In Evidenza

“Valore Rete d’Impresa” in Convegno,
presso UniSapienza in Latina

28/06/2022

“La rete della Legalità come opportunità di sviluppo”

E’ il titolo di un Convegno, organizzato da “Valore Rete di Impresa” con il patrocinio di Unindustria e Università La Sapienza, che si terrà a Latina presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Latina, sita in Piazza del Popolo in data giovedì 30 giugno p.v. alle ore 10:00.
Successivamente, la Consul Press cercherà di pubblicare una sintesi dei lavori. 

 

 

Giustizia: Referendum da “flop” a punto di partenza

26/06/2022
I temi referendari erano temi complessi e per certi versi marginali rispetto alle problematiche concrete della giustizia penale… avrebbero dovuto trovare una soluzione nelle aule parlamentari e nelle commissioni Giustizia di Camera e Senato

Il volume sull’Ambasciata d’Italia al Cairo
presentato trionfalmente a Venezia il 10 Giugno

22/06/2022
Le Sedi delle Rappresentanze Diplomatiche Italiane nel Mondo rappresentano non solo edifici di un elevato interesse architettonico ma, più propriamente e simbolicamente, veri “Palazzi Viventi”

Il 20 Giugno, l’omaggio della NIAF
in Roma all’Altare della Patria

20/06/2022
E’ necessario sostenere le Celebrazioni del “Columbus day”, per proporre positivamente una risposta alle critiche rivolte alla figura di Cristoforo Colombo in diverse parti dell’America, opponendosi alla “Cancellazione delle Memorie”, proposta oggi da una società liquida e senza valori di riferimento

 Economia, Finanza e Politica

“Valore Rete d’Impresa” in Convegno,
presso UniSapienza in Latina

28/06/2022

“La rete della Legalità come opportunità di sviluppo”

E’ il titolo di un Convegno, organizzato da “Valore Rete di Impresa” con il patrocinio di Unindustria e Università La Sapienza, che si terrà a Latina presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Latina, sita in Piazza del Popolo in data giovedì 30 giugno p.v. alle ore 10:00.
Successivamente, la Consul Press cercherà di pubblicare una sintesi dei lavori. 

 

 

NIAF in Abruzzo ed Umbria,
la 2^ volta dopo il terremoto del 2009

16/06/2022

Sta proseguendo in questi giorni la visita della Delegazione della Niaf 
in Abruzzo, Umbria e Toscana

Roma, 15/16 giugno 2022

Riportiamo qui di seguito quanto il vice chairman esecutivo John Calvelli, conversando con Eugenio Parisi, ha precisato alla Consul Press, ricordando le vicende di circa 13 anni fa, quando nel 5 e 6 aprile 2009 l’Italia Centrale fu devastata da un terrificante sisma.  

Da ieri, domenica 12 Giugno,
è iniziata la “Visita in Italia” della NIAF

13/06/2022
Torniamo in Italia dopo una assenza di due anni, a causa del covid, per riaffermare i forti legami di amicizia e di sangue che uniscono Italia e America. Ogni volta che l’Italia ha avuto bisogno di aiuto, la NIAF è stata presente !

C’era una volta… un “Duo”: Di Maio e Salvini

08/06/2022
Di Maio e Salvini, leader di belle speranze, ma di visione corta senza spessore strategico, inebriati dal proprio iniziale successo, hanno cavalcato l’onda della protesta contro un regime di basato su favoritismi e di inefficienze, senza riuscire a migliorarlo,

 Cultura | Eventi

“Romeo e Giulietta en plein air” dal 24 al 29 giugno a Cappella Orsini

24/06/2022

 

La cultura a Roma scende in strada. “Romeo e Giulietta en plein air” adattamento e regia di Marta Bifano con un cast di attori esordienti, nei ruoli giovanili e di attori professionisti , con il patrocinio del Comune di Roma e la Regione Lazio, INPS fondo PSMD, Cappella Orsini e i costumi del Teatro dell’ Opera di Roma.  Lo spettacolo ad ingresso gratuito,  andrà in scena dal 24 al 29 giugno in via di Grotta Pinta 21 alle ore 2100.

Il volume sull’Ambasciata d’Italia al Cairo
presentato trionfalmente a Venezia il 10 Giugno

22/06/2022
Le Sedi delle Rappresentanze Diplomatiche Italiane nel Mondo rappresentano non solo edifici di un elevato interesse architettonico ma, più propriamente e simbolicamente, veri “Palazzi Viventi”

Il I° Centenario della Marcia:
“o Roma o Morte” – A.D. 1922 / 2022

27/05/2022

o ROMA o MORTE – Un Secolo dalla Marcia
OTTOBRE MCMXXII / OTTOBRE MMXXII

MOSTRA IN PROGRAMMA dal 23 Aprile al 6 Novembre 2022

A Predappio è possibile visitare la “Unica Mostra Ufficiale Italiana” per il Centenario
della “Marcia su Roma, ideata ed organizzata dalla “Fondazione Memoria Predappio

Questa Mostra storico-documentaria è stata inaugurata sabato 23 aprile 2022 a Predappio (in via Roma n. 51) e rappresenta un evento culturale unico ed irripetibile in Italia, ricostruendo le ragioni, gli antefatti, lo svolgimento di un avvenimento che tanto ha segnato la storia del ‘900 italiano. 
La mostra, come indicato in un precedente articolo già pubblicato lunedì 9 maggio (…… > Clicca Qui !), si svolgerà sino a Domenica 6 novembre 2022 con apertura dal venerdì alla domenica e negli altri giorni festivi con apertura dalla 10.30-13.00 e 14.00-19.00.

Serialmirrors, le storie delle donne assassine in mostra al BOOMing di Bologna

10/05/2022

Dal 12 al 15 maggio a BOOMing l’artista Elena Pizzato espone specchi che raccontano storie di donne assassine. Da Madame La Voisin, la celebre protagonista dello scandalo dei veleni alla corte di Luigi XIV a Madame Popova, la vendicatrice delle mogli. “Cattive e spietate nella difesa della propria libertà”.

 Start Up e Imprese | Lavoro | Tecnologia e Sicurezza

Attività ed Iniziative Tributaristi Lapet
……a Roma, mercoledì 1 Giugno

05/06/2022

CONVEGNO DI STUDI SULL’ANTIRICLAGGIO 
ed ELEZIONI NUOVO CONSIGLIO PROVINCIALE 

Mercoledì I° Giugno, organizzato dal Consiglio Provinciale LAPET -Roma, si è svolto presso il Centro Convegni Villa Palestro un seminario incentrato su “Antiriciclaggio e Compliance” nell’ambito di una serie di eventi formativi  per i Professionisti e Tributaristi associati alla Lapet.

GIUDICI TRIBUTARI:
esclusione dei Commercialisti contraria alle finalità della “Riforma”

27/05/2022

COMMERCIALISTI E GIUDICI TRIBUTARI: L’ A.N.C. CHIEDE
LA REVISIONE DELLO SCHEMA DEL DECRETO DI MODIFICA 

La Riforma del processo tributario sembra finalmente avviarsi alla sua realizzazione, non fosse altro per rispettare gli impegni presi con il PNRR. Lo schema di disegno di legge di prossima approvazione da parte del Consiglio dei Ministri, se da un lato evidenzia molti punti da sempre caldeggiati  anche dalla nostra  associazione,  dall’altro presenta  criticità che sono  state prontamente evidenziate e il cui superamento è indispensabile ai fini del buon esito della riforma, tra queste, in particolare, una riguarda un punto che riteniamo essere altamente discriminatorio, oltre che contraddittorio.

L’articolo 4 – bis dello schema di decreto di modifica al decreto legislativo n. 545 del 31.12.1992, infatti, per la nomina dei magistrati tributari stabilisce che “al concorso per esami, sono ammessi i laureati in possesso del diploma di laurea in giurisprudenza”.

L’esclusione dalla possibilità di accesso anche a coloro che sono in possesso di diploma di laurea specifica in materia tributaria, suscita molte perplessità, in quanto in un ambito tanto delicato e specialistico come il processo tributario, non è pensabile che l’organo giudicante non abbia conoscenze specifiche in tema fiscale, contabile, aziendale.

“È  questa un’evidente  discriminazione  nei confronti di un’ampia platea di professionisti” – dichiara  Marco Cuchel, Presidente ANCN“ma anche una palese contraddizione con quello che dovrebbe essere  un  principio cardine della riforma, ovvero l’elevata professionalità  e specializzazione in materia tributaria da parte dei giudici tributari. La magistratura tributaria, infatti nella legge delega per la riforma tributaria in approvazione, assurge ad un’elevata connotazione professionale che, gioco forza,  deve distinguersi dalle altre magistrature e deve avere una particolare competenza delle materie trattate, stante il forte impatto sul tessuto economico nazionale. Non dimentichiamo che tratta cause quantificate in circa 41 miliardi e l’1% del PIL Nazionale”.

Da parte di ANC si chiede pertanto di rivedere il dettato dell’art. 4 bis, in quanto, come ora formulato, oltre a risultare discriminatorio per una categoria che ha tutte le competenze per rientrare nel novero, finirà per penalizzare  lo stesso  processo  tributario che, come nelle intenzioni, prevede un alto grado  di preparazione  che i commercialisti  sono  in grado  di garantire. Senza contare, infine, che le stesse prove scritte e orali, previste dal nuovo articolo 4 del decreto, presuppongono competenze che sono proprie della categoria dei commercialisti.

 

ANC Comunicazione – Piazza San Bernardo, 106 – 00187 Roma – tel. 06 55.73.484 – fax 06 55.91.829
e-mail: segreteria@ancnazionale.it        *   www.ancnazionale.it

 

2022, l’anno del rilancio: Best in Class
premia i protagonisti della ripresa economica

23/02/2022

Il 2022 sarà un anno cruciale per l’Italia e per gli altri paesi europei, grazie agli investimenti del PNRR e alle riforme strutturali previste. I dati relativi del PIL (+5,7%) lo confermano: l’Italia sta già vivendo una congiuntura economica positiva, che potrebbe dunque ricevere ulteriore slancio. Sono molte le aziende e i professionisti che, da protagonisti, stanno contribuendo alla crescita e al rilancio del nostro paese.

O.D.C.E.C. – rinnovo dei Consigli dell’Ordine: Co.Ne.Pro. a favore di un vero “Rinnovamento”

13/02/2022

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEI CONSIGLI DELL’ORDINE
21 e 22 febbraio 2022 in modalità on-line,
CO.NE.PRO. PER UNA POSIZIONE NETTA A FAVORE DEL RINNOVAMENTO!

In occasione delle prossime elezioni per il rinnovo dei Consigli Territoriali degli O.D.C.E.C., la  Consul-Press pubblica questo comunicato stampa pervenuto alla propria Redazione dalla CO.NE.PRO. – Commercialisti Network Professionale con la cui Associazione è da molto tempo collegata in sinergia, condividendone la sua filosofia e visione in ambito professionale, nonché  le iniziative e i programmi.

SEGUE ORA IL COMUNICATO STAMPA DELL’ ASSOCIAZIONE CO.NE.PRO.
…ed al termine alcune note della nostra Redazione 

 Attualità – Costume e Società

THE BRAZILIAN-PORTUGUESE JOINT EFFORT SCORES THE SUCCESS OF THE DA VINCI OPERATION

14/06/2022

For a long time, with the cooperative support of DEA agents, the Federal Police of Brazil had been conducting a series of investigations on A. D, a wanted international drug trafficker from Albania.

DROGA:
Lo sforzo congiunto Brasiliano/Portoghese segna il successo dell’operazione “Da Vinci”

14/06/2022

La Polizia federale del Brasile stava conducendo da tempo una serie di indagini, con il supporto degli agenti della DEA, su un ricercato narcotrafficante internazionale albanese (A.D.)

I dati di tracciamento e le indagini del dipartimento di intelligence hanno permesso alla polizia federale del Brasile di identificare uno dei locali di A.D. a San Paolo, in Brasile,

La N.I.A.F. in visita in Italia,
nelle Regioni dell’ Abruzzo e Toscana

08/06/2022
I Vertici della NIAF per alcuni incontri con le autorità politiche ed amministrative del nostro Paese in Abruzzo e Toscana e per rendere un omaggio al Milite Ignoto e all’Altare della Patria

Festa della Repubblica: io non festeggio!

01/06/2022

LXXVI ANNI DOPO IL 2 GIUGNO DEL 1946

_________________Una riflessione di FRANCO D’EMILIO

Domani è la Festa della Repubblica, ricorrenza che io né celebro né onoro più da tempo, tanto le istituzioni repubblicane sono state e sono tuttora tradite o ampiamente disattese in tanti diritti, principi, aspettative, enunciati nella Carta costituzionale. 
Nella mia vita, sempre onesta e corretta, al pari di quella della molteplicità degli italiani, ho solo conosciuto una Repubblica con vertici istituzionali largamente corrotti, collusi con segreti, spesso pericolosi poteri forti, infine continuamente dimentichi del merito e delle capacità reali dei cittadini per favorire, invece, un persistente clientelismo e i sotterranei interessi di tante sospette conventicole.

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu