La nostra linea editoriale


L’Agenzia Giornalistica CONSUL PRESS è da tempo impegnata in campo professionale, economico e culturale, con una propria Linea Editoriale “Identitaria”, ospitando comunque tra i propri Collaboratori Voci differenziate e pluralistiche.
È una “Testata” libera ed autonoma da partiti politici e da poteri lobbystici, senza usufruire di alcun finanziamento pubblico o privato.
Tale Linea Editoriale persegue l’obiettivo di evidenziare e far emergere le eccellenze del “SISTEMA ITALIA” rappresentato sia dalle Micro, Piccole, Medie e Grandi Aziende operanti nei più diversificati settori, sia da singole Persone e/o Associazioni di Artigiani, Artisti, Manager, Professionisti, Ricercatori, Stilisti, ecc.
Ed in tale ottica, questa Testata risulta costantemente impegnata nella difesa del “Made In Italy” e nel sostegno alla nostra imprenditoria, nella sfida difficile della globalizzazione. Nella Vision di questa Agenzia Giornalistica, pertanto, il “fare informazione” non può essere disgiunto dal “fare formazione”, fornendo criteri di interpretazione e chiavi di lettura della realtà passata, presente e futura. Questa “Testata”, quindi, senza alcun interesse non trasparente o coercitivo, desidera sottolineare le proprie indicazioni o valutazioni, lasciando ampia facoltà di condivisione, dissenso o critica a Coloro che la leggono.
Da parte nostra siamo altresì convinti sulla necessità di valorizzare la “funzione sociale dell’impresa”, la eticità del lavoro e della meritocrazia, considerando – comunque e sempre – la “centralità della persona” in tutte le fasi di ogni processo produttivo, creativo ed innovativo, nonché nei principi della cooperazione, della solidarietà e della sussidiarietà. Siamo parimenti convinti che la “Famiglia Tradizionale” debba essere salvaguardata, protetta ed agevolata, così come debba essere salvaguardata la sacralità della vita; siamo altresì convinti che lo Stato dovrebbe ispirarsi a determinati “valori etici”, promuovendo l’educazione delle giovani generazioni, in linea con la propria Tradizione culturale e spirituale.
Per tali motivi – e per tanti altri – in ambito economico ci posizioniamo ben distanti sia dalla visione collettivistica, sia dai dogmi del neoliberismo e dalle così dette “leggi del mercato”, avversando un globalismo controllato da una finanza apolide senza anima.
Riteniamo, inoltre, che la “Politica”, quella con la “P” maiuscola, debba sempre prevalere sull’Economia e, quindi, la nostra “IDEA d’EUROPA” si identifica in una Europa delle Nazioni, delle Patrie e di Popoli, ben diversa e distante da quella attuale rappresentata a Bruxelles. La nostra iniziativa Editoriale si dichiara comunque ben disponibile a collaborare con coerenza e lealtà, tramite la Consul Press, anche trasversalmente, con altri interlocutori (Associazioni, Enti, Istituzioni, ecc.) su tutti gli obiettivi condivisi o condivisibili ospitando e pubblicando su questa “Testata” interventi o prese di posizione anche divergenti dai nostri orientamenti, senza alcuna censura ma riservandoci, ovviamente e giustamente, il diritto di replica.

Il Direttore Editoriale

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu