Truffa 3D
in mostra al Centro Internazionale d’Arte Contemporanea

 All’interno del complesso architettonico che ospita anche il Teatro Basilica, in un piccola sala confinante lo spazio teatrale (Sala l, Centro internazionale d’Arte Contemporanea, piazza San Giovanni 10), si è tenuta il 2 dicembre, la presentazione della mostra TRUFFA 3D su “i social network, i mass media, la fotografia digitale e la stampante 3D” a cura di Sara Esposito e Maria Vittoria Marchetta, entrambe storiche dell’arte e giovani curatrici.
 L’esibizione, in Sala 1 fino al 15 Febbraio 2020, presenta le opere di Jacopo Truffa, un giovane artista Romano con la passione per le nuove tecnologie. Nella sala una selezione di sculture dell’artista scelte da Maria Vittoria dalla serie Hate in the Nation e “Souvenier digitali” un nucleo di opere realizzate da Jacopo dopo la call to action del progetto #Truffa3D. I due progetti sono entrambi un mezzo per analizzare il mondo digitale e la globalizzazione.Truffa con sapiente ironia si serve della tecnologia e dei social per criticare la tecnologia e i social. Nel suo lavoro studia il mondo della comunicazione mediatica e il contrastante accostamento di immagini facilmente riconoscibili ad esso legate; svela l’insana realtà che si cela dietro i social: quella degli haters, dei like e delle guerre da schermo.
Nell’immaginario dell’artista la stampante 3D diventa strumento con il quale riaffermare la forza della tecnologia. Così Jacopo nell’ultima fase progettuale di #Truffa crea Souvenirs, un sculture in PLA (ovvero plastica biodegradabile) realizzate con le foto ricordo inviate dal pubblico dei social network.Truffa da vita a immagini digitali ricevute via social e le restituite in versione 3D. Diversamente ninnoli “made in China”, standardizzati e diffusi nelle stesse forme in tutte le mete turistiche europee, i souvenirs di Truffa nascono dalla partecipazione interattiva e creativa delle persone e vengono rielaborate dall’artista in chiave unica ed eco-sostenibile.

 

Jacopo Truffa


Edoardo Maria Franza

Giornalista Pubblicista e Praticante Forense

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu