“Scritti Templari”

L’Amore è la forza della Vita

un “Libro di  Poesie” di  Francesco Russo

 Recensione a cura di FILIPPO ORTENSI

 Note a cura di GIULIANO MARCHETTI

È stato pubblicato per le Edizioni Nord-Sud il libro di poesie di Francesco Russo, poeta, scrittore, fondatore dell’Accademia Artisti Europei, animatore del Premio di Poesia Aniello Califano, nonché Gran Priore della Confraternita dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani” Sacra Milizia del Tempio.

Francesco Russo è  molto attivo nel mondo culturale e letterario,  ove ha già  precedentemente pubblicato un apprezzato libro dal titolo “Schegge del mio essere” ed è un componente attivo della International Writers and Artists Association con sede internazionale negli USA.  Inoltre come innografo ha composto una preghiera per Padre Adeodato Glorif. UGONE foto 5Mancini, Vescovo Ortodosso di venerata memoria ed altra preghiera per Sant’ Ugone dei Pagani, che è stato elevato alla gloria degli Altari nel Castello di Petroro, presso Todi, nel settembre dello scorso anno – a seguito di una personale postulazione dello stesso Francesco Russo – dalla Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala con cerimonia presieduta dalle Loro Eccellenze Reverendissime Cosma di Bari e Filippo delle Terre di Roma.

L’avvocato Pietro Barone, nella prefazione del libro L’ Amore è la forza della Vita, così ha scritto: «La sua poesia è una voce armoniosa e coraggiosa che ripropone nella giusta dimensione, il senso dell’umano e del divino che vivifica la società, intesa come comunione umana cementata dalla legge dell’amore che ci affratella.»

Accademico della “Gens Pro-Pace” e Dottore in Filosofia della Universitas Sancti Cyrilli di Malta, per la sua attività in difesa della cultura, del bello e del giusto è stato insignito dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, nonché insignito da S.A. il Principe don Cesare d’Altavilla della Real Casa Normanna dei titoli nobiliari di Barone di Cortinpiano e Marchese di San Lorenzo.

Filippo Ortenzi

 *** *** ***

Ho incontrato e conosciuto Francesco Russo a Todi e precisamente nell’Abbazia Ortodossa di San Martino, nel settembre dello scorso anno (2017), in occasione della  Beatificazione di Sant’Ugonefrancesco russo de’ Pagani, solennemente celebrata nel corso di una “Sacra Liturgia”, presenti in gran numero molti Cavalieri e Dame della Confraternita dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani” Sacra Milizia del Tempio, oltre a Dignitari e rappresentanti di altri Ordini. A tale Cerimonia ho partecipato anch’io, come appartenente all’Ordo Sancti Sepulchri – Cavalieri Bianchi di Seborga, invitato sia dal Gran Priore Francesco Russo, sia dai miei Amici della Chiesa Ortodossa, pur essendo Cattolico-Ghibellino.

La Consul Press dedica frequentemente ampio spazio, in una apposita sezione, ad iniziative ed attività di Associazioni ed Ordini Cavallereschi, che si riconoscono nei valori e negli ideali indicati da San Bernardo di Chiaravalle e, personalmente, mi piace ricordare che nella rubrica “Consul-video” sono stati pubblicati anche due canti scritti proprio dal Confratello Francesco. Qui di seguito, nel file allegato, viene riportata inoltre una intervista, di notevole interesse, rilasciata da Francesco Russo, quale Gran Priore della Confraternita Ugone de’ Pagani, estrapolata dal libro “Templari – dal Ducato di Puglia e Calabria all’ Italia del III Millennio”, scritto da Gian Piero Ventura Mazzuca e Livio Frittella, per le Edizioni Efesto. Tale volume è stato presentato nel corso di una “Tavola Rotonda” organizzata dall’Accademia Angelico Costantiniana il 13.10.2017 presso il Palazzo Ferraioli a Roma.

Giuliano Marchetti

PER ACCEDERE AL TESTO,  fare CLIK su > INTERVISTA 

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu