Il ritrovo dei Beatles da semplice pub diventa monumento storico di prima categoria

Il Philharmonic Dining Rooms, meglio noto con il diminutivo di The Phil, e conosciuto per essere stato il pub dei Beatles, diventa un monumento storico.

 
La facciata in pietra grigia si sposa perfettamente con gli interni ricchi e decorati; all’ingresso principale c’è cancello in ferro battuto in stile Liberty che conduce subito al bar il cui elemento caratterizzante è il legno.
 
Fiore all’occhiello, ed il motivo per cui si va in un pub solitamente, è la vasta scelta di birre; si dice che una volta John Lennon si fosse lamentato del fatto che la cosa peggiore di essere nei Beatles era di non poter più bere una pinta al Phil.
I Beatles superstiti però non hanno dimenticato questo pub; poco tempo fa infatti, Paul McCartney fece un’improvvisata tornando al pub e regalando, per l’occasione, anche u concerto ai clienti. 
 

     

    beatles, Liverpool, Philharmonic Dining Rooms

    Lascia un commento

    Archivio Articoli

    © 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
    Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
    Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu