Italiani e sport… Consigli per l’Estate

Italiani e sport: alcuni consigli per i mesi estivi

a cura di FRANCESCO VALENTE

Il caldo delle ultime settimane sta mettendo a dura prova gli sportivi. Si tratta di una situazione difficile da sopportare, soprattutto per chi è abituato a fare sport all’aperto, e non riesce mai a rinunciare alla propria sessione di running o di bicicletta. Purtroppo, le temperature di questa stagione estiva stanno raggiungendo picchi da record, oltre i 40 gradi,  e dunque si parla di un contesto che richiede molta attenzione da parte di chi pratica sport. Vediamo quindi di scoprire insieme alcuni consigli per i mesi estivi.

Post-Covid: gli italiani sono sempre più sportivi
Non è solo il caldo a rendere le cose difficili per gli amanti dello sport. L’Italia sta infatti uscendo da un lungo periodo in cui l’attività fisica è stata limitata dal blocco e dalla chiusura di palestre e piscine. In altre parole, molte persone non hanno praticato sport per mesi, salvo poi scoprire o riscoprire il piacere e l’utilità dell’attività fisica, per poi fermarsi nuovamente a causa del caldo. 
I dati spiegano che in Italia, dopo il Covid, il 90% delle persone ha capito l’importanza dello sport e ritiene quest’ultimo fondamentale per la salute e il benessere fisico e psicologico. Di contro, alle volte questa nozione resta limitata alla sola teoria, dato che il 79% delle persone confessa di non riuscire spesso a mettere in pratica questo impegno. Inoltre, dopo il Covid, il 42% degli sportivi occasionali non è riuscito a riprendere l’attività sportiva raggiungendo i ritmi pre-pandemia, ed è un altro motivo che illustra una medaglia a due facce: da un lato sono aumentati gli sportivi, ma dall’altro è cresciuta anche la tendenza verso la sedentarietà.

Alcuni consigli per fare sport nei mesi estivi
C’è ovviamente chi non si ferma, nemmeno a fronte di temperature esterne quasi proibitive, con le quali si faticherebbe nel compiere una semplice passeggiata. Chi tiene duro però deve sempre salvaguardare la propria salute, dato che il caldo può causare incidenti di percorso come i colpi di calore, la nausea, la stanchezza fisica e molto altro ancora. Uno dei consigli in assoluto più efficaci è il seguente: assumere alcuni  integratori per sportivi come, ad esempio, quello per il cambio di stagione e la spossatezza. 
In questo modo si potrà fronteggiare il caldo e l’afa di questi giorni con una carica extra di energia. Inoltre, si suggerisce di fare sport la mattina presto, quando le temperature sono meno alte rispetto al resto della giornata. Ovviamente bisogna mantenersi idratati durante l’attività fisica, per consentire al sistema di termoregolazione del corpo di compiere il proprio dovere. In secondo luogo, è meglio scegliere ambienti naturali come parchi o sentieri, perché il verde aiuta, ed evitare di appesantirsi a tavola prima di fare sport.

 

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu