Koinexpo 2017

 LE  INNOVAZIONI DELLA ” NOBILE SEMPLICITA’

La diciassettesima edizione della Koinè sarà ospitata nella Fiera di Vicenza dall’11 al 14 Marzo 2017. Oltre 350 espositori, tra aziende, artigiani e artisti, sia esponenti del prestigioso Made in Italy che dell’eccellenza manifatturiera internazionale parteciperanno nella rassegna di arredi, suppellettili, oggetti liturgici e componenti dell’edilizia di culto.

Koinè nasce nel 1989, in accordo alle volontà della Fiera di Vicenza, della Diocesi e della Conferenza Episcopale. Considerato nel settore come l’appuntamento internazionale più importante, ha cercato in ogni incontro biennale di attenersi al messaggio del Concilio Vaticano II. Realizzato grazie al patrocinio della Diocesi di Vicenza, dell’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e del Servizio Nazionale per l’Edilizia di culto della CEI (Conferenza Episcopale Italiana). La rassegna ricerca in un linguaggio moderno un ponte che unisca la tradizione con stili ed esigenze attuali.

Nel Padiglione 7 dell’area espositiva vicentina, nominato CHIESA & LITURGIA,News_Passio_Organi saranno affrontate le tematiche dei servizi, edilizia e prodotti per la liturgia. Dagli enti, associazioni, editorie religiose, agli arredamenti liturgici, alle candele, abiti talari, organi strumentali, vino per la S.Messa, statue, fino alle campane, vetrate, restauro, fonderie artistiche e illuminotecnica.

Nel Padiglione 1 – FEDE & DEVOZIONE, icone sacre, oggetti devozionali, rosari, presepi e gioielleria devozionale. Alcune produzioni saranno la colonna portante del fresco avanguardismo della rassegna, intenzionata, più delle altre edizioni a rivalutare oggetti classici di culto. Esposizioni a parte, Sabato 11 Marzo, si svolgerà la delicata conferenza “L’illuminazione delle chiese tra tutela, valorizzazione e innovazione tecnologica “. In collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana, l’OAPPC di Vicenza e l’Ordine degli Ingegneri di Vicenza.

Valorizzazione_short Lunedì 13 Marzo 2017, Koinè affronterà la tematica della valorizzazione  del  vasto patrimonio costituito dai beni culturali ecclesiastici con la giornata  di  studio “Valorizzare le chiese attraverso l’arte, la liturgia e la catechesi”,  organizzata in collaborazione con la CEI. Proponendo modelli di lettura  diversi dall’abitudinario, con opere d’arte nei luoghi di culto. Stimoli per  arricchire il bagaglio culturale.  Al di fuori del quartiere fieristico, adatto a un pubblico non specializzato,  precisamente al Museo Diocesano di Vicenza saranno esposti in mostra i vasi  sacri. Italian Exhibition Group sarà la piattaforma di valorizzazione e  internazionalizzazione di intere filiere del Made in Italy, accompagnerà  quest’anno Koinè.  L’edizione precedente, del 2015, ha visto la presenza di 13.000 visitatori. Circa  il 15% di questi straniero, proveniente da 65 paesi esteri. Motivazione che ha  spinto tour promozionali negli Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Spagna e  Polonia.

Partecipazioni all’attuale edizione degne di note, delle Chiese Ortodosse di Italia e di altri paesi. La continua ricerca insieme alle direttive del Concilio Vaticano II spingono la rassegna verso nuove frontiere. Come la ricerca per i santini d’autore, vere interpretazioni contemporanee di immagini sacre, digitalizzazioni di torri campanarie, casule ispirate alla tradizione Medievale e Borromaica, giungendo a sobrie interpretazioni contemporanee di artisti, designer e architetti.

Il concetto di Nobile Semplicità richiesto dal Concilio è stato personalizzato più volte nel corso delle varie edizioni. Forse Koinexpo 2017 potrebbe innovarlo ulteriormente ? L’unica certezza è che nel suo settore è la rassegna più importante e in continua crescita, che predilige il Made in Italy senza accantonare il mercato estero .

  Padre Stefano  della  Chiesa Ortodossa Italiana 

chiesa-ortodossa-italiana

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu