Autore: Redazione

A nome delle vittime del Covid-19,  
ritorni il senso civico e l’etica in Italia

LA GALERA PER “I POLITICI FURBETTI DEL BONUS”,
che hanno lucrato sulle vittime del  CORONAVIRUS  

Questi pochi soldi destinati a chi vive il dramma della miseria, sono soldi dei cittadini ed anche di chi è morto soffocato in rianimazione.  Vergogna, vergogna, vergogna!

> Lettera  alla nostra Redazione da parte di Biagio Maimone* 

Spuntano come funghi i nomi di coloro, soprattutto politici, che hanno richiesto il bonus di 600 euro, destinato unicamente a che vive in stato di difficoltà a causa del coronavirus. Furbetti, ma non solo: li definirei delinquenti e speculatori.
Tra essi, onorevoli, consiglieri regionali e comunali, sindaci – chi più ne ha più ne metta – tutte persone che, certo, non vivono in difficoltà economica. 

Continua a leggere

XV AGOSTO MMXX

Dal  MITO  della  TRADIZIONE di ROMA
….alla  SPIRITUALITA’  della  FEDE   CATTOLICA

 

A TUTTI COLORO CHE CI SEGUONO COSTANTEMENTE O CHE SALTUARIAMENTE VISITANO IL NOSTRO SITO, DA PARTE DELLA REDAZIONE DELLA CONSUL PRESS I MIGLIORI AUGURI PER UNA BREVE MA SERENA PAUSA DAL QUOTIDIANO LAVORO.

IN PARTICOLARE,  A COLORO CHE MERITANO, 
OPTIMAE  FERIAE  AUGUSTI 

14 agosto 1897, nel Bois  des Marechaux”,
il duello tra il Conte di Torino ed il Principe d’Orleans

14 AGOSTO 1897, IN UN DUELLO DIMENTICATO,
…..  UNA LEZIONE D’ONORE DI ITALIANITA’ ! 

un ricordo storico di Domenico Giglio

Tra le tristi conseguenze della battaglia d’Adua, avvenuta il 1 marzo 1896, vi furono le migliaia di soldati italiani prigionieri degli abissini, ed i commenti sfavorevoli nei loro confronti della stampa straniera, specie francese forse, dimentica, dei rovesci subiti in altre battaglie da truppe francesi ed inglesi in Africa.
Uno dei commenti meno nobili venne scritto dal principe Enrico d’Orleans, e pubblicato dall’importante quotidiano francese le “Figaro”, il 21 aprile 1897.

Regno d'Italia, principe Enrico d’Orleans, Vittorio  Emanuele conte di Torino, battaglia d’Adua

Continua a leggere

“Il Tempo è Denaro” :
pensare oggi la pensione di domani

L’ITALIA NON E’ UN PAESE PER I GIOVANI ….
SE VERO E’, BISOGNA TROVARE GLI OPPORTUNI CORRETTIVI   

di LOREDANA FERRARA *

Il comparto previdenziale è, in Italia soprattutto, un elemento da tenere in forte considerazione
tanto all’avvicinarsi dell’agognata età pensionabile quanto all’inizio della carriera lavorativa. Questo discende da una serie di elementi abbastanza noti ma non sufficientemente attenzionati dai cittadini e dalle istituzioni.

TFR, pensione, INPS, Fondo Pensionistico Complementare (FPC)

Continua a leggere

La lezione di Beirut in una estate
per nulla non tranquilla

Libano: il Paese dei Cedri e dell’antichissimo Mito d’Europa,
la principessa rapita
e portata a Creta, che ha dato il nome al nostro continente    

Torquato Cardilli

Dopo i massacri nelle trincee della prima guerra mondiale, i milioni e milioni di morti della seconda guerra, combattuta sugli oceani, nel deserto africano, nel gelo della steppa russa. Dopo lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti, sembrava che gli uomini avessero toccato il punto più basso dell’abbrutimento. E invece no.

europa, onu, Seconda Guerra Mondiale, Mediterraneo, Libano, Beirut, Prima guerra mondiale, guerra fredda, guerra calda, armi atomiche

Continua a leggere

Sette e psicosette:
il male che si incunea nelle fragilità

Il caso della setta di Novara, un fenomeno sotterraneo, subdolo, sommerso: trame e immoralità
che hanno agito per anni. Riduzione in schiavitù,  danni psicologici, famiglie distrutte e vite rubate

Alice Mignani Vinci *

Lo sconvolgente caso della setta di Novara ha ridestato l’attenzione e la riflessione su un fenomeno sotterraneo, subdolo, che sovente è sommerso, nelle sue trame e nel suo immorale agito, per anni. Riduzione in schiavitù,  danni psicologici, vite rubate, il tutto grazie ad una rete efficiente e legittimata dall’azione di professioniste adibite al reclutamento delle “prede”.

riduzione in schiavitù, danni psicologici, revenge porn, setta di Novara, Psicosette

Continua a leggere

La Storia della Disco Music

Domani, giovedì 13 agosto 2020 alle ore 18:00 si tiene la presentazione del libro
LA STORIA DELLA DISCO MUSIC di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano
(Hoepli) Modera l’incontro: Nicola Gaeta

a cura di Elisabetta Castiglioni

LOCUS FESTIVAL presso la Villa Comunale di Locorotondo – BARI,  l’ingresso è libero Arriva in Puglia LA STORIA DELLA DISCO MUSIC, il voluminoso e appassionato saggio scritto da Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, pubblicato da Hoepli e giunto alla sua prima ristampa.

Elisabetta Castiglioni, LA STORIA DELLA DISCO MUSIC, Andrea Angeli Bufalini Giovanni Savastano, Hoepli, Nicola Gaeta

Continua a leggere

Commercialisti … una categoria che esiste ancora?
Lettera aperta a Palazzo Chigi

LE “ISTANZE INASCOLTATE DEL C.N.D.C.E.C. 
e l’assenza di buona creanza da parte del “Governo di Turno”

una riflessione ad “alta voce” di RENATO BURIGANA *

Roma lì, 10/08/2020
Tentare di fornire una legittimazione, una motivazione valida, un riscontro tecnico, comprensibile e giustificabile alle risposte del “Governo di turno” in occasione delle richieste ufficiali da parte del massimo  esponente rappresentativo della nostra categoria, il CNDCEC – ovvero il nostro Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili – è, appunto, impresa molto ardua e oltremodo sconfortante. Quasi una missione impossibile.

Continua a leggere

Curon Venosta, la storia di una diga e
di una tragedia sulle sponde del Lago di Resia

CURON VENOSTA, GIA’ CURON APUD LACUM,
CROCEVIA DI POPOLI E DI TRADIZIONI NEGATE 

di  FRANCESCO LECCESE * 

Curon Venosta, che sorge sulle sponde orientali del lago di Resia, è un Comune nato nel 1950, ma le sue origini risalgono al 1147. A indicarlo sono le carte della toponomastica dell’epoca che lo definivano Curun apud lacum. Una storia travagliata quella di Curon, fatta di conquiste, come spesso accade per i luoghi destinati a diventare terre di confine.

Continua a leggere

Dal Territorio in Provincia di Roma …..prove tecniche professionali di Amministrazione

F.d‘I. IN CAMPO PER LE AMMINISTRAZIONI LOCALI,
  NELL’ AREA METROPOLITANA DELLA CAPITALE
   

Giovedì 30 luglio ha avuto luogo un costruttivo ed importante “Incontro – Convegno” riguardante il territorio dei Comuni di Albano Laziale ed Ariccia, entrambi in provincia di Roma, in quanto interessati alla prossime elezioni amministrative per un progetto di riqualificazione economica dell’area.

F.d'I., POLITICA TERRITORIALE, Professionisti, Manager, Buon Governo

Continua a leggere

Iniziate le celebrazioni del bicentenario
della nascita di Pellegrino Artusi

L’EVENTO DEL BICENTENARIO ARTUSIANO 

a cura di Raffaele Panico
Giuliano Marchetti 

A Roma nella serata di ieri, Martedì 4 Agosto a Trastevere, presso il monastero del Borromini – sede dell’Hotel Donna Camilla – dalle 19 sino ad oltre le 22, si è tenuto l’evento celebrativo del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi nato a Forlimpopoli, proprio il 4 agosto 1820 e scomparso a Firenze il 30 marzo 1911, alla veneranda età di oltre 9o anni….  Ancora oggi Artusi è ricordato tra i più grandi cuochi, gastronomi e pionieri dell’arte culinaria.
L’evento è stato organizzato dall’ Ing. Stefano Goracci, Presidente dell’Associazione “La Tavola Italiana” insieme alla “Fondazione Casa Artusi”, con importanti ospiti tra cui l’ on. Susanna Cenni – VicePresidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati, l’on. Giuseppe L’Abbate – Sottosegretario per il MIPAAF e l’on. Lorenza Bonaccorsi, Sottosegretario per il MIBACT, Ministeri che hanno patrocinato le iniziative che si svolgeranno nell’arco dei 12 mesi dal 4 agosto 2020 al fino al 4 agosto 2021.

Pellegrino Artusi, Fondazione Casa Artusi, Horeca, Comune di Chianciano Terme, Associazione La Tavola Italiana

Continua a leggere

Legge Codice Rosso art.583/5°
la “Deturpazione dell’ Identità”

AGGRESSIONI CON L’ACIDO: 
DETURPARE LA BELLEZZA, CORRODERE L’IDENTITA’

 Riflessioni su una turpe realtà attuale, alla luce del nuovo reato art. 583/ 5° –  Legge Codice Rosso

 a cura di ALICE MIGNANI VINCI *

Un tempo era il cinema di stampo fantastico, incubi e potenti immagini di celluloide. La vendetta di un subdolo e beffardo Joker (Jack Nicholson), ai danni di una bella e segreta amante, la volontà di deturparne la beltà, forse per assoggettarla in modo ancora più profondo (“Batman” di Tim Burton, 1989).
Un tempo era l’India, il Bangladesh e il Pakistan, terre e culture lontane dall’occidente, donne (e bambine, è il caso di specificare) orrendamente sfigurate, colpevoli di aver rifiutato proposte matrimoniali e corteggiamenti di uomini-padroni o mariti rancorosi, supportate da associazioni che tentano di ridonare loro la dignità e il sorriso (come “Smileagain”).

Codice Rosso, L. 69/2019

Continua a leggere

4.8.1820 – in onore di ARTUSI,
nel “Bicentenario della Nascita”

 PER IL BICENTENARIO DELLA NASCITA
DI  PELLEGRINO ARTUSI
 
EVENTO CELEBRATIVO  
4 agosto 2020 ore 18.30
______________________________________________
VOI Donna Camilla Savelli Hotel – Via Garibaldi, 27 – ROMA
_______________________________________________ 

a cura di Giuliano Marchetti  

Correva l’anno del Signore 1820, quando il 4 Agosto, a Forlimpopoli nasceva Pellegrino Artusi,  uno  tra i più grandi cuochi, gastronomi e pionieri dell’arte culinaria.
In occasione del bicentenario della nascita, martedì 4 agosto 2020, a cura dell’Associazione “La Tavola Italiana” e della “Fondazione Casa Artusi” sarà organizzato un evento nell’ambito di un corpus di iniziative celebrative in un arco di 12 mesi dal 4/8/2020 al 4/8/2021.

Pellegrino Artusi, Assoc. La Tavola Italiana, Disciplinare 5A, Fondazione Casa Artusi

Continua a leggere

“Nostalgia del Piper” …. in una narrazione
ed una post-intervista della Consul Press

“PIPER CLUB”: la discoteca più glamour della capitale

nella narrazione di FRANCESCA ACCURSO   

Anni ’60.  Periodo del boom economico, della minigonna e della Vespa, gli anni in cui il “Piper” era il locale di riferimento della vita notturna di Roma.  Un luogo quasi sacro intorno al quale ruotavano tutti coloro che avevano un sogno da realizzare. Il simbolo della ribellione giovanile, l’immagine della libertà, il passaporto per uscire dall’anonimato.

Piper Club -Roma, Giancarlo Bornigia, Giancarlo Bornigia Jr., Patty Pravo, Caterina Caselli, Mal

Continua a leggere

23 Luglio 2020 – Giampiero Arci:
Ad Recordationem et Memoriam

IL VALORE UMANO E POLITICO DI GIAMPIERO ARCI
e LA FORZA DELL’ASSOCIAZIONISMO 
 
Giovedì 23 Luglio, a cura della “Associazione Giampiero Arci – Società Civile”, anche quest’anno sarà celebrata la tradizionale Messa presso la Chiesa di San Marco Evangelista, al lato di Palazzo Venezia, in ricordo di Giampiero nel 19° Anniversario della sua scomparsa. 

Giampiero Arci, Area

Continua a leggere

La “Finanza sostenibile e responsabile”:
uno studio dell’ Università Int. della Pace

“DOCUMENTI  PER UNA FINANZA SOSTENIBILE”
pubblicato il libro a cura di UNI-PACE /Roma

La finanza sostenibile e responsabile è oggi un fenomeno in crescita. In Italia e nel mondo i fattori ESG (finanziari ambientali, sociali e di governance) sono divenutI drive per la distribuzione di prodotti e di servizi di investimento; in particolare i risparmiatori di tipo retail stanno mostrando attenzione ai profili di “sostenibilità” nella scelta dei propri investimenti.

giappone, finanza sostenibile, fattori ESG, Università Int. per la Pace

Continua a leggere

“FINANZA per il SOCIALE”:
Master di Giornalismo alla LUMSA

‘Finanza per il sociale’: la V^ Edizione del premio di giornalismo

a cura di FRANCESCA ACCURSO 

Il premio ‘Finanza per il sociale’ è arrivato alla sua quinta edizione. Dedicato ai giovani giornalisti, praticanti o allievi delle Scuole di Giornalismo o di Master riconosciuti dall’Ordine dei Giornalisti, di età inferiore ai 35 anni; mira alla possibilità di sostenerne l’impegno nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese.

LUMSA, Educazione Finanziaria, Finanza per il Sociale, Master di Giornalismo

Continua a leggere

Il trojan del covid 19, ovvero il verme della paura 

Consguenze dell’ Emergenza Sanitaria:
come siamo cambiati …. o come non siamo divenuti “diversi”

riflessioni di  Massimo Rossi *

Il Covid 19 ci ha consegnato alla vita futura con un elemento in più: la PAURA. La nostra società occidentale aveva relegato la paura dell’estinzione, ormai da millenni. Noi vivevamo solo di profonde e collaudate certezze. Una di queste, forse la principale, era che ogni male poteva essere combattuto e che le medesime avrebbero ristabilito, senza timori o ritardi, la salute. Non è così!

COVID-19, Emergenza sanitaria, libertà

Continua a leggere

Investire senza accorgersene,
con l’ausilio dei P.A.C.

 “Piani d’Investimento

 a cura di LOREDANA FERRARA *

‘Non ho grandi capitali da investire’ e ‘Sono troppo giovane per pensarci’ sono due delle obiezioni che mi sento spesso porre nel parlare di investimenti. Andiamo a vedere come nessuna delle costituisca un limite alla possibilità di costruire il proprio patrimonio ma anzi come ne siano invece entrambe un presupposto.

Se appare ovvio che avendo a disposizione un certo gruzzolo si possa avviare un portafoglio vedendone da subito i primi frutti, è anche vero che il risultato finale si può raggiungere in maniera progressiva, e dato che il tempo è un elemento fondamentale di ogni piano finanziario il risultato finale sarà più dilazionato nel tempo ma non per questo meno prestante.

P.A.C., evoluzione degli investimenti, incrementi lineari, aumenti esponenzil

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu