“Due Ruote” per viaggiare in estate,
percorrendo i migliori itinerari

ESTATE  A  “DUE RUOTE 

______________ a cura di FRANCESCO VALENTE*

Cosa portare in un viaggio in moto e come scegliere i migliori itinerari

In estate sono tantissimi gli italiani che non vedono l’ora di regalarsi una vacanza e ci sono diversi modi per godersela. Uno dei più efficaci è viaggiare in moto, in quanto le due ruote assicurano la possibilità di una vacanza in piena indipendenza, accarezzati dal vento, e dalla sensazione di vivere un’autentica avventura.
Oggi scopriremo insieme cosa portare in viaggio e quali sono i migliori itinerari da scoprire.

Come si organizza un viaggio in moto?

Il primo passo è verificare che tutti i documenti siano stati aggiornati, così da accertarsi che tutto sia in ordine, per evitare multe e problemi vari. A tal proposito, se il mezzo è stato appena acquistato, si può procedere con l’assicurazione moto online grazie al comparatore di assicurazione.it, per trovare l’opzione ideale per le proprie esigenze. Inoltre, è importante scegliere una moto adatta al tipo di viaggio e al grado di esperienza che si possiede con le due ruote.

Se si è alle prime armi, è consigliabile iniziare con moto di piccola cilindrata, come la 125 o la 250, mentre se si ha già esperienza è possibile affidarsi ad un veicolo più potente. In secondo luogo, è indispensabile controllare lo stato della moto, per assicurarsi che sia in buone condizioni e che non presenti anomalie che potrebbero esporre a rischi durante il viaggio. A tal proposito, è consigliabile rivolgersi a un’officina specializzata per far controllare il motore, i freni ed i pneumatici da un professionista.

Si suggerisce poi di individuare il sistema più adatto per portare le proprie cose: sul mercato esistono molte tipologie di opzioni, dalle borse per moto morbide fino ad arrivare alle valigie rigide. Infine, è d’obbligo dotarsi di tutta l’attrezzatura necessaria, come nel caso dell’abbigliamento tecnico per la moto e del casco, ovviamente per ragioni di sicurezza. Anche il kit di emergenza per le riparazioni non dovrebbe mai mancare.

I migliori itinerari da fare su due ruote

La Penisola per fortuna ospita numerosi itinerari affascinanti da vivere e da percorrere su due ruote. In Piemonte si trovano ad esempio le colline delle Langhe, mentre in Lombardia c’è il Garda Occidentale che si presta particolarmente a questa tipologia di viaggi.

Impossibile poi non citare il Trentino, con il suo sentiero delle castagne e “le Cinque Terre” in Liguria. Si prosegue la lista inserendo anche la Maremma Toscana e la Val di Chiana, oltre ai dintorni dei castelli di Jesi nelle Marche. In Abruzzo spicca invece il Gran Sasso, mentre in Campania ecco un must come la Costiera Amalfitana, perfetta da percorrere in moto d’estate. Le opzioni non finiscono qui, dato che abbiamo anche la possibilità di visitare la riviera dei cedri in Calabria e le Murge in Puglia.

Regioni come il Molise e la Sicilia, poi, propongono tantissimi percorsi adatti per un viaggiatore in sella, e lo stesso discorso vale per la Sardegna. Si chiude con alcune opzioni estere come il Burgenland in Austria, il Canton Ticino in Svizzera, e la Slovenia con il Carso e il Collio.

*FRANCESCO VALENTE, writer freelance
con  specializzazione in relazioni pubbliche, new media, …

 

assicurazione, bagaglio, casco, itinerari, MOTO

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu