• Home

Un Governo Pink

Il nuovo Governo di Renzi è giovane ed al 50% rosa. E come si vestono le nuove ministre? Il giorno del giuramento, davanti al Presidente della Repubblica, diversi sono stati i look sfoggiati, alcuni grigi ma con quell’accessorio che fa la differenza, altri invece più colorati e sgargianti.

Continua a leggere

Bot ai minimi storici

Il rendimento del BOT a 6 mesi scende a minimo storico  

L’Italia ha collocato oggi Buoni Ordinari del Tesoro a 6 mesi per €8,5 miliardi, il target massimo previsto.Il rendimento è sceso, rispetto all’asta di gennaio dallo 0,590% allo 0,455%. Si tratta del più basso livello dall’introduzione dell’ euro . Il bid-to-cover ratio è stato pari a 1,44 contro 1,52 della precedente asta.

Agricoltura, informatica e filosofia

LAVORARE IN AGRICOLTURA: Coldiretti e Apab  in prima linea Coldiretti sempre in linea con i tempi ; è stato predisposto un sistema informatico che opera attraverso un apposito sito web nazionale nel quale verranno acquisite, archiviate e rese disponibili in forma pubblica , sia le richieste di manodopera delle imprese che i curricula e le disponibilità dei lavoratori.

Continua a leggere

In ricordo di Gianni Borgna

Ci sembra doveroso ricordare sulla  Consul Press  GIANNI BORGNA

Molti hanno sottolineato la sua opera culturale come docente universitario e autore di volumi che hanno aperto nuove prospettive. “La grande evasione. Storia del Festival di San Remo – 30 anni di costume italiano”  pubblicato con Savelli nel 1980 e “L’Italia a Sanremo: cinquant’anni di canzoni, cinquant’anni della nostra storia” (Mondadori 1998),  “Storia della canzone italiana”  (Mondadori 1995 – 2004) e  “La lingua cantata. L’italiano nella canzone d’autore dagli anni trenta a oggi”  con Luca Serianni (Garamond 1995).

Continua a leggere

Colpire a tradimento

 Renzi e Stefania Giannini. Contraddizione del merito e valutazione

La politica è un’arte davvero difficile. A proposito del Principe di Machiavelli, Gramsci osservò che «le masse popolari dimenticano i mezzi impiegati per raggiungere un fine, se questo è storicamente progressivo e risolve i problemi essenziali dell’epoca». Per giudicare della «virtù» del Principe, quindi, occorre il tempo di capire se abbia saputo parare i colpi della «fortuna».

Continua a leggere

Atlete che ci fanno sognare

Le tre medagliate dello short track con i colleghi di Malpensa (photo Elvis)

Le Fiamme Gialle accolgono le loro atlete medagliate olimpiche all’aeroporto di Malpensa

Le atlete dello short track Arianna Fontana, vincitrice di una medaglia d’argento nei 500 metri e una di bronzo nei 1500 metri, Martina Valcepina e Elena Viviani, vincitrici con la compagna di squadra Fontana e Lucia Peretti di una medaglia di bronzo nei 3000 metri a staffetta, sono state accolte calorosamente e festeggiate dal Comandante del Nucleo Operativo Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Malpensa, Ten. Nicola Gazzilli, e da altri loro colleghi al rientro in Italia dai Giochi Olimpici Invernali di Sochi.

Continua a leggere

Pedalando in bicicletta

 

Il cicloturismo pedala sempre più veloce

 

Le vendite di bici sorpassano, da due anni, quelle di auto e il cicloturismo prende quota

in tutta Europa con un giro d’affari di 44 mld e un enorme potenziale di sviluppo anche in Italia.  

Punto di riferimento del segmento nel nostro Paese è FIAB,

la Federazione Italiana Amici della Bicicletta, con ventimila soci, un ricco calendario di iniziative

e l’innovativo servizio albergabici.it che mette in contatto i turisti sulle due ruote con oltre 2000 strutture ricettive ‘amiche della bicicletta’.

Milano, 25 febbraio 2014 – Il 2014 sarà l’anno del cicloturismo: le vacanze in bicicletta sono in aumento ovunque, con numeri sempre più importanti e grandi potenzialità di sviluppo in Italia e all’estero. Nel 2012, il Parlamento europeo ha stimato il giro d’affari del segmento in 44 miliardi di Euro, con oltre due miliardi di viaggi complessivi su due ruote e oltre venti milioni di pernottamenti. Il boom è confermato anche dai dati finora disponibili per il 2013, ed è accertato che negli ultimi due anni in tutta Europa si sono vendute più bici che automobili: in Italia non accadeva dal Dopoguerra.

 Effetto della crisi che cambia le abitudini e promuove comportamenti più sostenibili, ma non solo: alla base della rinata ‘ciclomania’ ci sono soprattutto gli innumerevoli vantaggi della bicicletta, che rappresenta da sempre l’alternativa più economica, ecologica e salutare per muoversi tutti i giorni e andare alla scoperta del territorio nel tempo libero, ritrovando il contatto con la natura e godendo di una mobilità davvero a misura d’uomo.

 Con i suoi 20.000 soci la FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta   è il principale punto di riferimento per la promozione della cultura della bicicletta in Italia e la proposta di politiche per la mobilità sostenibile, oltre che per l’organizzazione di viaggi ed escursioni di gruppo. Ciascuna delle 142 associazioni FIAB presenti sul territorio organizza ogni anno circa 30 gite e vacanze sulle due ruote, con una media di trenta partecipanti e 50 km percorsi: un totale di 4.200 escursioni e viaggi all’anno, che muovono quasi 130.000 persone in tutta Italia, per un totale di 6.300.000 km, pari a 157 volte e mezzo il giro del mondo -, se la ciclo-matematica non è un’opinione.

Gite domenicali, raduni, escursioni a corto e medio raggio per il weekend o anche veri e propri tour di più giorni on the road, sempre lungo itinerari selezionati con esperti accompagnatori volontari, per riscoprire il piacere di un modo di viaggiare, tenersi in forma e vivere il territorio assolutamente nuovo, leggero e naturale. Sono davvero tante le iniziative che le associazioni FIAB propongono ai loro membri in tutta Italia, insieme a numerosi vantaggi, tra cui la copertura RC europea inclusa per tutti i tesserati, per pedalare sempre e dovunque in tutta tranquillità.

Il calendario completo delle proposte cicloturistiche di FIAB per il 2014 è consultabile all’indirizzo http://fiab-onlus.it/bici/la-fiab/associazioni-aderenti/gite-raduni.html

Con il motore di ricerca www.albergabici.it, inoltre, FIAB ha messo a punto uno strumento pressoché unico per tutti coloro che vogliono organizzare, anche in completa autonomia, il proprio biciviaggio: una pratica directory che raccoglie 2.000 alberghi, b&b, agriturismi e strutture ricettive di ogni tipo che offrono servizi dedicati ai cicloturisti, come la possibilità di pernottare per una singola notte, trovare un ricovero coperto e sicuro per le biciclette e un kit per le eventuali riparazioni, un menu adatto all’attività fisica e una mappa dei migliori itinerari ciclabili della zona.

Ottimizzato anche per dispositivi mobili, albergabici.it consente di filtrare i risultati di ricerca in base alla propria tipologia di ciclista – turista, sportivo, da corsa o mountain biker – e individuare gli alloggi più adatti disponibili lungo il percorso: un vero e proprio vademecum 2.0 per tutti i cicloamatori, più e meno esperti. Il sito è inoltre trilingue – italiano, inglese e tedesco – per andare incontro ai milioni di turisti stranieri che visiterebbero volentieri il nostro Paese in bicicletta: basti pensare che solo pochi anni fa quasi 5 milioni di tedeschi dichiaravano di aver effettuato almeno una vacanza in bici con un pernottamento di almeno una notte, e che le ciclovie dell’Alto Adige sono tra le più apprezzate dai turisti di oltrefrontiera.

Lungi dall’essere un’esclusiva di sportivi consumati ed estremi, i viaggi in bicicletta coinvolgono un target eterogeneo composto da persone di ogni età, famiglie con anziani e bambini, bikers appassionati e amanti del turismo “slow”: un fenomeno di massa che porta con sé una lunga serie di benefici per la collettività, dal ritorno economico per il territorio allo sviluppo di una cultura della sostenibilità, dal rilancio turistico delle località rurali al miglioramento della viabilità stradale e dell’intermodalità, ovvero la possibilità di trasportare la bici a bordo di treni e autobus di linea.

Per l’Italia il cicloturismo rappresenta senz’altro un segmento strategico da incoraggiare e sviluppare adeguatamente, attraverso una serie di politiche ad hoc, che tengano conto delle esigenze dei ciclo viaggiatori. dice Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB – Per questo motivo siamo da sempre impegnati in una forte attività di ricerca, informazione e sensibilizzazione sui temi della mobilità sostenibile, del miglioramento della ciclabilità del territorio e dell’interscambio tra bici e altri mezzi di trasporto pubblici, per rendere l’Italia una meta sempre più competitiva e attraente per i tanti appassionati, anche stranieri, che sognano di organizzare il loro prossimo viaggio nel Belpaese – ovviamente, in sella a una bici”.

 

Per ulteriori informazioni: www.fiab-onlus.it

piazza bici

Fashion Pills: MFW

Milano è tornata ad essere grigia e tutto il circo modaiolo, da oggi fino al 5 marzo, stazionerà a Parigi. Della fashion week milanese boccio alcuni improponibili look di blogger, di stylist e varie ed eventuali socialite che sono si sono visti fuori dalle passerelle, e la sfilata di Moschino disegnata da Jeremy Scott ed “ispirata” al junk food tanto da sembrare un inno a McDonald’s. 

Continua a leggere

Convegno INT: il Ruolo del Tributarista

logo INT

Questa, una della tematiche trattate durante la giornata di studio promossa lo scorso febbraio dall’Istituto Nazionale Tributaristi. Presso lo Sheraton Hotel & Conference Center di Padova, si è svolta il 15 febbraio scorso una densa giornata di studio organizzata dall’INT, l’Istituto Nazionale Tributaristi, riguardante quattro importanti tematiche:

1) Le Novità Fiscali del 2014;
2) Rappresentanza e Assistenza avanti agli Uffici;
3) La Legge n. 4/2013 “Attestato di Qualità”;
4) La Norma U.N.I. per i Tributaristi.

Continua a leggere

RUSSIA ed EUROPA

La sfida del TERZO MILLENNIO

____________________________________  a cura della Redazione de “LA TORRE” 

 Si è svolto un importante Convegno dedicato ad un tema quanto mai oggi particolarmente interessante: “Russia ed Europa – La sfida del Terzo Millennio”, organizzato la sera del 15 febbraio, a Rovereto (TN). La sala della Fondazione Caritro di Rovereto non è bastata a contenere il continuo afflusso di persone che si sono presentate per partecipare al convegno, tanto da riempire le tre sale adiacenti fino alle scale d’accesso.

Davanti ad oltre 300 persone è andata in scena la RUSSIA, quella vera, descritta da chi la conosce approfonditamente, sia sul piano sociale che storico. A fronte delle sterili polemiche sorte in modo strumentale contro il Presidente Vladimir Putin in occasione delle Olimpiadi di Sochi, gli organizzatori dell’incontro di Rovereto si sono posti come scopo il cercare di presentare un, seppur mediaticamente meno incisivo, contraltare di approfondimento.

Continua a leggere

Medicina legale

COMUNICATO STAMPA SINDACATO ITALIANO SPECIALISTI IN MEDICINA LEGALE E DELLE ASSICURAZIONI

 

 ucp-7

SISMLA E COMLAS  in audizione al Senato: serve Riformare l’art. 5 comma 2° della Legge 300/1970 per  incidere sulla spesa per le visite di controllo e rendere più incisiva la lotta all’assenteismo.

Continua a leggere

In arrivo la nuova squadra “Governo Renzi”

Nasce il governo Renzi… “ i giornalisti possono correre casa a vedere San Remo”

Esecutivo giovane, composto per metà da donne. In tutto 16 ministri.

Poco prima delle 16,30 di sabato 21 febbraio Matteo Renzi è uscito dalla sede del Partito Democratico per recarsi al Quirinale dove è arrivato dopo pochi minuti per sciogliere la riserva e presentare al Capo dello Stato la lista dei ministri. Un colloquio durato oltre due ore e mezza nel corso del quale è continuato il totoministri.

Continua a leggere

Lavorare per la riforma del Titolo V

Lavoriamo insieme per la riforma del Titolo V

La riforma del Titolo V della Costituzione del 2001 – con la delega alle Regioni della gestione della Sanità – ha generato una frammentazione di competenze e centri decisionali che dimostrato debolezza, soprattutto a causa delle difficoltà di governare dal centro un sistema troppo complesso, in cui l’assenza di contrappesi alla frammentazione del sistema sanitario ha generato bacini di inefficienza e forti divari tra le diverse aree del Paese.

Continua a leggere

Il pizzo si paga allo stato

Un verbale di 2000 euro per irregolarità riscontrate dall’ispettorato del lavoro per aver trovato nel negozio, a lavorare, la moglie senza alcun contratto.
Una cifra esagerata in tempo di crisi, da pagare entro mezzogiorno, ed a cui sarebbe seguito un ulteriore verbale di 9000 euro.

Continua a leggere

Pericolo per gli investitori italiani

Investitori italiani vulnerabili verso il basso

L’arcinota resistenza a 20585 punti, il vistoso ipercomprato, ma prima di tutto le prescrizioni del modello previsionale presentato a gennaio in sede di 2014 Yearly Outlook; stanno contenendo l’avanzata fino ad ora trionfale della borsa italiana. E lo fanno in un contesto di sentiment piuttosto esuberante: il Greed Index svetta a tripla cifra, mentre le paure degli investitori sono un sentimento del passato.

Continua a leggere

Migliorare la sanità nel lazio

Nonostante i periodici annunci della Regione Lazio sulle azioni intraprese per migliorare la Sanità, permangono le difficoltà quotidiane che medici e infermieri si trovano ad affrontare per arginare le carenze strutturali e organizzative di tutto il sistema sanitario laziale. Lo sostiene con convinzione la responsabile nazionale del 118 e Pronto Soccorso del Sindacato Medici Italiani (SMI), Francesca Perri .

Continua a leggere

Fashion Pills: Knot by Bottega Veneta

The Knot: A Retrospective” è la mostra itinerante di Bottega Veneta con la quale la maison celebra una delle sue borse più note. L’esposizione inaugurata, nel 2008, a Milano, in occasione del trentesimo anniversario della borsa, continua a viaggiare nelle principali boutique in tutto il mondo.

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu