Comune di Pomezia parte il progetto “adotta uno spazio verde”

L’azienda pometina “Crik Crok” ha aderito
adotta lo spazio verde area della rotatoria

Crik Crok, azienda di Pomezia leader nel food italiano, ha aderito al progetto “Adotta uno spazio verde”. L’iniziativa è rivolta alle imprese del territorio per l’allestimento e la manutenzione di aree verdi collocate all’interno di rotatorie, aiuole spartitraffico e zone a verde pubblico. L’area “adottata” si trova su un asse strategico della via del Mare che collega Pomezia a Torvaianica. “Crik Crok è stata tra le prime aziende – ha spiegato la vice Sindaco Simona Morcellini – ad accogliere il nostro invito di promuovere la cura del territorio contribuendo a migliorare la vivibilità urbana. L’obiettivo di questa nostra iniziativa è proprio dare spazio ai soggetti del territorio interessati a valorizzare e tutelare aree di pubblica utilità, creando un legame virtuoso tra la Città e chi la vive. Come un’onda che crea e restituisce valore, che riceve nel dare. Cogliamo inoltre l’occasione per augurare il meglio ad un marchio storico del nostro territorio, coraggiosamente salvato ed attualmente in fase di rilancio”. “È per noi un grande piacere essere vicini al territorio e alla Città di Pomezia dove ha sede la nostra Crik Crok – ha commentato la presidentessa dell’azienda Francesca Ossani – Abbiamo pensato di “adottare” lo splendido ulivo della rotonda, simbolo dell’amore e della speranza che abbiamo regalato a tutta la famiglia Crik Crok con il rilancio dell’azienda”. “Coinvolgere cittadini, imprese o associazioni nella cura del nostro territorio – ha aggiunto il Sindaco Adriano Zuccalà – contribuisce a migliorare la funzione sociale degli spazi verdi lanciando un messaggio positivo all’intera comunità pometina: le aree verdi appartengono a tutti noi e rappresentano un bene da tutelare. Siamo lieti che Crik Crok abbia aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa e la ringraziamo per il senso civico e la sensibilità dimostrati”.

Comune di Pomezia, azienda pometina Crik Crok, “Adotta uno spazio verde”

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu