Autore: Redazione Consul Press

Da Carrara al Giappone il più grande monumento in marmo:
“Lovers” di Minako Yoshino

UN “GEMELLAGGIO MARMOREO
TRA ITALIA E GIAPPONE, DA CARRARA A TOYAMA
 

È stata installata in Giappone l’opera Lovers realizzata dalla scultrice Minako Yoshino, che vive e lavora a New York ed è specializzata in marmo. La sua scultura, alta 3,40 metri, è stat realizzata a Carrara ed è il più alto monumento in marmo che sia mai stato installato in Giappone. L’opera è stata collocata nella stazione di Toyama, città natale dell’artista.

Giappone, lovers, Minako Yoshino

Continua a leggere

L’Ambasciata dell’IRAN in Roma ringrazia tutte le Rappresentanze Diplomatiche ed i mass media

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO il seguente  “COMUNICATO  STAMPA”

In Nome di Dio

L’Ambasciata della Repubblica islamica dell’Iran esprime i suoi complimenti a tutte le Rappresentanze Diplomatiche a Roma, ai mass media, ai Centri di Ricerca e alle Università; in considerazione delle accuse rivolte in alcuni media contro la Repubblica Islamica dell’Iran nella lotta contro il coronavirus, desidera comunicare quanto segue al fine di promuovere una diffusione corretta delle informazioni nei confronti dell’opinione pubblica:

Questa Ambasciata ringrazia tutti i media e i social media che trasmettono notizie vere sul Covid-19.

covid-19, Iran

Continua a leggere

“Appello agli italiani di sostenere la nostra economia, acquistando prodotti e beni realizzati in Italia”

Roma, 4/03/2020     Riceviamo e pubblichiamo

Angelo Raffaele Margiotta, Segretario Generale della CONFSAL:

“Delusi da Conte, ma attenti alla tutela dei lavoratori e delle imprese. Serve un piano strutturale”

Il Segretario Generale Angelo Raffaele Margiotta ha preso atto che il Premier Conte ha deciso di non convocare la Confsal al tavolo di confronto con le parti sociali sull’emergenza Coronavirus. “È una scelta assolutamente ingiustificabile – dice Margiotta- atteso che la grande e certificata rappresentatività della Confsal (e la sua articolazione territoriale) la pongono sullo stesso piano delle tre sigle sindacali chiamate a Palazzo Chigi. Considero l’esclusione il prezzo da pagare per essere una voce fuori dal coro, una organizzazione indipendente rispetto a Governi e partiti”.
Ciò nonostante, la Confsal continuerà come sempre a dare il proprio contributo in termini di impegno sociale e di proposte costruttive.
“Riteniamo – continua Margiotta – che il piano da 3 miliardi servirà a malapena ad adottare misure tampone che non riusciranno a contrastare la crisi economica che si era manifestata nei dati Istat (meno 40.000 posti di lavoro) ancora prima dell’emergenza Coronavirus.
Ribadiamo quindi che occorre un piano straordinario, con risorse necessarie a varare misure economiche di tipo strutturale, a partire da una forte riduzione del costo del lavoro per le piccole aziende e per i settori produttivi più deboli, dove i lavoratori patiscono salari troppo bassi e le imprese sostengono oneri troppo alti”.
L’unica risposta all’altezza della situazione è, ad oggi, pervenuta dal mondo del lavoro, dall’impegno dei lavoratori dei settori pubblico e privato e, in particolar modo, dalla eccezionale professionalità di medici e infermieri che, con spirito di abnegazione, stanno dispiegando sforzi sovrumani.
“Sono certo – conclude Margiotta – che il nostro Paese è in grado di reagire e di superare anche questa emergenza, a patto però che gli sforzi dei lavoratori e delle imprese vengano supportati da condotte consapevoli della classe politica e da scelte coraggiose del Governo, senza le quali è forte il rischio che l’emergenza sanitaria sfoci in una catastrofe economica.
Rinnovo l’appello agli italiani tutti di sostenere la nostra economia, acquistando prodotti e beni realizzati in Italia”.

Made in Italy, Marca Italia, prodotti e beni realizzati in Italia

ROMA Master in “Tech Law & Digital Transformation” seconda edizione

 Master in Tech Law & Digital Transformation 
organizzato dal 13 marzo al 4 aprile 
da”TopLegal Academy”  in collaborazione con lo “Studio Notaio Del Monte 

Il mondo sta vivendo un momento di importante passaggio dall’analogico al digitale. Il Master in “Tech Law & Digital Transformation”, unico nel suo genere, nasce da queste esigenze e dalla necessità di rafforzare la principale condizione abilitante l’adozione di nuove tecnologie: il capitale umano
Già da tempo, il nostro Studio ha anticipato questo cambiamento confrontandosi con i nuovi imprenditori emergenti (start-up innovative) sviluppando soluzioni tecnico-giuridiche per il business del futuro.

capitale umano, Master “Tech Law & Digital Transformation”, nuove tecnologie, Studio Notaio Del Monte, Top Legal

Continua a leggere

Necci Hotels – supporto al settore alberghiero
con programmi di consulenza on line

CONSIDERAZIONI su una CRISI non solo SANITARIA, 
ma fondameltamente ECONOMICA & ISTITUZIONALE 

Nella difficile congiuntura di queste ultime settimane, la CONSUL PRESS – decisamente e coerentemente con la propria Linea Editoriale – intende riproporre e rilanciare l’immagine dell’Italia nei settori fondamentali dinamici e trainanti della nostra economia, fondata sulla propria laboriosità artigianale, imprenditoriale e professionale, nonché sul proprio patrimonio storico e culturale, vantando millenarie radici nella sua antica storica civiltà  ed una sua forte proiezione nel futuro.

Made in Italy, Necci Hotels, Servizi Turistici e Alberghieri

Continua a leggere

Maurizio Bortoletti, Colonnello dei Carabinieri:
…..una “Storia Italiana” tutta da apprezzare !

Un “Caso” di ordinaria straordinarietà nel panorama della P.A. 
SI PUÒ FARE ? ….E NEL CASO, NE VALE LA PENA ?  CERTAMANTE SI !!! 

IL COLONNELLO MAURIZIO BORTOLETTI è un Militare dell’ Arma dei Carabinieri.  In queste brevi note biografiche sono senz’altro da citare – per il loro particolare interesse – le recenti attività svolte dal Colonnello sia come Consigliere del Ministro per la P.A. e l’Innovazione – con specifico riferimento nella prevenzione della corruzione, sia come Commissario straordinario dell’ASL di Salerno – episodio che sarà approfondito nei successivi paragrafi (*1), sia sia come International Leadership Visitor Project del Dipartimento di Stato americano, sia come diretto Collaboratore del Direttore Generale del Grande Progetto Pompei nella fase di primo avvio.

Asl Salerno, Col. Bortoletti. LeALI all'Italia

Continua a leggere

…quando una “Vita è senza Valore”
per un Carabiniere o un Poliziotto

Quanto vale la Vita di un Poliziotto ? ………. Meno di un caffè ?

Con questa domanda  provocatoria è partito il progetto di raccolta fondi per la realizzazione di un film che racconta la vita e la passione delle Forze dell’Ordine.

 Link al progetto: http://sostieni.link/24346

Debora Scalzo, Io resto così, Vittime del Dovere

Continua a leggere

Serate culturali all’Hotel The Hive di Roma
con la partecipazione di Giampiero Mughini

Nella sala al quinto piano dell’Hotel The Hive di Roma, in via Torino 6, con ampia terrazza e vista su Roma, poco distante dalla basilica di Santa Maria Maggiore sull’Esquilino, il pubblico dei lettori ha incontrato  Giampiero Mughini, brillante giornalista e scrittore, in occasione della presentazione del suo nuovo libro Uffa. Cartoline amare da un tempo in cui accadde di tutto”.

giampiero mughini, the hive, uffa

Continua a leggere

ADC-ANC: sospensione degli adempiti per i professionisti nelle zone del coronavirus

EMERGENZA SANITARIA: PER I PROFESSIONISTI NON SOLO SOSPENSIONE DEGLI ADEMPIMENTI

Il 25 febbraio, il Ministro dell’Economia e delle Finanze Gualtieri ha apposto la firma sul decreto che sospende, tramite un accordo con ABI, tutti i versamenti e gli adempimenti fiscali dovuti da cittadini e imprese nelle cosiddette zone rosse.

adc, anc, coronavirus

Continua a leggere

A Brienza – Castel Caracciolo, in Basilicata:
il Premio de “La Voce del Fiume”

PRIMA  EDIZIONE  DEL PREMIO “LA VOCE DEL FIUME 

La Dimora di charme “La Voce del fiume” da sempre attenta alle eccellenze del territorio, apre le sue porte alla cultura, all’informazione, alla musica e alle amministrazioni “illuminate”, organizzando la prima edizione del Premio “La Voce del fiume”. Primo appuntamento il 29 febbraio. 

Continua a leggere

La nuova Agenda del Giornalista 2020

Il Centro di Documentazione Giornalistica presenta la 53esima edizione dell’Agenda del Giornalista, lo strumento professionale che accompagna e supporta le attività di comunicazione di giornalisti, addetti stampa, esperti di relazioni pubbliche di aziende, enti e istituzioni in Italia.

Per chi acquisterà la collana completa presso la sede o sul sito cdgedizioni.it verrà riservato un prezzo speciale di 128,00 euro invece di 256,00 euro.

L’Agenda del Giornalista è disponibile anche nella versione Digitale, con oltre 200.000 contatti esportabili, divisi in 4 banche dati e costantemente aggiornati. In omaggio, per tutti gli abbonati, i due volumi dell’Agenda del Giornalista 2020.

 

Centro di Documentazione Giornalistica S.r.l. – Piazza di Pietra, 31 – 00186 Roma
Tel. 06.6791496 – 06.69940143 – www.agendadelgiornalista.itinfo@cdgweb.it

agenda giornalista

Consiglio e Fondazione Nazionale dei Commercialisti:
proposte sugli obblighi ed adempimenti in materia fiscale

Proposte per semplificare e migliorare la gestione
di Obblighi ed Adempimenti in Materia Fiscale

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato la informativa periodica “Fiscalità” che presenta le maggiori novità in materia.  Quattro le sezioni: Attività del Consiglio, Documenti, Progetti, Eventi.

consiglio e fondazione nazionale commercialisti

Continua a leggere

Benedetta Paravia e il Rinascimento Globale Arabo
al Rotary Club Salerno Est

UN EVENTO DEL ROTARY , per riflettere  
sul  RINASCIMENTO GLOBALE ARABO 

Si riporta una nota trasmessa da Valerio De Luca (*1) alla Redazione della Consul-Press (*2) riguardante la partecipazione di Benedetta Paravia al Rotary Club Salerno Est (*3) per un incontro svoltosi il 20.2. sul Rinascimento Globale Arabo.

benedetta paravia, rinascimento arabo, rotary salerno

Continua a leggere

Ci pensiamo noi
il libro di problemi e proposte di Tortuga

Ci pensiamo noi (Egea Editore, €18, 179 pagine) è un libro di problemi e proposte, di idee e progetti. Un libro che parla della storia, del presente e del futuro dei giovani italiani. È un esperimento, perché non è né un saggio, né un manifesto politico. Eppure, come un saggio, prova a raccontare i problemi e a illustrarne le sfaccettature con precisione e rigore. E come un manifesto politico propone delle soluzioni concrete per risolverli. Il libro è accompagnato dalla prefazione a cura degli economisti Tito Boeri e Vincenzo Galasso.

dieci fiammiferi in copertina rappresentano i dieci principali problemi degli under 30 italiani: povertà giovanile, natalità, istruzione, accesso alla cultura, mercato del lavoro, precarietà e salari inadeguati, fuga dei cervelli e nuova cittadinanza, e a ognuno di essi è dedicato un capitolo del libro. In ognuno si ripete lo stesso schema: prima, l’analisi del problema, poi le proposte per risolverlo. Ci hanno definiti “sdraiati”, “bamboccioni” e la “generazione perduta”, ma in realtà noi giovani non rimaniamo inermi di fronte alle enormi problematiche del presente: fanno parte delle nostre vite quotidiane, quando non riusciamo a trovare un lavoro ben pagato, quando siamo obbligati ad andare all’estero o quando pensiamo al futuro climatico del pianeta. E questo libro vuole contribuire a prendere di petto le questioni, con numeri precisi e soluzioni concrete. Senza illuderci che possano essere la soluzione per tutti i problemi, ma con la speranza che possano permettere qualche passo in avanti.     
 
L’autore
Tortuga (www.tortugaecon.eu) è un think tank composto da più di 50 studenti, ricercatori e giovani professionisti under 30, fondato nel 2015. Il campo di studio è quello dell’economia e offrono il loro supporto a policy-maker, istituzioni, associazioni e aziende per partecipare al cambiamento del paese. Contribuiamo infatti – con la filosofia no-profit – a costruire ed elaborare proposte di cambiamento sui temi della scuola, il lavoro, la lotta alla povertà, le pensioni, la produttività delle imprese, e molti altri. Ponendo sempre attenzione alla condizione dei giovani italiani, per ridurre le disuguaglianze generazionali crescenti. Hanno collaborato per questo con realtà come l’Inps, l’osservatorio di Carlo Cottarelli, Google Italia, il fondo Algebris Investments e alcuni parlamentari e partiti politici. Si impegnano inoltre nella divulgazione economica, attraverso articoli pubblicati su alcuni dei principali quotidiani e siti italiani e partecipando a trasmissione radio-televisive. Sempre tenendo fede al motto: “non arrivarci per contrarietà”.

Il sito dedicato
Ci pensiamo noi non si limita alla versione cartacea, ma è arricchito da una piattaforma online che permetterà ai lettori di ottenere maggiore visibilità sui temi trattati nei dieci capitoli. Sul sito www.cipensiamonoi.org si potranno infatti trovare approfondimenti, interviste, infografiche e aggiornamenti sui contenuti del libro.
Tortuga sarà impegnata nei prossimi mesi in un tour di presentazioni in tutta Italia, per portare al centro del dibattito la questione giovanile. 

ci pensiamo noi, tortuga

ADC-ANC sull’obbligo di tracciabilità dei pagamenti

OBBLIGO TRACCIABILITÁ PAGAMENTI

LE NUOVE NORME SCOORDINATE PENALIZZANO IL CITTADINO CONTRIBUENTE

Come è noto il Decreto fiscale 124/2019 e la Legge di Bilancio 2020 introducono una serie di provvedimenti atti a limitare l’uso del contante, ma come spesso purtroppo accade, se le norme non sono tra loro coordinate, il rischio è che si finisca solo per penalizzare il cittadino contribuente senza che si riesca, come nel caso specifico, a perseguire l’obiettivo delle nuove disposizioni, ossia contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale.

adc, anc, tracciabilità pagamenti

Continua a leggere

Fiat Voluntas Tua e Come non farsi inchia**ettare dalle banche
i due libri testimonianza

Riportiamo le sinossi dei due libri-testimonianza: “Fiat Voluntas Tua” e “Come non farsi inchia**ettare dalle banche e vivere felici”.

La prima è una storia vera di possessione e conversione, la seconda un manuale intervista realizzato con Alfredo Belluco sull’usura e le malefatte delle banche

FIAT VOLUNTAS TUA

Arrivare a Dio passando dall’inferno. E’ la storia della famiglia Zaghis: di Thomas, un figlio che nella malattia è divenuto l’agnello, la cui sofferenza si tramuta giorno dopo giorno in sacrificio per la salvezza dei suoi cari.
Di Ilenia, la sorella, legata a lui da un legame invisibile fino alla rivelazione finale. Ma anche della nonna, allo stesso tempo vittima e demiurgo oscuro, e dei genitori, Terenzio e Cristina, uniti in un destino tragico che conduce ad una profonda e tenera conversione.

Una storia vera, a tratti romanzata, di un calvario familiare fatto di malattia e sofferenza, difficoltà quotidiane e presenze demoniache, malefici perpetrati anche da persone vicine e rituali che affondano nella notte dei tempi. Una ferita familiare guarita attraverso la riscoperta costante e avvolgente della fede, della preghiera e dei sacramenti. Una storia dove il bene vince sul male, fatto anche diavolo, e dove la vita in Cristo trionfa sulla morte.

fiat_voluntas_tua_copertina

“COME NON FARSI INCHIA**ETTARE DALLE BANCHE E VIVERE FELICI”

Gacs, Npl crediti deteriorati, decreto ingiuntivo emesso dagli avvocati, indennità di sconfinamento, mes: sigle incomprensibili ai più, che spesso nascondono per il popolo italiano tranelli, truffe, quando non addirittura usura. Alfredo Belluco, ribattezzato “manager dei poveri”, prova in questo manuale-intervista a spiegare in modo semplice a svelarne i trucchi e in poche, rapide, mosse a difendersi dallo stesso non facendosi “inchia**ettare”. Perché sopravvivere si può, parola di Alfredo Belluco.

 

come non farsi inca**ettare dalle banche, fiata voluntas tua

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu