martedì, 10 20 Dicembre19

XXV Aprile, la Liberazione e la Resistenza

XXV  APRILE,  “LA LIBERAZIONE” …..UN FALSO STORICO

La stragrande maggioranza dei partigiani era di fede COMUNISTA e pertanto NON voleva liberare l’Italia, ma consegnarla al dominio Stalinista,   come avvenne per tutte le Nazioni “Liberate” dall’ Armata Rossa (Ungheria, Romania, Bulgaria, ecc. ecc).

Se l’Italia non cadde sotto il dominio sovietico fu perché a Yalta il 17 Aprile 1945 si riunirono Churchill, Truman e Stalin e si divisero il mondo  e l’Italia fu assegnata al predominio USA..!!

La guerra la perdemmo (perché fu persa e non vinta ) contro i 5 eserciti più forti del mondo e certamente NON contro i partigiani …
Pertanto la favola della liberazione dell’Italia da parte dei partigiani è appunto una stupida favola senza alcun riscontro storico e politico!!!

Ma questi politici inetti ed incapaci sono come uno scaldabagno… se sottrai a loro la “resistenza”, restano solamente dei rottami…!!!!

Alessandro Mezzano

 

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu