martedì, 10 20 Dicembre19

Giulio Pelonzi sui rifiuti: Ancora niente dai 5 Stelle

A 15 giorni dall’entrata in vigore del piano rifiuti i grillini non hanno ancora le idee chiare sugli impianti

“C’è una differenza radicale tra PD e 5 Stelle sul tema dei rifiuti; questa  differenza si incarna in due istituzioni, quella della Regione Lazio, governata dal Partito Democratico e quella del Comune di Roma, governata dai grillini”, afferma Giulio Pelonzi, intervistato ieri 14 Luglio presso Agricoltura Nuova, via Castel di Leva 371, Roma, in occasione dell’ ultima giornata della “Festa de L’Unita” del IX Municipio.

“I rifiuti hai due modi per curarli: raccoglierli, e smaltirli. Relativamente a questo ultimo punto, o tratti i rifiuti trasformandoli in energia, da costi in risorse, oppure fai quello che si sta facendo ora, li porti fuori, in posti che hanno gli impianti”, continua il capogruppo del PD in Campidoglio  che successivamente afferma: “Il piano rifiuti Regionale entra in vigore tra 15 giorni e i 5 Stelle non hanno ancora le idee chiare”. 

“Allo scadere di questa data l’amministrazione Capitolina dovrà prendere una decisione: far fare gli impianti ai privati, finendo così per pagarli a caro prezzo per smaltire i rifiuti,  oppure far costruire questi impianti a AMA, in modo tale che non questa non rimanga solamente un’azienda di raccolta”.

“Ad oggi la posizione dei  5 Stelle no è ancora chiara, ma sembrerebbe in contrasto con quella del PD che vorrebbe non fossero i privati, bensì all’azienda pubblica a costruire gli impianti di smaltimento”.


Edoardo Maria Franza

Giornalista Pubblicista e Praticante Forense

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu