120° Anniversario del Regicidio di Umberto I

UN PASSAGGIO SECOLARE
NELLA STORIA DEL REGNO D’ITALIA

Il Novecento inizia con due eventi, solo apparentemente distanti, il Regicidio del Re d’Italia Umberto I e la creazione di un’opera d’arte, estremamente inquietante, il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo. Infatti, il 29 Luglio 1900,  fu proprio la mano di un operaio anarchico, che con tre colpi di pistola, in ultimo, pose fine alla vita del Sovrano. Quest’anno ricorre il 120° Anniversario dell’infausto evento.

coronavirus, CoronaVirtus, 120° Anniversario Regicidio Re Umberto I, Monza, Villa Reale, Cappella Espiatoria, Re Umberto I, Istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon, Corona Ferrea, Regina Margherita

Continua a leggere

“Nostalgia del Piper” …. in una narrazione
ed una post-intervista della Consul Press

“PIPER CLUB”: la discoteca più glamour della capitale

nella narrazione di FRANCESCA ACCURSO   

Anni ’60.  Periodo del boom economico, della minigonna e della Vespa, gli anni in cui il “Piper” era il locale di riferimento della vita notturna di Roma.  Un luogo quasi sacro intorno al quale ruotavano tutti coloro che avevano un sogno da realizzare. Il simbolo della ribellione giovanile, l’immagine della libertà, il passaporto per uscire dall’anonimato.

Piper Club -Roma, Giancarlo Bornigia, Giancarlo Bornigia Jr., Patty Pravo, Caterina Caselli, Mal

Continua a leggere

23 Luglio 2020 – Giampiero Arci:
Ad Recordationem et Memoriam

IL VALORE UMANO E POLITICO DI GIAMPIERO ARCI
e LA FORZA DELL’ASSOCIAZIONISMO 
 
Giovedì 23 Luglio, a cura della “Associazione Giampiero Arci – Società Civile”, anche quest’anno sarà celebrata la tradizionale Messa presso la Chiesa di San Marco Evangelista, al lato di Palazzo Venezia, in ricordo di Giampiero nel 19° Anniversario della sua scomparsa. 

Giampiero Arci, Area

Continua a leggere

La Scienza Italiana da Volta a Marconi

L’INNOVAZIONE E I PRIMATI 
TRA OTTOCENTO E NOVECENTO

Il 20 Luglio 1937 si spegneva a Roma il geniale scienziato e inventore Guglielmo Marconi. Figura straordinaria capace di coniugare Pensiero e Azione, trasformando le sue scoperte scientifiche e teoriche in tecnologia applicata, volta al miglioramento della qualità della nostra vita.
Questo principio rappresenta il comun denominatore che sta alla base di un periodo di tempo che va da Alessandro Volta a Guglielmo Marconi, arco di tempo molto fecondo per la Scienza Italiana.

Grande Guerra, coronavirus, CoronaVirtus, Guglielmo Marconi, Politecnico di Milano, Radio, Radio Vaticana, CNR, CIRM, Istituto Treccani

Continua a leggere

Post Covid-19, il Fonclea intervistato dalla Consul Press

I “VIRUS  PASSANO, …. LE “STORIE  ED  I  RICORDI RESTANO 

Il Fonclea, storico locale, sito in via Crescenzio, è tra i più importanti pub di live music a Roma che, oltre ad offrire ottimo cibo, propone una vasta gamma di eventi tra esibizioni ed eventi musicali.
Già la nostra”Testata” a settembre dello scorso anno ha dedicato un paio di segnalazioni sullo spettacolo “Ma cos’è questa Crisi ?”, ricordando simpaticamente il grande Ettore Petrolini;  poi in ottobre la pubblicazione di una lunga intervista a tutto campo con Francesco Ghidoli, uno degli storici fondatori del Locale.
Purtroppo nel 2020, con l’inizio di marzo, il Covid 19 ha inferto un brutto colpo a tutto il comparto della ristorazione, specie a qualla congiunta con l’ intrattenimento musicale ed il piccolo palcoscenico. Dopo circa 3 mesi di assoluto black out (o lock down), verso fine maggio si è iniziato ad intravedere qualche accenno di ripartenza ed attualmente c’è solo da sperare e da lottare con un rinnovati impegno.

pub, FONCLEA, Francesco Ghidoli

Continua a leggere

Italo Balbo. Le Trasvolate Oceaniche

LA STORIA AL VOLO III°
LE INNOVAZIONI DEL GENIO NAZIONALE
AL PADIGLIONE ITALIA A CHICAGO

Il 1° Luglio 1933 Italo Balbo si sollevava in volo al comando dei suoi idrovolanti, per dar vita alla celebre Crociera Aerea del Decennale, occasionata dalla fondazione della Regia Aeronautica Militare. La tappa centrale della Trasvolata Oceanica, Orbetello-Chicago-New York-Roma, era rappresentata dall’Esposizione Universale di Chicago, occasionata dal centenario della fondazione della città, La Century of Progress.

coronavirus, CoronaVirtus, Italo Balbo, Esposizione Universale di Chicago, Crociera aerea del Decennale

Continua a leggere

Italo Balbo. Il Palazzo dell’Aeronautica

LA STORIA AL VOLO II°
UNO SPAZIO AVVENIRISTICO E FUTURISTICO
PER I CAVALIERI DEL CIELO

Il 28 Giugno 1940, nei cieli di Tobruk, in Libia, 80 Anni fa, veniva abbattuto l’aereo di Italo Balbo, dopo soli 18 giorni dall’entrata dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale. Un Asso dell’Aeronautica Militare, geniale e abile, vicino a Francesco Baracca per capacità, passione e anche parentela. Entrambi romagnoli d’origine, decorati durante la Grande Guerra, appassionati del volo, perirono per amore dell’Italia, in giovane età.

coronavirus, CoronaVirtus, Seconda Guerra Mondiale, Francesco Baracca, Italo Balbo, Palazzo dell'Aeronautica, Roberto Marino

Continua a leggere

A Roma: il Convegno “Emergenza Turismo”

Convegno a Roma per “Dare Voce al Turismo”
presso l’Hotel Crowne Plaza Rome – St.Peter’s

Lunedì 22 Giugno si è svolto un Convegno, ove Fratelli d’Italia ha presentato le proprie proposte per rilanciare il Turismo, dopo una tragica emergenza sanitaria a cui si è contemporaneamente (o quasi) sovrapposta una ancor più drammatica crisi economica, tematiche su cui la Consul Press non ha mai esitato a prendere una decisa e chiara posizione in merito. 
Ciò in quanto la Linea Editoriale di questa Testata Giornalistica (*1) ha sempre ritenuto che il Comparto Turistico/ Alberghiero rivesta un ruolo essenziale e trainante nell’economia del nostro Paese …e non solo !

settore Turistico Alberghiero, F.d'I., Convegno 22.06, "Dare Voce al Turismo"

Continua a leggere

La Battaglia del Solstizio. Francesco Baracca

LA STORIA AL VOLO
L’EROICO CAVALIERE DEL CIELO

A Giugno del 1918, a pochi mesi dalla fine della Grande Guerra, si verificò l’eroica Battaglia del Solstizio, come venne definita dal poeta soldato Gabriele d’Annunzio. Battaglia decisiva per le sorti dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale. Il 15 giugno cominciava l’offensiva austriaca, su un vasto fronte, dall’Altopiano di Asiago al mare.

Grande Guerra, coronavirus, CoronaVirtus, Battaglia del Solstizio, Francesco Baracca, Enzo Ferrari, Aeronautica Militare

Continua a leggere

A Roma l’Hotel Domidea
riapre le sue porte ai viaggiatori

IL DOMIDEA BUSINESS  HOTEL  a 4 Stelle  
HA RIAPERTO ED E’ RIPARTITO A ROMA  

Comunicato Stampa di Roberto Necci – Vice Presidente della  FederAlberghi-Roma
trasmesso alla Redazione della Consul Press  

Abbiamo utilizzato il lockdown per riorganizzare i nostri processi, andando oltre le prescrizioni previste ampliandole permettendo cosi agli ospiti, in prevalenza viaggiatori d’affari di utilizzare la nostra struttura in estrema sicurezza, afferma Roberto Necci a capo della struttura alberghiera.

hotel domidea, roberto necci, Federalberghi

Continua a leggere

18 Giugno. La Festa dei Bersaglieri

IL DECALOGO DI ALESSANDRO LA MARMORA
E I MOTTI DEI REGGIMENTI BERSAGLIERI

Le celebrazioni al Museo Storico dei Bersaglieri a Porta Pia, occasionate dalla Festa dei Bersaglieri il 18 Giugno, quest’anno non avranno luogo, a causa della pandemia per il coronavirus. Tutte le iniziative sono state rinviate al 2021.

coronavirus, CoronaVirtus, Festa dei Bersaglieri, Decalogo La Marmora, Motti dei Reggimenti Bersaglieri, Porta Pia, Nutella Ferrero

Continua a leggere

La Fondazione dei Bersaglieri

CONOSCERE LA STORIA DI PORTA PIA
ATTRAVERSO IL MONUMENTO AL BERSAGLIERE

Il 18 Giugno ricorre la Festa dei Bersaglieri, giorno della Fondazione del Corpo Militare. Tutti gli anni il loro entusiasmo si è fatto sentire con la Fanfara dei Bersaglieri, al centro dell’evento, che trovava la sua degna cornice nel prestigioso spazio rinascimentale di Porta Pia. Quest’anno a causa della Pandemia legata al coronavirus, tutte le manifestazioni sono state sospese e rinviate al 2021. Molti concerti della Fanfara si potranno comunque seguire nel Virtuale.

coronavirus, CoronaVirtus, Fondazione dei Bersaglieri, Alessandro La Marmora, 150° Anniversario Porta Pia

Continua a leggere

A Roma ….riapre e riparte il mitico
“Derby – Ristorante Piano-Bar”

CIBO ECCELLENTE  e  MUSICA ECCEZIONALE  
in un “Ambiente” elegante ed accogliente   

…..nell’attesa che ritorni (anche) il “Derby Roma-Lazio”

Una amichevole chiacchierata con GILBERTO,  il Patron del mitico “ DERBY”,  noto Ristorante e Piano Bar a Via Collina, accanto al meraviglioso complesso monumentale-archeologico di piazza Sallustio in Roma. 

Prosegue, con questo intervento, una mini “Inkiesta” della Consul Press sulla riapertura di alcuni noti locali – e .. non solo – a Roma ed altrove, per ascoltare la voce di Coloro che continuano a lavorare ed operare sul campo.

_________a cura di Giuliano Marchetti

***** *** *****

Gilberto De Felice, Angelo Blasetti, Il Derby

Continua a leggere

Sgomberi: Rachele Mussoline richiede l’accesso agli atti per garantire sicurezza

«Le occupazioni abusive sono una delle maggiori emergenze presenti sul territorio: non solo hanno ricadute pesanti in termini di criminalità diffusa e degenerazione urbana, ma comportano anche un danno economico ingente per l’amministrazione. E’ evidente, quindi, che per più motivi non ci si può più permettere di procrastinare i tempi con i quali intervenire su questo fenomeno. Per questo ieri ho presentato, presso ciascun municipio capitolino, un’istanza di accesso agli atti. Quanti e quali sono gli immobili di Roma Capitale occupati abusivamente? Dove si trovano esattamente? Quale è la loro destinazione d’uso? In termini economici quanto costano al governo che amministra la città e, di conseguenza, ai cittadini? Mi aspetto di ricevere una risposta esaustiva e tempestiva a tutte queste domande quanto prima. Voglio conoscere tutti i dati utili alla identificazione di ciascun edificio occupato, come già chiesto nei mesi scorsi al Dipartimento Patrimonio e Politiche abitative il cui Direttore ha preferito rispondere in maniera volutamente elusiva. Solo in questo modo, infatti, avrò un quadro chiaro che mi consentirà, tra l’altro, di stabilire la presenza di un possibile danno erariale. Questi spazi, infatti, se non recuperati, giorno dopo giorno finiscono per perdere il valore di mercato e non generano alcun reddito. E’ arrivato il momento di cambiare registro. E io farò di tutto perché questo venga fatto».

 

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.

 

sgomebrei, rachele mussolini

ll restauro del Mausoleo di Augusto:
quando la faziosità ignora la storia

Le “Falsità Storiche” in un cartello esplicativo 
in cui si chiama in causa Mussolini

 Egidio Maria Eleuteri*

A piazza Augusto Imperatore, a Roma, è in corso da anni (sic!) il restauro del Mausoleo di Augusto. Osservando gli eterni lavori, sono stato colpito da alcuni cartelli esplicativi messi per indicare la storia e l’importanza del monumento. Questi cartelloni indicano in modo succinto la storia della piazza e gli interventi per il suo risanamento. Sembra dal tono che a certi Architetti dispiaccia l’abbattimento di alcune fatiscenti ed insignificanti casupole, o dei loro avanzi  smozzicati e sbrecciati.
Queste costruzioni erano quasi tutte risalenti all’ottocento (meno una, ma senza particolare importanza storico ambientale da tutelare o da difendere).
Queste casette furono demolite per poter costruire (a spese dell’Assicurazioni) una piazza in stile razionalista. Una mirabile  rappresentanza di quell’arte che valorizzava gli artisti dell’epoca. Basta osservarla in un momento di tranquillità.

Orbene in  alcuni cartelloni esplicativi, di cui pubblico la foto, si legge che l’allora Presidente del Consiglio Benito Mussolini nell’imporre la costruzione della piazza disse “Tra qualche anno togliete la statua di Augusto e ponete la mia”. Con l’aggiunta ma la storia non andò così. Niente di più falso, anche se nel cartellone correttamente hanno scritto sembra.
Probabilmente una svista, o una lettura affretta della  Nuova Bibbia del Sapere: “Internet”, od il consueto balzo sull’antifascismo più di maniera.
Mi spiego: Mussolini decise che, poiché,  i Reali venivano seppelliti al Pantheon, i Presidenti del Consiglio avrebbero potuto trovare l’eterna dimora in quel luogo. A tale scopo fu commissionata all’artista Dova (di cui allego la foto del bozzetto) la decorazione dell’importante monumento tombale. Il maestro volle recuperare, quale omaggio alla romanità, la memoria della Tellus immortalata nel gruppo marmoreo dell’ Ara Pacis. 
Ovviamente dopo il 25 aprile del 1945 l’artista diventò, giustamente, anti.

* Storico d’Arte, già Docente Emerito,
Saggista, Conferenziere e Politologo
 

 

 

Benito Mussolini, mausoleo di agusto, Mausoleo di Augusto, d

10 Giugno 1940. L’Italia in Guerra

80° ANNIVERSARIO DELL’ENTRATA DELL’ITALIA
NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Dopo vent’anni circa dalla Grande Guerra, una Seconda Guerra Mondiale, ancora più Grande della Prima, il 10 Giugno 1940 veniva dichiarata dal Balcone di Palazzo Venezia, sito in Piazza Venezia a Roma. Le grandi potenze europee erano già in guerra, l’Italia dopo un periodo di Neutralità o di Non Belligeranza entrò in guerra, esattamente dopo circa 10 mesi, come era accaduto per la Grande Guerra. Quest’anno ricorre 80° Anniversario dell’entrata dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale.

coronavirus, Benito Mussolini, CoronaVirtus, Vittorio Emanuele III, Seconda Guerra Mondiale, Dichiarazione di Guerra, 10 Giugno 1940, 80° Anniversario Entrata dell'Italia nella Seconda Guerra Mondiale, Festa della Marina, Adolf Hitler

Continua a leggere

10 Giugno 1918. L’Impresa di Luigi Rizzo

GIORNATA DELLA MARINA MILITARE

Il 10 Giugno si celebra la Festa della Marina Militare, a memoria di un momento cruciale della Storia d’Italia, che ha visto la Regia Marina in un ruolo centrale. Il 10 Giugno 1918 durante la Grande Guerra si verificò la gloriosa impresa dell’affondamento della Corazzata Austriaca Santo Stefano. Vogliamo ricordare che sempre il 10 Giugno, ma del 1940, l’Italia entrò nella Seconda Guerra Mondiale, confidando fondamentalmente sulla potenza della Regia Marina. Quest’anno ricorre 80° Anniversario dell’entrata dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale.

Grande Guerra, coronavirus, CoronaVirtus, Festa della Marina Militare, Luigi Rizzo, Affondamento Corazzata Santo Stefano, Gabriele d'Annunzio, MAS, Vittorio Emanuele III, Armando Diaz

Continua a leggere

Lo Statuto Albertino e l’Unità d’Italia

L’UNITA’ E LA LIBERTA’
A FONDAMENTO DELLO STATO MODERNO

La Prima Domenica di Giugno durante il periodo del Regno d’Italia si celebrava la Festa Nazionale dello Statuto e dell’Unità d’Italia. Il riferimento va allo Statuto Albertino, concesso dal Re di Sardegna Carlo Alberto di Savoia il 4 Marzo 1848, a Torino, considerato Legge fondamentale perpetua e irrevocabile della Monarchia. Questo Statuto diventerà dopo il 1861, ossia dopo la Proclamazione del Regno d’Italia, la Carta Costituzionale del Regno d’Italia, rimasta in vigore ininterrottamente fino al 1948.

coronavirus, Regno d'Italia, CoronaVirtus, Unità d'Italia, Statuto Albertino, Carta Costituzionale, Carlo Alberto, Vittorio Emanuele II, Monarchia Costituzionale Parlamentare

Continua a leggere

Riparte la Ristorazione a Roma ?
intervista all’Osteria di Poldo e Gianna

“Post 18 Maggio” – 9 Domande all’OSTERIA “DA POLDO E GIANNA”,
a Roma in Vicolo Rosini…. a due passi dal Parlamento 

note ed intervista a cura di GIAN PAOLO MENEGHINI 

“Da Poldo e Gianna” è una tipica Osteria Romana aperta nel 2016, ma con proprie profonde radici che affondano in un lontano passato, quando per  circa 30 anni – come ricorda Leopoldo –  i suoi nonni Poldo e Gianna si destreggiavano, rispettivamente, tra i tavoli ed i fornelli, tra la sala e la cucina. 
# Inizia, con questo intervento, una “Mini-Inkiesta” della Consul Press sulla riapertura di alcuni Ristoranti (…e non solo) a Roma ed altrove, per ascoltare la voce di Coloro che continuano a lavorare ed operare sul campo. 

Continua a leggere

Il Risorgimento dei Macchiaioli

I pittori-soldato artefici dell’Unità d’Italia

Lo Spirito del Risorgimento invoca Dante, invoca l’Unità del Regno d’Italia. Ahi, serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta. (Purgatorio VI, 76-77) Nel Risorgimento gli intellettuali, coscienti di essere i custodi della grandezza della storia d’Italia, si mettono al servizio della Patria. Il Pensiero si fa Azione. Questa l’essenza rivoluzionaria, la spinta di rinnovamento che si avverte nell’arte del Risorgimento, in particolare nell’arte dei Macchiaioli.

coronavirus, CoronaVirtus, Macchiaioli, Giovanni Fattori, Risorgimento, Guerre d'Indipendenza, Unità d'Italia, Convegno di Peschiera, Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Michele Cammarano

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu