione finanziata, dal titolo “LA FORMAZIONE PER RILANCIARE LE IMPRESE ITALIANE”.

Lorenzo Fantini, Patrizia Baratto, Salvatore Suriano, Raffaele Modica, Giuseppe Cacopardi, LA FORMAZIONE PER RILANCIARE LE IMPRESE ITALIANE, Consorzio Renoils, FONDOCONOSCENZA

Continua a leggere

“Riforma Fiscale” in tempo di Covid, con
un’analisi del Sindacato Commercialisti

LA RIFORMA FISCALE DURANTE IL COVID:
 INOPPORTUNA E DECONTESTUALIZZATA

UNA ANALISI DEL SINDACATO ITALIANO COMMERCIALISTI

La riforma fiscale, che secondo le intenzioni del direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini [nella foto di apertura] dovrebbe entrare in vigore dal 1° gennaio 2021, secondo il Sindacato italiano dei commercialisti aumenterà la complessità del sistema tributario anziché semplificarlo.(*1)

Continua a leggere

Magistratura: necessità di una “Riforma”
e “Separazione delle Carriere”

Il vuoto di controllo del Pubblico Ministero e le possibili derive:  
necessità di riforme mirate e necessarie
per la s
pecializzazione del P.M. e separazione delle carriere

Un approfondimento di MASSIMO ROSSI *

Affrontare il tema del ruolo procedimentale del PM è cosa aspra e controcorrente, in quanto il PM è l’unico soggetto del procedimento che svolge talune attività senza dare conto ad alcun giudice e le svolge in modo del tutto “autoritario”
Vi sono delle scelte del PM che incidono sulle indagini e, quindi, sul processo che, se anche errate, non sono sindacabili e non sono sanzionate ed hanno delle ripercussioni sulle stesse, spesso, irreversibili. 

Ritengo che tale ampio potere “fuori controllo” sia del tutto irragionevole ed illogico.

SEPARAZIONE delle CARRIERE, PM, -

Continua a leggere

C.N.D.C.E.C. – Sindaci e Revisori Legali
La nuova disciplina degli incarichi

Il documento del Consiglio e Fondazione Nazionale Commercialisti  
analizza le novità a seguito delle modifiche dell’art. 379 del codice della crisi 

 Roma 10 settembre 2020 

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “Sindaci e revisori legali: la nuova disciplina degli incarichi a seguito delle modifiche dell’art. 379 del codice della crisi”.  

’art. 379 del codice della crisi, Fondazione Nazionale dei Commercialisti, Comsiglio Naz. Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili yn, c

Continua a leggere

Un confronto sulle dinamiche delle entrate erariali agosto 2019 col medesimo periodo del 2020

Le associazioni di categoria ADC – AIDC – ANC – ANDOC – FIDDOC – SIC – UNAGRACO – UNGDCEC – UNICO comunicano la serietà di Imprese e professionisti – nonostante la pessima congiuntura

 Entrate Tributarie a confronto 2019/2020, le Imprese e professionisti sono seri (nonostante tutto)

Roma, 1° settembre 2020

Con il comunicato del 31 agosto scorso, il MEF commenta con una certa soddisfazione i dati provvisori sulle entrate tributarie acquisite al 20 agosto, evidenziando un rialzo delle entrate versate con il modello F24 rispetto allo stesso mese del 2019.

ADC, AIDC, ANC, ANDOC, FIDDOC, SIC, UNAGRACO, UNGDCEC, UNICO

Continua a leggere

Postalmarket: “Vogliamo creare il più grande portale del Made in Italy”
così con Francesco D’Avella (ri)nasce il catalogo più famoso d’Italia

Il catalogo più amato dagli italiani riprende vita online. La tech company veneta entra nella società e annuncia un piano di sviluppo. Il sogno della nuova ascesa del portale del Made in Italy. 
Era una icona per le famiglie degli anni Settanta e Ottanta. Un catalogo, che arrivava due volte l’anno nella cassetta postale di milioni di persone, quelle che abitavano nei paesi più piccoli. Sembrava un elenco telefonico: settecento pagine di desideri. Dall’intimo ammiccante che ha creato un popolo di fan (sia tra le donne che tra gli adolescenti), alle ultime innovazioni tecnologiche. Il sogno dei prodotti impossibili da raggiungere, quelli che non si trovavano nel negozio sotto casa, che si materializzava con il suono del campanello. Il postino consegnava il pacco di Postalmarket e ogni giorno pareva Natale. Postalmarket gestiva oltre le 45.000 spedizioni giorno ancora prima che Amazon e lo stesso internet entrasse nelle nostre case.

postalmarket, francesco d'avella

Continua a leggere

Auspicando un necessario e doveroso “Riavvio”
per il Nostro Comparto Alberghiero e Turistico

Da ROBERTO NECCI – VICE PRESIDENTE FEDERALBERGHI di ROMA,
un
MESSAGGIO di AUGURI e di AUSPICI
PER LE IMPRESE E GLI OPERATORI  DI TALE SETTORE 

Buongiorno a Voi, care italiane e cari italiani, nonché a tutti coloro che lavorano, operano e vivono nel nostro Settore ….

questi giorni sono stati fondamentali per riprendere le energie ed essere pronti ad affrontare il prossimo mese di settembre che, si preannuncia, non privo di difficoltà. Una emergenza che stenta a lasciarci, una evidente perdita di fatturato e la necessità di riorganizzare i processi aziendali  in funzione di questo modificato scenario.

hotel, roberto necci, settore alberghiero

Continua a leggere

Commercialisti … una categoria che esiste ancora?
Lettera aperta a Palazzo Chigi

LE “ISTANZE INASCOLTATE DEL C.N.D.C.E.C. 
e l’assenza di buona creanza da parte del “Governo di Turno”

una riflessione ad “alta voce” di RENATO BURIGANA *

Roma lì, 10/08/2020
Tentare di fornire una legittimazione, una motivazione valida, un riscontro tecnico, comprensibile e giustificabile alle risposte del “Governo di turno” in occasione delle richieste ufficiali da parte del massimo  esponente rappresentativo della nostra categoria, il CNDCEC – ovvero il nostro Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili – è, appunto, impresa molto ardua e oltremodo sconfortante. Quasi una missione impossibile.

Continua a leggere

RACCOLTA FONDI – CROWDFUNDING. Il Consiglio e la Fondazione Nazionale Commercialisti sui provvedimenti economici post-covid

INFORMATIVA PERIODICA DEL CONSIGLIO E DELLA FONDAZIONE NAZIONALE DEI COMMERCIALISTI: SOTTO I RIFLETTORI LE NUOVE NORME EUROPEE PER MIGLIORARE IL CROWDFUNDING

Approfondimento sull’impegno dell’UE nel settore dei trasporti. Infatti l’Europa sostiene la ripresa economica in tutti gli Stati membri investendo quasi 2,2 miliardi di euro in 140 progetti chiave in questo comparto

Roma 31 luglio 2020.    Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato la informativa periodica “Attività Internazionale” sul sito www.fondazionenazionalecommercialisti.it una analisi sulle misure economiche adottate in ambito europeo ed internazionale per contrastare la pandemia.

CROWDFUNDING, Raccolta fondi, Consiglio e Fondazione Nazionale Commercialisti, provvedimenti economici post- covid

Continua a leggere

We Wealth, il primo Marketplace interamente dedicato al mondo del Wealth Management in Europa

We Wealth è il primo Marketplace interamente dedicato al mondo del Wealth Management in Europa per la gestione, protezione e trasmissione del patrimonio familiare ed imprenditoriale

La missione di We Wealth è di creare un ecosistema digitale stimolante tanto per gli specialisti del settore quanto per privati e imprenditori (clienti affluent o private, famiglie imprenditoriali e High net worth individuals). “Luogo” di confronto ricco di contenuti di valore, generati da un team di giornalisti professionisti e di esperti del settore. Parimenti l’obiettivo è di sviluppare un ambiente favorevole, capace di fornire e stimolare tutti gli strumenti tecnologici necessari al miglioramento della comunicazione digitale su temi inerenti la consulenza finanziaria e il risparmio gestito.

gellify, We Wealth, CRIF, start up

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu