Dalla Prima alla Terza Repubblica …
Conviviale del Rotary Club di Roma,
con Scotti, Cicchitto, Bianco e Sanza

DALLA PRIMA ALLA TERZA REPUBBLICA. Come si stava meglio quando…”

Si riporta qui di seguito un comunicato stampa sulla Conviviale del Rotary Club di Roma, svoltasi il 4 febbraio, cortesemente trasmesso alla Redazione della Consul Press dalla Dr.ssa  Antonella Lettieri. 

“Dalla prima alla terza Repubblica. Come si stava meglio quando…”, questo il titolo dell’incontro, organizzato dal Rotary Club di Roma sotto la presidenza del Dottor Raffaello Ragaglini, presso l’Hotel Ambasciatori Palace lo scorso 4 febbraio.
Ospiti del dibattito, introdotto dal pastpresident Professor Gianpiero Gamaleri, gli Onorevoli Enzo Scotti, Fabrizio Cicchitto e Gerardo Bianco, e il Senatore Angelo Sanza, moderati dal giornalista del Tg1, Marco Frittella.

Dall’excursus storico dell’Onorevole Bianco che ha ricordato “la prima grande apertura al dialogo fra l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti nel lontano 1979” e, qualche anno dopo, precisamente nel 1992, “il sopravvento del moralismo italiano”, al monito dell’Onorevole Cicchitto, per il quale “non siamo mai stati in una situazione così grave come ora, anche se si cerca di non parlarne. Per questo, sono necessari pochi obiettivi per rimettere in moto l’Italia”.

È l’Onorevole Scotti a rispondere alla provocazione sull’ipotesi di una inarrestabile decadenza del Parlamento. “La realtà di oggi – ha spiegato – è figlia di una cultura e di una responsabilità immensa. Ora la classe dirigente di questo Paese ha un sussulto, dobbiamo avere una capacità di realismo e di un bagno di umiltà”. A chiudere il dibattito, è il Senatore Sanza che sottolinea come “sia il presente a dover contestualizzare l’Italia nello scenario internazionale”.

 

 

Chiunque fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni in merito all’evento
può contattare il seguente indirizzo email: rotaryclubroma@gmail.com

*****   ***   *****   

NOTE a MARGINE … 
Il Rotary Club di Roma costituisce un punto d’incontro ove i Soci si riuniscono, con frequente periodicità, insieme a loro Amici, Conoscenti, Ospiti e Relatori di eccellenza per affrontare una serie di interessanti ed importanti tematiche. Tali incontri favoriscono sempre un proficuo interscambio di idee, esperienze e competenze, per esaminare ed apportare cambiamenti positivi e duraturi nella comunità, sviluppando altresì connessioni personali e professionali di notevole valenza.
Già in precedenza la Consul Press ha seguito alcuni eventi, attività ed iniziative del Rotary Club di Roma, così come di altri Club, non solo del Rotary, ma anche appartenenti ai Lyons e al Kiwanis. 
Per quanto riguarda lo specifico tema discusso nell’incontro del 4 febbraio, coordinato da Marco Frittella e svoltosi presso l’Hotel Ambasciatori Palace, vorrei esprimere personalmente un commento – forse provocatorio – sulle analisi formulate dai Relatori. A mio giudizio la “inarrestabile decadenza del Parlamento” deriva dal fatto  che tale Istituzione, salvo rare eccezioni, si regge quasi esclusivamente su principi “democratici” e non “meritocratici” _____________Giuliano Marchetti       

1^ e 3^ Repubblica, Raffaele Bagaglini, Rotary Club di Roma

Lascia un commento

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu