A Draghi: ………Apri i teatri !

APPELLO DEL C.E.N.D.I. C. PER LA RIAPERTURA DEI TEATRI
– Intervista a Maria Letizia Compatangelo 

di EDOARDO MARIA FRANZA 

Il Cendic, Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea, associazione che conta più di 200 autori teatrali, si è fatta portavoce degli artisti Italiani, indirizzando al neo presidente del Consiglio una lettera-appello che pone l’accento sulla necessità di riaprire in sicurezza.
Sottoscritta da oltre venti associazioni, tra le quali ANAC, ANART, UNCLA, la lettera del Cendic chiede al Presidente Draghi di non dimenticarsi degli artisti Italiani, delle compagnie teatrali e di tutto il settore culturale, motore dell’Italia (tra il 2010 e 2018 ha prodotto il 6.1 % del PIL). C’è bisogno di investimenti su teatro, cinema e audiovisivo, danza e musica: non vogliamo solo ristori, vogliamo lavorare e produrre, scrivono i firmatari dell’appello, che si dicono pronti a ripartire in sicurezza.
La lettera termina con la richiesta di riformare il FUS, punto questo già affrontato dallo stesso Cendic durante il primo tavolo permanente per lo spettacolo.

Continua a leggere

Bullismo e Cyberbullismo piaga sociale preoccupante e in aumento nonostante la didattica a distanza

Il fenomeno del Bullismo e Cyberbullismo è ormai una piaga sociale preoccupante. Nonostante la didattica a distanza i casi sono aumentati come l’autoisolamento

Il 7 febbraio è la Giornata Nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo, tutta la comunità, i genitori e i figli, gli operatori e gli  insegnanti, i decisori politici, la società civile nel suo insieme dovrebbe riflettere per l’occasione su cosa proprio non va, il perché di tanto malessere? I dati sono assai preoccupanti davvero allarmanti, un adolescente su otto dichiara di esser stato vittima di cyberbullismo. I casi aumentano e si verificano anche mentre si sta facendo la DAD, la didattica a distanza, tanto che in questo periodo uno studente su otto è stato preso in giro durante le lezioni on-line.

Raffaele Panico 

formazione, Cyberbullismo, educazione, Di.Te., Bullismo, società civile, Giornata Nazionale

Continua a leggere

Tumore del pancreas non operabile:
al Miulli il primo caso trattato con successo

Una paziente di 72 anni, affetta da un tumore del pancreas non operabile, è stata trattata con successo all’Ospedale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti (Ba) con elettroporazione irreversibileuna moderna tecnica mininvasiva eseguita sotto guida TAC.

La paziente aveva scoperto la patologia alcuni mesi fa e, dopo diverse valutazioni in altri centri, il tumore era stato giudicato non asportabile chirurgicamente per la presenza di altre patologie concomitanti.

Miulli, tumore, pancreas

Continua a leggere

Di.Te. Dipendenze tecnologiche, GAP e Cyberbullismo

Giuseppe Lavenia: «È a rischio la salute mentale dei nostri ragazzi»

Senigallia, 5 gennaio 2021
In questi mesi, sono cresciuti anche i casi di ansia, attacchi di panico, e sono peggiorati i rapporti in famiglia. Ma questi aspetti hanno avuto un trend in crescita tra i giovani da quando la tecnologia è diventata sempre più invasiva all’interno delle famiglie. «Noi adulti dobbiamo immediatamente prendere in mano la situazione, è a rischio la salute mentale e fisica dei ragazzi», avverte Giuseppe Lavenia, psicoterapeuta e presidente dell’Ass.ne Naz.le Di.Te. (Dipendenze tecnologiche, GAP e Cyberbullismo).

Tutela minori, Dipendenze tecnologiche, GAP Cyberbullismo, Di.Te.

Continua a leggere

L’Ozonoterapia contro il covid protagonista su “The Innovation” e al “World Intelligent Medicine Congress 2020”

MEDICI  &  RICERCATORI ITALIANI
   sempre in “POSIZIONI di PRIMO PIANO” 
  

Acquisisce sempre più rilevanza scientifica il protocollo sull’utilizzo dell’ozonoterapia contro il Covid, presentato a febbraio dal Dott. Antonio Galoforo e il suo team. Nel frattempo il medico e ricercatore di Brescia è stato l’unico esponente d’Europa al World Intelligent Medicine Congress di Pechino.

covid, ozonoterapia, dott antonio galoforo

Continua a leggere

Made in Italy – per i Medici Veterinari un ruolo cruciale nella catena di controllo degli alimenti

A CURA DEI MEDICI VETERINARI – FNOVI –
IL CONTROLLO DEL CIBO
CHE GIUNGE SULLE NOSTRE TAVOLE,
PER LA TUTELA DELLA NOSTRA SALUTE E DEL MADE IN ITALY     

Alla Redazione di Consul Press è pervenuto da parte della FNOVI il seguente comunicato stampa, qui pubblicato e pienamente condiviso dalla nostra Testata, sempre tesa ad evidenziare tutte le eccellenze  del “Sistema Italia”…. e, in questo specifico caso, la scienza e la conoscenza dei Medici Veterinari e la filiera dell’enoagroalimentare targata Made in Italy. 

Made in Italy, fnovi

Continua a leggere

ConsulPress intervista la IRBM sui vaccini per combattere il Coronavirus

GLI UTIMI SVILUPPI SULLA GUERRA AL CORONAVIRUS
 L’AVV. MATTEO LIGUORI, MANAGING DIRECTOR DELLA IRBM,
INTERVISTATO DA ANTONIO PARISI 

 

In queste ultime settimane si è parlato molto dei vaccini contro il nuovo Coronavirus. Nel corso di una pandemia che ha portato virologi, microbiologi e scienziati sotto la luce dei riflettori, spesso in disaccordo gli uni con gli altri, una cosa è stata chiara fin dal principio: la guerra contro il virus si vince con il vaccino. Quello del vaccino, dunque, è l’unico vero punto di contatto che ha messo d’accordo praticamente tutta la comunità scientifica mondiale. 
L’argomento è sempre più attuale, perché la corsa al siero immunizzante è in dirittura di arrivo e abbiamo notizie confortanti.

coronavirus, IRBM- AstraZeneca, Pomezia, Oxford University, Matteo Liguri, vaccini, Pfizer, Moerna

Continua a leggere

I Medici all’elezione del nuovo Consiglio
dell’ Ordine per Roma e Provincia

PANDEMIA, VACCINAZIONI E SITUAZIONE SANITA’ DEL LAZIO
….UN’INTERVISTA DEL DR. STEFANO DE LILLO 

Alla Redazione della Consul Press è pervenuta una nota da parte del Dr. Stefano De Lillo – Medico Cardiologo e specializzato in Medicina dello Sport – con una sua  intervista rilasciata a Marco Bisceglia de “Il Sussidiario”, ove viene esaminata la situazione della pandemia nel Lazio, dei vaccini, della situazione della Sanità Regionale. 
Con l’occasione il Dr. De Lillo desidera rammentare che dal 29 novembre al 3 dicembre p.v. si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Medici di Roma e Provincia, invitando a sostenere  la lista  “INSIEME”, guidata dal Presidente uscente Dr. Antonio Magi, ove  lo stesso Stefano De Lillo è candidato.

Stefano De Lillo, elezioni Consiglio Ordine di Medici Roma, An tonio Maggi. Lista "Insieme", Situazione Sanità nel Lazio, i i f

Continua a leggere

Nascite premature: l’intervista al dott. Giuseppe Latorre, responsabile terapia intensiva del Miulli

Il 7% circa dei neonati in Italia nasce prima del termine, ovvero prima delle 37 settimane di età gestazionale. Sono bambini che non hanno ancora maturato del tutto organi e apparati e non sono capaci di adattarsi completamente alla vita fuori dal grembo materno.

La mortalità per pesi inferiori a g .1500 è oggi in Italia meno del 15%, un risultato straordinario se pensiamo che negli anni 70 sfiorava il 60%.

Il dott. Giuseppe Latorre nella terapia intensiva neonatale dell’Ospedale Miulli

 

Sull’argomento abbiamo intervistato il dott. Giuseppe Latorre, responsabile della terapia intensiva neonatale dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari.

Miulli, terapia, dott. Latorre, nascite, premature, intensiva, neonatale

Continua a leggere

IL PROBLEMA della “SANITA’ IN CALABRIA:
Lettera Aperta al Ministro Speranza e al Governo

LA SANITA’  IN  CALABRIA ….
POSSIBILITA’ DI UN RITORNO ALL’ECCELLENZA,
RICOLLEGANDOCI AL “NOSTRO RINASCIMENTO
 

______________ GIULIANO  MARCHETTI

Alla Redazione della Consul Press è pervenuta una “Lettera Aperta” indirizzata al Ministro Roberto Speranza da parte di 5 importanti Enti Regionali della Campania: AIOP, AISI, CONFINDUSTRIA, FEDERLAB, SNR, tutte emanazioni di ancor più prestigiose Istituzioni Nazionali. 
Tale “Lettera Aperta”, qui di seguito pubblicata, [ove è segnalata una “efficiente soluzione manageriale” di alto profilo per comprovati risultati già ottenuti in un caso analogo, specificatamente a Salernocon l’indicazione del Colonnello Maurizio Bortoletti, quale artefice del risanamento di una delle più grandi ASL d’Italia-] viene rilanciata dalla Consul Press anche a tutti i componenti del Consiglio dei Ministri, al suo Presidente, al Presidente della Repubblica Italiana ….e non solo !  

Sanità Calabria, ASL Salerno, Col. Maurizio Bortoletti, Nicola Gratteri, Davide Giacalone

Continua a leggere

La Strage del Fumo: Gigi Proietti e gli altri VIP

RUDY PuntoRUDY, PRESIDENTE di  B.S.F. – ONLUS,
SPIEGA PERCHE’ E’ MORTO GIGI PROIETTI 

“Il fumare fa ammalare”,  …poi, fa anche morire  

UN INTERVENTO di FABRIZIO FEDERICI  

Il tabagismo rappresenta in tutto il mondo uno dei più grandi problemi di Sanità pubblica ed è il primo fattore di rischio, evitabile, per lo  sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie. 
Secondo i dati dell’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – entro  il 2030, “Il Fumo” causerà fino a 10 milioni di decessi l’anno in tutto il mondo.

GIGI PROIETTI, B.S.F. Benessere Senza Fumo, "droga legale"

Continua a leggere

Telelavoro/smart working: la sicurezza sul lavoro e servizi per l’impiego.

Tele lavoro o lavoro a distanza nelle mura di casa. La sicurezza sul lavoro
e i servizi per l’impiego efficace sono possibili ma occorrono gli strumenti

L’equilibrio psicofisico dei lavoratori grava anche sulla loro produttività e occupabilità. Di conseguenza, il rendimento aziendale è ancora più a rischio, così come a rischio sono l’occupazione e il fare impresa. I percorsi di ricollocazione al lavoro, la formazione professionale e i protocolli di intervento per la sicurezza sono solo alcuni dei molti strumenti utili a gestire al meglio i disagi correlati all’emergenza, che la Psicologia del Lavoro può offrire alle persone, alle imprese, alle parti sociali, alle istituzioni.
Se ne è parlato al seminario promosso da ENPAP, “La Psicologia per il Lavoro all’epoca del Covid”.

ENPAP, telelavoro, sicurezza sul lavoro, produttività

Continua a leggere

COVID-19: ALL’ISRAELITICO SPORTELLO PSICOLOGICO GRATUITO

Roma, 6 novembre 2020 – Al via il progetto “Supporto Psicologico” coordinato dal servizio di Psicologia dell’Ospedale Israelitico, volto alla gestione dello stress generato dalle difficili condizioni di pressione emotiva e psicologica imposte dal Coronavirus. Il progetto, diretto dalla Dott.ssa Diana Coen, offre un sostegno psicologico interamente dedicato ai pazienti affetti da Covid-19 e alle loro famiglie, agli utenti in quarantena positivi al tampone e/o in isolamento. 

Roma, Ospedale Israelitico

Continua a leggere

L’Associazione Italiana Ospedali Privati presenta online il 9° Bilancio Sociale

Lo studio di rendicontazione riguarda 13 ospedali della provincia di Bologna impegnati in prima linea contro l’emergenza sanitaria. Partner strategico del progetto si conferma BDO Italia. Patrocinano l’evento, aperto a tutti e gratuito: Azienda USL di Bologna e Città Metropolitana, a testimonianza di un dialogo aperto e proficuo con le istituzioni e il territorio.
Il Comparto sanitario rappresentato dall’AIOP Bologna raggruppa 13 Ospedali Privati e Case di Cura, ed è in grado di fornire performance di tutto rispetto: 1.400 posti letto, 2.900 collaboratori ed oltre 40.000 pazienti serviti in regime di ricovero ogni anno. Ammonta a 227 milioni di euro il valore della produzione aggregato. Una parte di investimenti sono orientati al miglioramento delle strutture stesse: 12,5 milioni di euro investiti nel 2019.
L’evento si svolgerà online martedì 10 novembre dalle ore 10 alle ore 12. Per visionare il programma  e partecipare basterà iscriversi qui >  aiopbologna.it/workshop.

Massimiliano Morreale

Bilancio, presidente di AIOP Bologna, Averardo Orta, Carlo Luison, Sustainable Innovation Leader BDO Italia SpA, AIOP - Associazione Italiana Ospedali Privati

Continua a leggere

 All“errore” del sistema nervoso centrale e la sindrome fibromialgica può esser utile la terapia a base di cannabis

Cannabis Terapeutica: un’opzione per contrastare i sintomi della Fibromialgia

ROMA, proseguono i lavori del XXIII Congresso Nazionale CReI – Collegio Reumatologi Italiani. Buone nuove informazioni scientifiche per chi soffre di Fibromialgia. Sindrome che porta a lamentare oltre ai crampi, una tipica rigidità mattutina, un senso di affaticamento, cefalea, disturbi dell’umore e cognitivi, parestesie, insonnia, colon irritabile, e disturbi genito urinari. La cannabis medica, un’antica pianta detta in Europa sativa, molto coltivata per molti usi in Italia non solo nel medioevo, tanto da essere presente nel panorama del paesaggio agrario italiano fin dal mondo antico, è caduta in disgrazia con l’industrializzazione e con l’emergere della chimica da un lato e delle fibre sintetiche dall’altro – a base di idrocarburi, rappresenta oggi, con riscontri scientifici un’opzione terapeutica promettente per i pazienti con fibromialgia, per la sua efficacia e il tasso relativamente basso di effetti collaterali. Tra i campanelli di allarme che devono fare sospettare una sindrome fibromialgica, vi è soprattutto un dolore muscolo scheletrico esteso a tutto il corpo o “solo” alcune parti di esso, rendendo complessa la vita lavorativa e relazionale di chi ne è interessato. Ma non è tutto: chi soffre di Fibromialgia lamenta anche crampi, rigidità mattutina, senso di affaticamento, cefalea, disturbi dell’umore e cognitivi, parestesie, insonnia, colon irritabile, e disturbi genito urinari. 

Raffaele Panico

Paolo Moscato, Farmaci biotecnologici, Medicina Interna, XXIII Congresso Nazionale del Collegio Reumatologi Italiani CReI, Cannabis Terapeutica, sintomi Fibromialgia

Continua a leggere

Altamedica, con un suo studio, dimostra come
“il rischio di contagio” nei ristoranti sia basso

LO  STUDIO EFFETTUATO DA  ALTAMEDICA
  CONFERMATO DALLE  DICHIARAZIONI 
DEL DIRETTORE SCIENTIFICO CLAUDIO GIORLANDINO 
 
di ELISA ERRIU via dissapore.com (*1)
 

Continua a leggere

Lupus Eritematoso Sistemico – LES conoscerlo è il primo passo per non temerlo

Un excursus informativo sul XXIII Congresso Nazionale CRel – Collegio Reumatologi italiani

Roma, 28 ottobre 2020. Si è tenuto il XXIII Congresso Nazionale nel primo mese utile dopo il rientro estivo per organizzare l’incontro degli esperti dedicato alla di sensibilizzazione su Lupus Eritematoso Sistemico (LES). Questa malattia autoimmune e sistemica e colpisce per lo più le donne in età fertile, con un’incidenza di 9 a 1 rispetto agli uomini. Parlare di questa patologia è importante, per avere una diagnosi precoce e iniziare il trattamento.
Oggi, anche una gravidanza presenta meno complicazioni che in passato difatti l’85% va a buon fine. Di seguito presentiamo una breve trattazione per punti introduttivi sull’argomento che ha interessato nella due giorni a Roma i massimi esperti e studiosi su questa patologia.

Raffaele Panico

Stefano Stisi, Gian Domenico Sebastiani, XXIII Congresso Nazionale CReI, Lupus Eritematoso Sistemico - LES, CReI - Collegio dei Reumatologi Ospedalieri Italiani

Continua a leggere

Associazione Italiana Agopuntura
Congresso Nazionale AIA 2020

SI AVVISA CHE IL CONGRESSO AVRA’ LUOGO ESCLUSIVAMENTE VIA  ONLINE  E NON PIU’ CON PARTECPAZIONE  FISICA PRESSO LA SEDE DESIGNATA, IN QUANTO SOSPESO DAL RECENTE  DPCM DEL 18.10.2020.
CONTRO TALE DPCM L’A.I.A. HA PRESENTATO VIA PEC UN CIRCOSTANZIATO INVITO AL RIESAME IMMEDIATO  DELLO STESSO DECRETO, COME  VISIONABILE NEL PDF  QUI DI SEGUITO INDICATO:      
 

PEC al Presidente del Consiglio

=================================================================

ESPERIENZE CLINICHE IN AGOPUNTURA E MEDICINA CINESE

 23-24-25 OTTOBRE 2020 in ROMA
Domus Urbis, via della Bufalotta, 550

Il numero di partecipanti totale in aula è limitato a 100 persone (aula da 200 posti), per garantire il distanziamento di sicurezza. 
Il Congresso è fruibile anche online su piattaforma professionale webinar. 

Crediti ECM: 25, per medici e odontoiatri.

Il numero massimo per i crediti ECM disponibili è per 100 persone.

L’evento è aperto a tutti gli operatori MTC e olistici.

agopuntura, Assoc. Italiana Agopuntura, AIA - Congresso Nazionale 2020, WFCMS

Continua a leggere

L’Ospedale Miulli mette subito a disposizione 40 posti letto per il trattamento dei malati Covid-19

L’Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti getta nuovamente il cuore oltre l’ostacolo e mette a disposizione sin da subito 40 posti letto per il trattamento dei malati Covid.

Il nosocomio, con senso di responsabilità etico e abnegazione cristiana, ha infatti risposto all’invito del Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia di predisporre immediatamente almeno il 30% di 100 posti letto, prendendo atto delle ragioni di manifesta e contingentibile urgenza, poiché il servizio pubblico sanitario non può da solo far fronte a questa seconda ondata epidemiologica. 

Miulli, COVID-19, 40 posti letto, malati

Continua a leggere

“Stop alla violenza a danno degli operatori della salute”, il primo libro della dott.ssa Marina Cannavò

Esce ufficialmente il  26.10.2020 “STOP ALLA VIOLENZA A DANNO DEGLI OPERATORI DELLA SALUTE”, Prevenire e gestire la violenza sul lavoro, il primo libro della Dr.ssa Marina Cannavò, medico psichiatra e psicoterapeuta, PhD, pubblicato dalla Società Editrice Universo. (Link: https://www.seu-roma.com/libri/novita/stop-alla-violenza-a-danno-degli-operatori-della-salute/).

Prefazione del Dr. Filippo Anelli, Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici-Chirurghi ed Odontoiatri di Italia (FNOMCeO). Postfazione del Prof. Giuseppe La Torre, Sapienza Università di Roma. In Allegato il Disegno di Legge Antiviolenza e  il Documento di indirizzo della Regione Lazio sulla prevenzione e la gestione degli atti di violenza a danno degli operatori sanitari.

salute, violenza, operatori, marina, Cannavò, libro

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu