ISBEM, eccellenza in Puglia

LA VISIONE, IL SOGNO, LA SPERANZA __ all’ ISBEM di Mesagne il concerto dell’Epifania, per ringraziare

MESAGNE (Brindisi) –La visione, il sogno, la speranza” più che un CONCERTO dell’ EPIFANIA è un evento multiculturale che venerdì 6 gennaio dalle 19.30 alle 21.00, nella bella CHIESA dell’ IMMACOLATA a MESAGNE, favorirà l’incontro fra i singoli partecipanti e la coscienza collettiva, attraverso la musica, il canto, la poesia e la lettura di acutissime riflessioni.

Voluto dalla Fondazione Biblioteca Ecclesiale, dall’ISBEM di Mesagne e dal COMEPER (Comitato Mesagne per la Ricerca), con il patrocinio della Città di Mesagne, quest’evento vuole esplicitare il circolo virtuoso che s’innesca grazie al Paradigma del Dono che dà buoni frutti sia nell’imprenditoria culturale che nell’innovazione sociale. Con il dono, tutti possiamo RESTITUIRE alla COMUNITA’ più di quanto abbiamo ricevuto: un esempio è quello del 5xmille che ogni anno viene trasformato dall’ISBEM in posti di Dottorato di Ricerca per giovani del territorio.

Grazie ad artisti generosi che si esibiranno gratuitamente, la Fondazione Biblioteca Ecclesiale, l’ISBEM e il COMEPER  stanno di fatto sperimentando uno dei meta-modelli utili per rendere fruibile ciò che questa nostra comunità possiede già, cioè la cultura, che si valorizza bene solo se si alimenta e si pratica, con lungimiranza, la coesione sociale. Questo evento, infatti, vuol donare cultura e molti spunti di riflessione ai cittadini, alternando il classicismo della musica di Mozart, scorrevole e sempre positivo, con le letture di poesie in dialetto della nostra tradizione, fino alle laudi coralmente cantate ed alternate con brevi letture tratte dal libro Don Carmelo GUARINI dopo un dibattito al Convento dei Cappuccini in Mesagne_2016   “Il sogno e la visione” di Don Carmelo Guarini.

 Dai brani scelti emergono rilevanti note di pensiero filosofico e di  approfondimento sull’attualissimo incontro/scontro tra Islam,  Cristianesimo ed Occidente sui temi delle migrazioni e del terro­rismo,  della verità e della tolleranza, della guerra e del gioco, della donna e della  libertà. La lettura del libro, che verrà donato a tutti i partecipanti, aiuterà a  riflettere sul presente e sul futuro, favorendo le conversazioni e l’incontro tra  persone, saggia premessa per espandere la coscienza comunitaria.

 Una migliore conoscenza di realtà apparentemente diverse tra loro di certo  genera le opportunità di crescita personale, culturale e sociale, e quindi una  crescita della coscienza che unisce le comunità e ci rende protagonisti/artefici del bene comune. Il dono è quindi il nostro vero strumento per la visione, il sogno e la speranza: perché non praticarlo ?

Dal libro “Il Sogno e la Visione” di Don Carmelo GUARINI

“Per i cristiani il dialogo è l’evento di un inizio di relazione non tra due identici ma tra due diversi. La comprensione del diverso spinge a con­durre un dialogo specifico con gli islamici e un altro con gli illuministi del vecchio continente; gli uni e gli altri hanno diritto ad una piena com­prensione. Comprendere queste due culture, per incontrare le persone che veicolano quelle culture, significa testimoniare il rispetto per ciò che ognuno pensa con la ragione e per ciò che sente con il cuore. La teologia cristiana può aiutare a comprendere.

Si pregano gli interessati di iscriversi sul sito web, grazie!

http://www.isbem.it/conferma_eventi

*** *** ***

Don Carmelo GUARINI al Convento dei Cappuccini in Mesagne_2016

Il “5 x Mille” per la Ricerca Scientifica dell’ISBEM di Brindisi – Convento dei Cappuccini, via Reali di Bulgaria –  72023 Mesagne

 Nel 2013, ISBEM è stato 1° in Puglia, 2°nel Mezzogiorno e 21° in Italia fra i 428 destinatari del 5×1000:  con la somma ricevuta si attiveranno 3 borse di dottorato di ricerca per giovani del territorio che intendono lavorare nel PIANETA SALUTE con i metodi scientifici.

Don Carmelo GUARINI con il docente Vito Antonio ARESTA al Convento dei Cappuccini in Mesagne_2016 Costituito a Brindisi il 25-05-1999 grazie a Istituzioni pubbliche e private  (ASL, Università,  Imprese, Parco Scientifico, Case di Cura, Associazioni,  Banche, etc.): in 16 anni di esistenza, l’ ISBEM ha potuto avviare molti  giovani meritevoli alla formazione e poi alla ricerca,  come vie  maestre per potenziare il PIANETA SALUTE nel Mezzogiorno, facendo  progetti interdisciplinari e innovativi.

 Il bene fatto non va mai perduto! Pertanto, si invita a dare fiducia all’ISBEM  che, anche con il 5×1000, innesca il Paradigma del Dono!  Nella dichiarazione  annuale dei redditi (CUD, 730 ed UNICO), si può destinare ad ISBEM il  5×1000 per Enti di Ricerca ed Università. Basta riportare il Codice  Fiscale 01844850741 e firmare nel riquadro Finanziamento Enti della Ricerca  Scientifica ed Università. Con circa 1.500 destinazioni del 5×1000 si attiva un posto di DOTTORATO di RICERCA, con una borsa di studio di 36 mesi per giovani meritevoli e desiderosi di impegnarsi a migliorare il PIANETA SALUTE con la ricerca e l’alta formazione. Nelle società moderne, il ruolo dei Cittadini è cruciale per raggiungere un obiettivo strategico per tutti: la SALUTE.

www.isbem.it  #   www.isbem.it/m3m

Prof. Alessandro DISTANTE, Presidente ISBEM e COMEPER di Mesagne
Fondatore di EUROECHO – European Society Cardiology
Già Professore di Cardiologia dell’Università di Pisa e  Direttore Sezione IFC-CNR di Lecce

img_header_isbem

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu