martedì, 19 20 Novembre19

Autore: Redazione Consul Press

Università della terza età di Cosenza
Inaugurazione anno accademico 2019/2020

Università della terza età di Cosenza

Inaugurazione anno accademico 2019/2020

Cosenza – Palazzo Arnone – Sala “Giorgio Leone”

Giovedì 21 novembre 2019 – Ore 16.00

Giovedì 21 novembre 2019, alle ore 16.00, a Cosenza, presso la Sala “Giorgio Leone” del Cinquecentesco Palazzo Arnone Sede del Polo museale del Polo museale della Calabria e della Galleria nazionale di Cosenza, si terrà l’inaugurazione dell’anno accademico 2019/2020 dell’Università della terza età di Cosenza.

Questo, di seguito indicato, il programma previsto: 

– Saluti, Prof. Mario De Bonis (Direttore dell’UNITER di Cosenza);

– Introduzione musicale a cura del coro UNITER diretto dal maestro Luigi De Francesco;

– Prolusione Dall’indagine territoriale al racconto del territorio. Il museo al tempo della rivoluzione digitale, Dott.ssa Antonella Cucciniello (Direttore del Polo museale della Calabria);

– Visita guidata alla Galleria nazionale di Cosenza con la possibilità di ammirare i tanti tesori che custodisce fra i quali segnaliamo: le opere di Pietro Negroni, Marco Cardisco, Mattia Preti, Massimo Stanzione, Jusepe de Ribera, Luca Giordano per la Sezione Acquisizioni; i dipinti della Collezione UBI Banca, avuta in comodato; la sezione Umberto Boccioni che espone una straordinaria raccolta grafica del maestro futurista, nonché la sezione dedicata all’arte contemporanea.


Università della terza età di Cosenza

Polo museale della Calabria

Direttore: Antonella Cucciniello

pm-cal.ufficiostampa@beniculturali.it

Università della terza età di Cosenza Inaugurazione anno accademico 2019/2020

Casa Imperiale di Costantinopoli
intronizzazione del NH Conte Ezra Foscari Widmann Rezzonico

Lo scorso XXVIII ottobre, a Milano, vi è stata la festa per il primo anniversario della intronizzazione del NH Conte Ezra Foscari Widmann Rezzonico a Principe Porfirogenito e legittimo Capo della Augusta materna Casa Imperiale Giustinianea Heracliana Tomassini Paternò Leopardi di Costantinopoli.

Casa Imperiale di Costantinopoli, Conte Ezra Foscari Widmann Rezzonico

Continua a leggere

Putin :”Russia leader intelligenza artificiale nel mondo”
Crescita da 500 miliardi dollari entro il 2024 

Il Presidente Putin all’evento Artificial Intelligence Journey tenutosi a Mosca il 9 novembre ha affermato che la Russia ha tutti gli strumenti per divenire uno dei leader mondiali dell’intelligenza artificiale. Tali tecnologie porterebbero ad un aumento del PIl del 1,2 annuo. Putin ha firmato di sviluppo digitale nazionale fino al 2030.  L’impatto globale di AI prevede una crescita di 500 miliardi di dollari entro il 2024, 17 volte di più rispetto a quella odierna, come segnala l’esperto digitale in Russia Giulio Gargiullo dalla Russian Digital Week in corso a Roma.

Il presidente della Federazione Russa nell’ambito della AI Journey conference tenutasi a Mosca lo scorso sabato 9 novembre ha affermato che la Russia deve diventare una delle nazioni leader nello sviluppo e nell’uso dell’intelligenza artificiale. Il Presidente ha auspicato un ampio uso di tali tecnologie strategiche in ogni settore, compreso quello della difesa. Artificial Intelligence Journey, la più grande conferenza del settore nell’Est Europa, si è tenuta a nella capitale russa l’8 e il 9 novembre 2019. All’evento hanno partecipato oltre 5000 invitati, fra i quali esperti russi e internazionali del campo dell’AI e data analysis, come oltre 1000 rappresentanti di aziende specializzate nello sviluppo e nell’applicazione di tecnologie AI in diversi processi di business.

Io sono convinto che siamo in grado di diventare uno dei leader globali nell’intelligenza artificiale, ed è una questione che riguarda il nostro futuro, della posizione della Russia nel mondo” ha affermato Putin.
Il presidente russo Vladimir Putin ha approvato in ottobre la strategia nazionale per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale per il periodo fino al 2030. L’ordine esecutivo presidenziale del 10 ottobre è stato pubblicato sul sito ufficiale delle informazioni legali.

Così commenta Giulio Gargiullo esperto digitale in Russia dalla Russian Digital Week in corso a Roma: “Vladimir Putin aveva annunciato la possibile firma di un decreto sulla strategia nazionale in materia di intelligenza artificiale al Forum economico internazionale di San Pietroburgo 2019. Ha osservato che, secondo gli esperti, nei prossimi decenni un’ulteriore crescita del PIL globale dovuta all’introduzione dell’IA sarebbe 1,2 % ogni anno. Il doppio dell’impatto che la crescita globale della tecnologia dell’informazione ha avuto sull’economia all’inizio del 21° secolo. Ha aggiunto che il mercato globale dei prodotti che usano l’intelligenza artificiale è destinato a crescere di quasi 17 volte, circa 500 miliardi di dollari entro il 2024 ” .

Per informazioni sull’evento: http://en.kremlin.ru/events/president/news/62003

Angelo Simonetti – BeNews

putin

Liliana Segre
la senatrice che combatte la discriminazione

Una vita spesa nella lotta di contrasto all’odio e alla discriminazione; una vita intensa, la sua, di quelle da custodire preziosamente. Una vita che andrebbe raccontata e riascoltata per ore e ore, una donna che invece si ritrova ad essere screditata, discriminata, insultata da chi non ha neanche il coraggio di metterci la faccia, o da chi, peggio ancora, si ritrova ad abbassare lo sguardo dinanzi a lei perché non reggerebbe quello di chi ha vissuto sulla propria pelle gli orrori dei campi nazisti, la sensazione di essere un numero, 75190, ancora tatuato sull’avambraccio. Magari molti di questi “haters”, alcuni dei quali anche in giacca e cravatta, quando prendono un treno o passano davanti al binario 21 della stazione di Milano Centrale non sanno cosa abbia significato per Liliana, come per molti dei suoi compagni mai tornati a casa. Lei è tra i 25 bambini sopravvissuti di quei 776 partiti dal binario 21 per il campo di concentramento di Auschwitz.
Non dovrebbe essere necessario, oggi, raccontare chi sia questa persona, la sua esperienza dovrebbe essere parte della memoria collettiva, ma è bene ricordare cosa dovrebbe rappresentare per tutti noi, indipendentemente dalla fede politica.
A Liliana oggi è stata assegnata la scorta, per i vergognosi insulti e le minacce ricevuti – virtualmente o de visu, cosa cambia?- . Oggi si dice non più sicura di voler portare avanti la Commissione parlamentare di indirizzo e controllo sui fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza, perché impaurita, incredula e stanca.
Liliana però con tutto quello che ha vissuto sa bene che non bisogna dargliela vinta, perché è così che l’odio e la discriminazione si alimentano: con l’ignoranza e la paura di conoscere il diverso. D’altronde spesso si ha irrazionalmente paura di ciò che non si conosce.
La scorta per la Senatrice Segre ci lascia tanta amarezza e inquietudine, perché fa rendere conto di quanto i concetti di uguaglianza e tolleranza, principi alla base della nostra Costituzione, siano fragili come un bicchiere di cristallo, di come la storia rischi di ripetersi se non siamo noi i primi a tutelare il concetto non di razza, ma di essere umano: e lì, come di fronte alla legge, dovremmo essere davvero tutti uguali.

Serena Trivelloni

liliana segre

Montescaglioso: consegnata la Medaglia di San Giovanni Battista al Gonfalone

Riportiamo l’articolo segnalatoci su templarnews.com riguardante la consegna della Medaglia di San Giovanni Battista.

Medaglia di San Giovanni Battista al Gonfalone, Montescaglioso

L’Apothéose in concerto all’Accademia di Romania
quando la Spagna incontra l’Italia

Giovedì 14 novembre l’ensemble madrileno L’Apothéose si è esibito presso l’Accademia di Romania a Roma. L’evento è stato promosso dal Projecto Europa IV, progetto dell’Istituto Cervantes e del CNDM (Centro Nazionale di Diffusione Musicale), e sostenuto dall’iniziativa Europa in Musica, ideata dall’Accademia di Romania in Roma e dal Conservatorio di Musica Santa Cecilia per l’EUNIC Roma.

accademia di romania

Continua a leggere

“Alle slot vince sempre Mister Mafia” di Raffaele Vacca

Riportiamo l’articolo di Raffaele Vacca pubblicato su attualità.it

 

“Slot, lotto, gratta e vinci: gli italiani giocano tanto. E perdono sempre” interessante articolo di Domenico Affinito su Il Corriere della Sera… Sull’argomento nei giorni scorsi ci ha intrattenuto anche la brava e coraggiosa Milena Gabbanelli….

gioco azzardo, mafia

Continua a leggere

Tokyo, alla scrittrice Yoko Uchida per il 2019
il “Premio Giornalistico Umberto Agnelli”

Ad YOKO UCHIDA il “Premio UMBERTO AGNELLI – 2019 

 comunicato a cura di MATTIA CARLIN *

A Tokyo, venerdì 15 novembre, presso l’Istituto Italiano di Cultura, si è svolta la cerimonia per la consegna del “Premio Umberto Agnelli 2019” nel corso della XXXI sessione dell’”Italy Japan Business Group”.  Tale importante riconoscimento è stato consegnato alla giornalista e scrittrice giapponese Yoko Uchida dall’ Ambasciatore Umberto Vattani, Presidente della Fondazione Italia Giappone e presidente pro tempore dell’ IJBG.

Continua a leggere

Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice
Presentazione del volume: “Il filoarabismo nero”

Mercoledì 20 novembre 2019 alle ore 17.30, nella Sala della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (piazza delle Muse 25, Roma) si terrà la presentazione del volume di Elisa D’Annibale, Veronica De Sanctis e Beatrice Donati, Il filoarabismo nero. Note su neofascismo italiano e mondo arabo (1945-1973) (Edizioni Nuova Cultura, Roma 2019).

Continua a leggere

A Venezia …. “la Tempesta Perfetta”

Da Venezia, con amore e con dolore, …….. “La Tempesta Perfetta” 

Testimonianza del “Veneziano” Mattia Carlin*

A volte il tedio, il cruccio e l’umor nero possono prendere il sopravvento sul nostro spirito. Dopo la scorsa notte trascorsa a Venezia città luogo in cui vivo per scelta: questo non deve più accadere. E’ stata una serata matrigna, dove l’acqua ha invaso Venezia e la Sua dignità. Vi era un senso di inquietudine, paura e impotenza; si percepiva che si stava generando una sorta di “tempesta perfetta”, con raffiche di vento a 100 Km all’ora, con onde in Piazza San Marco come se fossimo in riva al mare.

Continua a leggere

Fondazione Alessandra Bisceglia e LUMSA organizzano
IV edizione del Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia”

La Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus, la Libera Università Maria SS. Assunta – LUMSA di Roma , l’Ordine Nazionale dei Giornalisti

presentano la 

IV edizione del Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia” per la comunicazione sociale.
 

Il Premio è rivolto a tutti i giovani Giornalisti e agli studenti delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall’Ordine.
 
Il Premio ha il Patrocinio del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, del Vicariato di Roma (Ufficio Comunicazioni Sociali), dell’Istituto Superiore di Sanità, della Regione Lazio, del Consiglio Regionale della Basilicata, di Farmindustria.

In allegato il bando ufficiale del concorso. Per maggiori informazioni visitare i seguenti link:

https://www.fondazionevivaale.org/premioalessandrabisceglia

https://www.youtube.com/watch?v=M7KYrz95Yxw (Diretta Streaming della cerimonia di presentazione IV edizione)

BANDO Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia_IV ed.

CONEPRO: Riforma della Crisi di Impresa
Relazioni tra sistemi di allerta e credito alle imprese”.

Il 14 novembre 2019, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso Villa EUR Parco dei Pini – Via M.Champagnat, 2 – Roma, si terrà il convegno

Riforma della Crisi di Impresa – Relazioni tra sistemi di allerta e credito alle imprese”.

 

Per prenotarsi, CLICCARE SU QUESTO LINK.

Si allega la locandina con il programma del corso Crisi di impreda 14.11.19

La Fondazione Lepanto sul campo di battaglia,
per combattetere con Aldo Maria Valli e Roberto de Mattei

Viviamo un periodo di profonda confusione religiosa e morale in cui ognuno di noi è chiamato a combattere la buona battaglia in difesa della fede cattolica e della Civiltà cristiana. Questo sarà l’argomento protagonista della conferenza “Combattere la buona battaglia” del Dr. Aldo Maria Valli e del Prof. Roberto de Mattei.

Continua a leggere

Economia, Arte, Cultura, Identità in Abruzzo
il convegno presso la Generali Private

Venerdì 29 novembre 2019

 Convegno

 

Economia, Arte, Cultura, Identità in Abruzzo.

con il patrocinio di Generali Private, Dipartimento Arte e Prospettive, Università della Pace e Università Cattolica J. Pulitzer.

 

 Generali Private

via Bertoloni, 2 – Roma 

ore 17.30

 

elenco dei Partecipanti nell’allegato, invito inerventi invito

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu