Amazon: tra il giorno dei Biggest Sale e l’ascesa verso il Lusso

Nuovo tentativo nel lusso per Amazon che, stavolta, si muove con l’appoggio di due simboli del settore: il Cfda e Vogue US. I tre player hanno infatti unito le forze per il lancio di uno store virtuale che consentirà ai clienti di acquistare proposte di lusso di designer indipendenti. “La partnership – si legge su Business Insider -, chiamata Common Threads: Vogue x Amazon Fashion (il riferimento è appunto al fondo A Common Thread, istituito da Vogue e dal Cfda a sostegno degli stilisti), ha lo scopo di aiutare i designer di fascia alta indipendenti che sono stati colpiti negativamente dal coronavirus”. Il negozio venderà collezioni di una ventina di nomi indipendenti, tra cui 3.1 Phillip Lim, Derek Lam 10 Crosby e Tabitha Simmons, ma, spiega Fashionista, molti altri brand saranno presto disponibili.

Se da una parte Amazon offre visibilità e mercato agli stitlisti, dall’altra è il colosso guidato da Jeff Bezoz ad approfittare di questa iniziativa per farsi strada nell’alto di gamma. In passato il binomio Amazon-lusso ha dovuto fare i conti con problematiche legate alla contraffazione. All’inizio del 2020, quando la stampa Usa aveva diffuso indiscrezioni di un possibile lancio, da parte del numero uno dell’e-commerce mondiale, di una piattaforma dedicata ai grandi nomi delle passerelle, ci ha pensato Bernard Arnault ad aumentare lo scetticismo. Il numero uno di Lvmh ha infatti messo in dubbio l’appeal dei grandi gruppi dell’e-commerce, allontanando la possibilità di collaborazione tra le controllate del gruppo parigino e Amazon.

Oltre all’ascesa verso il lusso, Amazon si sta preparando anche a giornate di shopping scontatissime. Infatti nell’attesa del Prime Day, che molto probabilmente verrà svolto a settembre anziché in luglio, il colosso dell’e-commerce ha comunicato ai propri venditori che, a partire dal 22 giugno, si terrà un “Fashion Summer Sale Event”, solo su invito, che potrà durare dai 7 ai 10 giorni. Ai brand partecipanti, è stato chiesto di proporre merce scontata di almeno il 30 per cento.

A riportare la notizia è la Cnbc che ha letto il documento inviato ai venditori. “Stiamo organizzando il più grande evento di saldi estivi per stimolare l’entusiasmo e mettere in moto le vendite”, riporta la nota. L’evento è stato inoltre confermato alla testata da un portavoce di Amazon, che ha affermato che “la Big Style Sale è prevista per la fine di questo mese e includerà offerte da parte di marchi moda sia affermati sia più piccoli”.

Attualmente, Amazon sta ancora definendo i dettagli dell’evento che, dagli addetti ai lavori, sarebbe stato definito in via provvisoria “Biggest Sale in the Sky”.

Questa mossa potrebbe risultare molto utile per le aziende partecipanti, dato che in questo modo avrebbero la possibilità di smaltire almeno in parte l’invenduto accumulato in questi mesi di lockdown serrato.

 

fonte pambianco amazon

lusso, biggest sale, amazon

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu