Autore: Redazione

A Roma, giovedì 21 luglio, nella basilica di San Marco
per ricordare con commozione Giampiero Arci

“FESTA di COMPLEANNO” in una Nuova Vita
per
un Amico che “E’ ANDATO AVANTI”

Giovedì 21 luglio alle ore 19.30, nella Basilica di San Marco Evangelista in Piazza Venezia a Roma, si svolgerà una Messa commemorativa per ricordare Giampiero Arci. 
In realtà, il giorno esatto della “sua dipartita” (o del suo “Essere Andato Avanti”- come si usa dire per Coloro che hanno trasformato la propria passione civile e politica in una “militanza”) risale al 23 luglio 2001 ma, a volte può accadere che, per problemi liturgici della Basilica o del calendario, la data della commemorazione venga leggermente anticipata o posticipata.

23 luglio 2001, Basilica San Marco Evangelista in Roma, Giampiero Arci, Roma

Continua a leggere

Polemizzando con il TG3, già “Tele-Kabul”

IL TG3,  GIA’ EX FEUDO DEL P.C.I. AI TEMPI DI “TELE-KABUL” (*1),
 E’ ANCORA L’
AVANPOSTO DELLE ULTIME RETROGUARDIE 
DELL’ INTELLIGHENZIA DI SINISTRA
  

UN’ ANNOTAZIONE DI ADALBERTO BALDONI,
POSTATA SU “FB” DI SABATO 9 LUGLIO
 

TG3. È diventato una cassa di risonanza dei postcomunisti.  L’altro giorno ha mandato in onda una lunga intervista a ERRI DE LUCA, già capo servizio di Lotta Continua, che ha militato nel gruppo dell’ ultrasinistra sino al 1976. Non solo. A suo tempo ha giustificato politicamente le Brigate Rosse. Ricordiamo ai dirigenti RAI che Lotta Continua si è resa responsabile dell’ omicidio del Commissario Luigi Calabresi

Nazi-Fascisti, Tele-Kabul, TG3

Continua a leggere

Concita De Gregorio, …. “La Repubblica, L’Unità,
Il Secolo d’Italia” ….. e non solo

“PENNA ECCELSA”, QUELLA DI CONCITA DE GREGORIO !
 
ANNOTAZIONI di ADALBERTO BALDONI, postate su “fb” di Lunedì 4 Luglio

***** *** *****

Oggi sul quotidiano La Repubblica, che ormai sembra ricalcare le orme della vecchia Unità, organo del PCI, è apparso uno spumeggiante articolo di Concita De Gregorio.
Un pezzo che denota la bravura di questa illustre giornalista che vanta una carriera lusinghiera. L’ha scritto in punta di penna, come raccomandava il Direttore Cesare Mantovani a Mauro Mazza quando quest’ultimo doveva redigere un editoriale del “Secolo d ‘Italia”.

 

***** *** *****

Vale a dire: polemizzare con forza ma senza toni rancorosi. In tale maniera – secondo Mantovani – il pezzo avrebbe acquistato più credibilità e non si sarebbe esposto a possibili querele. Si uccide anche con il fioretto, diceva il direttore. Non c’è bisogno di un’ascia per eliminare un avversario.
Ebbene leggendo il pezzo della Concita il pensiero è ricorso a quegli anni in cui ricoprivo l’incarico di redattore capo. Ed erano i cosiddetti Anni di Piombo…. (*1)
L’ articolo è ricolmo di elogi per Giorgia Meloni, intelligente, autentica leader, preparata, grintosa, ecc. ecc.
Da tempo non leggevo un pezzo così obbiettivo, senza cattiverie, insinuazioni ecc. Detto ciò l’abile Concita dispensa una serie di raccomandazioni a Giorgia: meno fascisti vecchi e giovani nel suo partito (ma dove li ha visti ?), netta condanna del “passato”, via il simbolo della Fiamma perché ricorda il Movimento Sociale Italiano….
Tre rapide considerazioni. 1) Il fascismo è un fenomeno politico, culturale, sciale che appartiene al passato. Saranno gli storici a giudicare, a valutare, ecc ; 2) È proprio una ossessione vedere ad ogni angolo di strada un “fascista” ? 3) Rinunciare al simbolo significa abdicare alla propria identità, alle proprie radici, alle proprie tradizioni, ai principi e ai valori della Patria.
Non credo che Giorgia Meloni cada nella trappola tesa dalle sinistre a Gianfranco Fini che lo adularono per distruggere la Destra. (*2) 

***** *** *****

NOTE A MARGINE 
(*1) –
Io ho iniziato a collaborare al Secolo” nel 1965 su input di Massimo Uffreduzzi, al tempo Direttore della Teleghraph Press Agency, passando poi alla “Terza Pagina”, il cui responsabile era Ugo Franzolin, Grande Giornalista e vero “GentilUomo”.
Successivamente, quando in prosecuzione ad “Urbe ’70” – una “Testata Romana”, da me avviata unitamente ad Alessandro Benini ed Alessandro Ricci, diretta poi da Adalberto Baldoni, (con sede a Via Barletta 29 in un vecchio palazzo, molto ben frequentato) – decisi nel 1996 di fondare la “Consul Press”, proprio Massimo Uffreduzzi fu il nostro Primo Direttore Responsabile. 
(*2) – Per quanto riguarda Gianfranco Fini, a mio giudizio, la sua maggior colpa non è stata quella di aver distrutto la “Destra“, in quanto succube delle adulazioni della Sinistra, ma quella di aver distrutto una “Comunità Umana (quella del M.S.I.) facendola confluire nel “Popolo (?) della Libertà”, per un suo narcisistico sogno di “Scalata al Potere” e definendo il Fascismo come il “Male Assoluto”.
…E per Pietà di Patria evitiamo di parlare nuovamente della “Vicenda Montecarlo” ! …..E, invece, no ! forse è opportuno ritornare su determinati argomenti .……. > Clicca qui !
Ma, Grazie a Dio (ed anche agli Dei !), Giorgia Meloni sembra essere decisamente migliore di tale innominabile personaggio e nei prossimi giorni cercherò di rintracciare e pubblicare una “antica” missiva da me indirizzatale, quando era “Ministro della Gioventù”, nonché la sua successiva molto gradita risposta
_____________ Giuliano Marchetti 
 

 

 

 
 
 

Anni di Piombo, Baldoni-Franzolin-Uffreduzzi, Concita & Giorgia, La Repubblica & il Secolo

“Due Ruote” per viaggiare in estate,
percorrendo i migliori itinerari

ESTATE  A  “DUE RUOTE 

______________ a cura di FRANCESCO VALENTE*

Cosa portare in un viaggio in moto e come scegliere i migliori itinerari

In estate sono tantissimi gli italiani che non vedono l’ora di regalarsi una vacanza e ci sono diversi modi per godersela. Uno dei più efficaci è viaggiare in moto, in quanto le due ruote assicurano la possibilità di una vacanza in piena indipendenza, accarezzati dal vento, e dalla sensazione di vivere un’autentica avventura.
Oggi scopriremo insieme cosa portare in viaggio e quali sono i migliori itinerari da scoprire.

assicurazione, bagaglio, casco, itinerari, MOTO

Continua a leggere

In onore di Enzo Barboni / E.B. Clucher ,
a Roma in Campidoglio martedì 5 Luglio

“Il  Primo Centenario di E. B. Clucher:
– Da ‘Miracolo a Milano’  a ‘Lo chiamavano Trinità’  ed oltre –
lo straordinario percorso di un uomo di cinema”

Su iniziativa lanciata dall’On. Fabrizio Santori, Segretario d’Aula, verrà conferito al figlio Marco Tullio un “Premio alla Memoria” da parte dell’Assemblea Capitolina presieduta da Svetlana Celli, con annuncio di intitolazione di una via al grande Regista.
Ospiti autorevoli presenzieranno ed interverranno alla manifestazione.

***** *** *****

Bud Spencer, E.B. Clucher, Enzo Barboni, Therence Hill

Continua a leggere

Così parlò Zarathustra, ritornato in Italia ?
…… no, è Marco Rizzo – Segretariodel P.C. !

UN COMMENTO DI MARCO RIZZO, SU FB DEL 22/6/2022,
GIA’ PUBBLICATO SU ” LA VERITA’ ” DEL 20 MAGGIO 2021 
 
“Se vogliamo dirla tutta, la mutazione genetica della sinistra italiana inizia negli anni 70, con l’avvento del femminismo e dell’ecologismo da salotto. Nel nome dei diritti civili hanno buttato a mare i diritti sociali: il lavoro, la casa, la salute, la scuola.
 
***** *** *****
 
Fedez poteva dire che abbiamo perso 1 milione e mezzo di posti di lavoro: non l’ha detto. Poteva dire che ogni giorno ci sono tre infortuni mortali sul lavoro: non l’ha detto. Poteva dire che le multinazionali non pagano le tasse: non l’ha detto, forse perché è testimonial di Amazon. Fedez è il nulla.
Se Fedez è di sinistra, allora io non sarò mai più di sinistra. Chiamatemi comunista e basta. Con questa gente neanche un caffè.
 
Io mi sono sempre impegnato a combattere l’utero in affitto: una pratica nazista, degna del Dottor Mengele. La voglia di avere un figlio è un desiderio: e i desideri non sono diritti. Specialmente quando consistono nello strappare i figli alle madri povere del terzo mondo, per essere venduti su un catalogo, come fossero una merce.

Nel disegno di legge Zan ci sono altre follie come la definizione del sesso.
Mi sveglio una mattina e decido che sono una donna, e posso usufruire delle quote rosa? È il mondo al contrario, è un mondo in cui sul palco della festa dei lavoratori ci sono rapper miliardari che vendono lo smalto per unghie agli uomini. Basta, io di questo andazzo non ne posso più” _________________________MARCO RIZZO

NOTE A MARGINE  
Marco Rizzo Compagno Comunista, essendo senz’altro un vero Gentiluomo, ha criticato solo il Signor Fedez  (Federico Lucia) e  non la Signora Ferragnez (Chiara Ferragni) ! .….. chapeau !

Fedez, Marco Rizzo, PC, Zan

Il 20 Giugno, l’omaggio della NIAF
in Roma all’Altare della Patria

OGGI LA N.I.A.F.  HA DEPOSTO UNA CORONA D’ALLORO 
SULLA TOMBA DEL “MILITE IGNOTO” ALL’ALTARE DELLA PATRIA 

La visita della Delegazione della Niaf in Italia – iniziata domenica 12 Giugno – dopo una fitta serie di contatti ed incontri, sta oggi volgendo quasi al termine.
Pertanto la Consul Press desidera sintetizzare in 3 punti alcune tematiche che hanno rivestito particolare rilevanza durante i colloqui intercorsi e precisamente: 
A) Il problema della conservazione della lingua italiana all’estero;
B) Lo sviluppo del “Turismo delle Radici” per riportare in Italia i discendenti degli Emigranti; 
C) La difesa dell’immagine di Cristoforo Colombo, fatta oggetto di attacchi nel continente Nordamericano. 

Calvelli, Columbus Day.ILITE, Milite ignoto, NIAF

Continua a leggere

NIAF in Abruzzo ed Umbria,
la 2^ volta dopo il terremoto del 2009

Sta proseguendo in questi giorni la visita della Delegazione della Niaf 
in Abruzzo, Umbria e Toscana

Roma, 15/16 giugno 2022

Riportiamo qui di seguito quanto il vice chairman esecutivo John Calvelli, conversando con Eugenio Parisi, ha precisato alla Consul Press, ricordando le vicende di circa 13 anni fa, quando nel 5 e 6 aprile 2009 l’Italia Centrale fu devastata da un terrificante sisma.  

2009, John Calvelli, Joseph Del Raso, NIAF, Università de l'Aquila

Continua a leggere

La “Lettera Aperta” ai Ministri ed Istituzioni
a favore dei Giornalisti Pubblicisti

 A TUTELA DEI  GIORNALISTI PUBBLICISTI

Da parte dell’Associazione “PIUE – Pubblicisti Italiani Uniti per l’Europa” è pervenuta alla Redazione della Consul Press un documento trasmesso come “Lettera Aperta” ai tre Dicasteri competenti in materia e precisamente a quello del Lavoro e Politiche Sociali / dell’ Economia e Finanze / della Giustizia.
La “Lettera Aperta” risulta altresì indirizzata anche alla Corte dei Conti, ai Presidenti di Inps e Inpgi, al Presidente della Commissione Parlamentare di Vigilanza sugli Enti Previdenziali Privatizzati e al Sottosegretario all’Editoria.

Giornalisti Pubblicisti, Inpgi-1, Inpgi-2 iNPGI, Inps, UPIE

Continua a leggere

Abraham Yehoshua
Viaggio alla fine del millennio

Abraham Yehoshua, scrittore, drammaturgo e accademico israeliano morto all’età di 85 anni il 14 Giugno 2022.

Definito simbolo della complessità ebraica per le sue narrazioni, più volte candidato al Nobel per il suo costante impegno per la pace.

Di seguito il commento del nostro Magnus Torque la suo libro “Viaggio alla fine del millennio” pubblicato nel 1967.

Abraham Yehoshua

Continua a leggere

Da ieri, domenica 12 Giugno,
è iniziata la “Visita in Italia” della NIAF

DOPO L’ATTERRAGGIO A FIUMICINO  E BREVE SOSTA NELLA CAPITALE, 
E’ INIZIATO OGGI IL TOUR DELLA NIAF IN ABRUZZO, UMBRIA E TOSCANA 

____________a cura di EUGENIO PARISI  

<< Torniamo in Italia dopo una assenza di due anni, a causa del covid, per riaffermare i forti legami di amicizia e di sangue che uniscono Italia e America. Ogni volta che l’Italia ha avuto bisogno di aiuto, la NIAF è stata presente. Abbiamo atteso con impazienza questo viaggio per ispezionare le strutture de L’Aquila e di Norcia che sono state finanziate dalla NIAF e dal contributo degli italoamericani, che non è mai vacillato nel sostegno alla loro Patria di origine. 
Vorrei aggiungere che ora più che mai è importante che Italia e Usa rimangano stretti alleati. La NIAF deve essere il ponte che unisce Italia e Stati Uniti d’America. Per questo motivo lunedì 20 giugno, deporremo una corona di fiori alla tomba del Milite Ignoto in omaggio ai tanti soldati italiani morti per la nostra comune difesa della libertà. Molti di noi hanno antenati che hanno prestato servizio nell’esercito italiano nella Prima Guerra Mondiale e crediamo giusto onorarli per l’amore da loro dimostrato per la Patria>>.

Gianni Letta, Joseph Del Raso, Marco Marsilio, NIAF, Robert Allergrini. Robert Carlucci. John Calvelli

Continua a leggere

LIBERO TEATRO IN UN TEATRO LIBERO

Rassegna UILT Lazio – Unione Italiana Libero Teatro

_____________a cura di Cristian Arni

Dal 4 al 26 Giugno al Teatro Tor Bella Monaca a Roma si svolgerà la rassegna teatrale Libero Teatro in un Teatro Libero organizzata dalla UILT- Unione Italiana Libero Teatro e Teatro Tor Bella Monaca, iniziativa nel circuito “Teatri in Comune”. Venti giorni di rassegna, quattordici spettacoli tra commedia brillante, teatro di ricerca, tragedia, dramma borghese, recital musicale, teatro in musica e in vernacolo romanesco.
Poi ancora: appuntamenti con i testi dei grandi autori del passato, come:
>  lo spettacolo Circus Dark Queen di Stefano Napoli, tratto da Antonio e Cleopatra di W. Shakespeare;
> i due classici di Luigi Pirandello messi in scena dalla Compagnia La Pirandelliana diretti ed interpretati tra gli altri da Marcello Amici: I giganti della Montagna e Sei personaggi in cerca d’autore;
> il teatro civile con un omaggio a Pier Paolo Pasolini, nel centenario dalla nascita con lo spettacolo: Quella notte all’idroscalo di Carlo Selmi.

Teatro Tor Bella Monica, U.I.L.T.

Continua a leggere

Audio intervista a Stefano Ambrogi

LA CONSUL PRESS, con FRANCESCA MARTI,
A COLLOQUIO con  STEFANO AMBROGI 

 

Da oggi iniziamo una nuova collaborazione con Francesca Marti, attrice poliedrica, con la quale continueremo il nostro percorso giornalistico nel settore dello spettacolo e non solo. 

Nelle sue successive interviste – che saranno anche audiovisive –  Francesca cercherà di cogliere sempre il lato positivo dei suoi interlocutori.
Perché, in fondo, la positività rende la visione della vita migliore e se ognuno la trovasse in sé stesso, il mondo cambierebbe.

Francesca Marti, Stefano Ambrogi

Continua a leggere

La N.I.A.F. in visita in Italia,
nelle Regioni dell’ Abruzzo e Toscana

IN VISITA IN ITALIA LA N.I.A.F.
 – National Italian American Foundation, 
punto di riferimento per 20 milioni di Italo Americani
con nel cuore il Tricolore e la bandiera a “Stelle e Strisce”

Nella foto di apertura: la Sede della N.I.A.F. ubicata al 1860 19th Street NW
in un noto quartiere residenziale di Washington, D.C.              

a cura di EUGENIO PARISI

Domenica giungerà a Roma dagli Stati Uniti d’America una Delegazione della National Italian American Foundation -NIAF- per alcuni incontri con le autorità politiche ed amministrative del nostro Paese ed in particolare con i vertici regionali di Abruzzo e Toscana.

Eugenio Giani, Lorenzo Sospiri, Marco Marsilio, NIAF, Pierluigi Biondi, Robert Allergrini. Robert Carlucci. John Calvelli

Continua a leggere

Referendum 12 Giugno 2022 :
“Si per la Libertà, Si per la Giustizia” !

LE RAGIONI DEL “SI”

Con il seguente intervento  – pubblicato oggi 8 giugno accanto a quello dell’Avv. Massimo Rossi del Foro di Siena –  la Consul Press desidera prendere una decisa posizione a favore del “SI” per il Referendum oramai imminente, stigmatizzando come questa consultazione sia sotto attacco di un pesante “silenzio” operato dalla maggior parte dei Media e di numerose Istituzioni.
Pertanto, da parte nostra, plauso e simpatia e solidarietà vanno a quegli organi d’informazione che su tali tematiche hanno assunto una posizione non conforme e fuori dal coro, come in particolare “Il Riformista” e “Il Dubbio”, nonché anche “Italia Oggi”

Aderendo alle iniziative dei Comitati che operano a favore delle “Ragioni del SI”, qui di seguito si riproduce un video messaggio del Comitato presieduto da Carlo Nordio, già ai vertici della Procura di Venezia ed attualmente nel  C.d.A. della Fondazione Luigi Einaudi di Roma.   

***** *** *****

I Comitati per il "SI"

Continua a leggere

Unione della Nobiltà Bizantina e Ordini Nobiliari
della Corona Heracliana e di Santa Sophia

Ordini Nobiliari della Corona Heracliana di Costantinopoli 
e Militare della Guardia d’Onore di Santa Sophia

Il Generale Marco Bertolini – già Comandante di Forze Speciali e di Paracadutisti, il Prof. Franco Cardini – Accademico e Storico medievalista, il Prof, Giulio Tarro – illustre medico virologo,  ….questi i tre nomi certamente più noti fra i nominativi di oltre cinquanta nuove Dame e Cavalieri degli Ordini Nobiliari della Corona Heracliana di Costantinopoli e Militare della Guardia d’Onore di Santa Sophia.

Franco Cardini, Giulio Tarro, Marco Bertoncini, Nobiltà Bizantina

Continua a leggere

Attività ed Iniziative Tributaristi Lapet
……a Roma, mercoledì 1 Giugno

CONVEGNO DI STUDI SULL’ANTIRICLAGGIO 
ed ELEZIONI NUOVO CONSIGLIO PROVINCIALE 

Mercoledì I° Giugno, organizzato dal Consiglio Provinciale LAPET -Roma, si è svolto presso il Centro Convegni Villa Palestro un seminario incentrato su “Antiriciclaggio e Compliance” nell’ambito di una serie di eventi formativi  per i Professionisti e Tributaristi associati alla Lapet.

ANTIRICICLAGGIO, Elezione Nuovo Consiglio Provinciale, LAPET

Continua a leggere

“L’Ambasciata d’Italia in Egitto”,
presentazione del Volume a Venezia il 10 Giugno

L’AMBASCIATA D’ITALIA IN EGITTO, 
dalla Riva Est del Nilo costeggiante Il Cairo,
alla Laguna di Venezia
 

Venerdì 10 giugno, alle ore 16, a Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia sarà presentata l’ultima (…per ora) fatica editoriale portata a compimento dall’Ambasciatore Gaetano Cortese riguardante la presentazione del libro: ”L’Ambasciata d’Italia in Egitto”
La presentazione si svolgerà in collaborazione con la Venice International University ed il Corpo Consolare di Venezia e del Veneto.

Amb. Gaetano Cortese, Ambasciata d'Italia a Il Cairo, Arch. Di Fausto, Ippolito Caffi, Paolo Caccia Dominioni

Continua a leggere

Tra Farnesina e Stato Città del Vaticano:
Diplomazia, Editoria ………..e non solo

STATO CITTA’ del VATICANO 
# – In Udienza dal Pontefice il Presidente della Repubblica della Macedonia del Nord

Tra le prime udienza della mattinata di Lunedì 23 Maggio, Papa Francesco ha ricevuto il Presidente del Governo della Repubblica di Macedonia del Nord Dimitar Kovachevski.
L’incontro è durato circa 30 minuti, caratterizzato da un quarto d’ora di colloquio privato, come riferito dalla  Sala Stampa Vaticana.
Kovachevski ha portato in dono al Papa, fra l’altro, una copia di una porzione dell’Eulogia di Clemente di Ocrida, un Rosario in filigrana con perla di Ocrida. Francesco ha ricambiato tra l’altro con il Messaggio per la Pace di quest’anno e il Documento sulla Fratellanza Umana.

******* *** *******

FARNESINA 
# – Assemblea Nazionale UCOI e Congresso Internazionale UCOIM 

Venerdì 27 maggio, presso il Circolo degli Esteri a Roma ha avuto luogo la XLII Assemblea Nazionale UCOI – Unione Consoli Onorari in Italia ed il XIII Congresso Internazionale UCOIM – Unione Consoli Onorari d’Italia nel Mondo sul tema: “Consoli Onorari: un ruolo di crescenti impegno e riconoscimento”.
Durante i lavori assembleari, coordinati dall’Amb. Carlo Marsili – Presidente On.rio UCOI ed UCOIM, dopo un intervento di apertura dell’Amb. Stefano Ronca – Presidente Emerito UCOI, ha svolto la relazione l’Avv. Elio Pacifico – Segretario Generale UCOI e UCOIM.
A seguire si sono registrati gli Interventi di Piero Fassino – Pres.nte Commissione Affari Esteri e Comunitari /Camera Deputati; Renato Varriale – Dir. Generale Risorse ed Innovazione della Farnesina; Claudio Miscia –  V.Capo Cerimoniale Diplomatico Repubblica del Maeci; Luigi Maria Vignali – Dir. Generale per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie della Farnesina; Gian Battista Parigi – Delegato del Rettore per la Cooper.ne Internazionale dell’Università di Pavia; Oya Izmirli – Pres.nte UCOIM; Daniele Verga – Presidente UCOI.
Presenti numerosi Ambasciatori stranieri accreditati a Roma, tra cui anche Vesel Memedi – Amb. della Repubblica della Macedonia del Nord , accompagnato da Mattia Carlin  V.Presidente UCOI. 

 

******* *** *******

DIPLOMAZIA & EDITORIA 
# – Informazioni, Narrazioni e Saggistica

L’Ambasciatore Stefano Baldi, Rappresentante Diplomatico Italiano all’OSCE di Vienna – come addetto ai lavori ed altresì come scrittore, cura puntualmente la diffusione di informazioni sulle attività editoriale dei Colleghi Ambasciatori; al riguardo, ha recentemente avviato un sito per segnalare gli eventi ove vengono presentati i libri scritti dai suoi Colleghi, cliccando sul seguente link
https://diplosor.wordpress.com/presentazioni-di-libri-scritti-da-diplomatici/

Qui di seguito forniamo una sintesi degli eventi segnalati dall’Amb. Baldi, già svolti e/o in prossima programmazione:

* Mercoledì 25 maggio alle ore 11:30 presso il Centro Studi Americani a Roma (Via Michelangelo Caetani, 32), l’American University of Rome ha organizzato la presentazione dell’ultimo libro dell’Amb. Andrea Canepari “The Italian Legacy in Philadelphia: History, Culture, People, and Ideas” pubblicato dalla Temple University Press.

* Sabato 28 maggio alle ore 19 nella Sala Roma -UNAR a Roma (Via Ulisse Aldrovandi 16), si è svolta la presentazione dell’ultimo libro di Fabrizio Nava “True North. Viaggio dentro l’identità del Canada” – Edizioni Rubbettino, 2022.

* Martedì 31 maggio alle ore 18:00 alla Società Dante Alighieri a Roma (Piazza di Firenze, 27), si è svolta la presentazione dell’ultimo libro dell’Amb. Elena Basile “In famiglia”, pubblicato da La Nave di Teseo, con contemporanea trasmissione a online su www.dante.global.

* Venerdì 10 giugno alle ore 16 a Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna a Venezia, si terrà la presentazione del libro curato dall’Amb. Gaetano Cortese su “L’Ambasciata d’Italia in Egitto” – Edizioni Carlo Colombo, 2021.

******* *** *******

NOTE A MARGINE
Anche la Consul Press da più tempo dedica doverosamente parte della propria attenzione al Mondo della Diplomazia, sia pubblicando comunicati o note che pervengono in Redazione,  sia partecipando ad iniziative organizzate dal Circolo degli Esteri della Farnesina e/o a dibattiti per la presentazioni di libri o saggi a firma di Diplomatici ancora in attività sul campo, oppure attualmente impegnati in altri ambiti. 
In particolare si desiderano segnalare le costanti recensione sulla preziosa Collana Editoriale delle “Ambasciate d’Italia nel Mondo”, minuziosamente curata dall’Amb. Gaetano Cortese (…,> clicca qui !) le partecipazione a “Tavole Rotonde” in presenza e/o in collegamento (tra cui, recentemente, con l’Amb. Maurizio Serra per la presentazione del suo ultimo libro “Il Caso Mussolini” presso la sede della Dante Alighieri ….> clicca qui !), la pubblicazione di note e notizie delle Ambasciate di Iran e Venezuela, nonché la frequente ospitalità a vari di interventi di qualificati “Addetti ai Lavori” (tra cui sovente Torquato Cardilli, già Ambasciatore in vari Paesi Islamici e Mattia Carlin Vicepresidente Ucoi, nonché  Giulio Terzi di Sant’Agata, Romano Vulpitta e Mario Vattani).  
Al riguardo desideriamo precisare che sia sui comunicati delle Ambasciate/ sia su articoli ed interventi – anche se divergenti dalla nostra Linea Editoriale (tra l’altro coerentemente e correttamente evidenziata in home-page) – dalla Consul Press non viene esercita alcuna censura, pur riservandosi l’Editore di puntualizzare – comunque separatamente e qualora ritenuto opportuno – il proprio punto di vista, nonché la propria diversificata posizione in merito.
_______________ Giuliano Marchetti 

 

 

 

 

Antonello Sterpetti ….è “andato Avanti”

RICORDANDO ANTONELLO

“Stanotte é “andato avanti” il camerata Antonello Sterpetti
…Fu segretario della sezione Prati negli anni 60″

….. Questo “Post” è apparso su fb la mattina del 27 aprile 2022 a firma di due suoi e nostri “Vecchi Amici e Camerati”, Nicola e Paolo. 
Circa un mese prima, sempre sulla Consul Press era stata dedicata una “Pagina” simile in ricordo di Franco Bartoli, anche Egli “andato oltre”, distaccandosi dalla sua Vita su questa Terra il giorno dell’ingresso della Primavera.
Ben lungi da noi lacrime, nostalgie o rimpianti, ma semplicemente la voglia, quando l’ora verrà, di incontrarci nuovamente un giorno per  riabbracciarci e risalutarci romanamente.

Continua a leggere

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Sveva Marchetti
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu