giovedì, 21 20 Novembre19

La Vendemmia di Roma Terza Edizione

Focus del 2019 è il turismo dalla Russia

Raffaele Panico

È iniziata ieri la settimana di iniziative dedicate a “La Vendemmia di Roma”, sito ufficiale https://www.lavendemmiaroma.it/ . Giunta alla Terza edizione quest’anno è dedicata a “Russia, numeri, strumenti e previsioni del turismo di lusso in Italia” dei russi. Nel pomeriggio al Grand Hotel Plaza in via del Corso al centro di Roma pochi passi da via dei Condotti, Andrea Amoruso Manzari, ha organizzato la serata “La Vendemmia di Roma” aperta alla stampa, alle aziende e agli operatori del settore per illustrare i temi di grande respiro ed economia, rivolti specificamente al lusso/luxury, al turismo, alla moda, al F&B, e al commercio, per la formazione centrata sul mercato e turismo russo in Italia.

Il turismo dei Russi in Italia e gli Italiani

L’attuale Terza edizione de “La Vendemmia di Roma” si svolge in questi giorni dal 14 al 20 ottobre. L’evento esclusivo per Roma, città molto amata come l’Italia tutta dai russi si focalizza con i migliori vini e le migliori cantine d’Italia legate a doppio filo col sapere e i sapori del Made in Italy coniugate con i più importanti global luxury brand.
Il distretto del lusso del Centro Storico di Roma ospita così eventi e format dedicati al fashion, alla gastronomia e all’ospitalità alberghiera di alta gamma offrendo attività e servizi dedicati e di prestigio distribuiti in diverse location. Cocktail nei negozi con musica e performance, Hotel VIP Lounge, Wine Tasting, Special Truffle & Caviar Menu nei Ristoranti selezionati, tavole rotonde professionali, shopping experience esclusive, degustazioni in collaborazione con il Gambero Rosso, approfondimenti culturali in rubriche radio, interviste pubblicate sulla Special Edition di Gentleman sono alcune delle novità di questa edizione.
Last but not least, il 17 ottobre nell’esclusiva cornice della Casina Valadier, al termine dei cocktail nelle boutique della Vendemmia, verrà inaugurato il nuovo format dedicato esclusivamente ai millennials: la Vendemmia Young. Una serata con DJ set e musica dal vivo declinata con la collaborazione artistica di Dimensione Suono Soft.
“La Vendemmia di Roma” anche quest’anno vuole essere un motore trasversale di condivisione nel più importante e ricco scenario artistico del mondo, gli operatori professionali del distretto del lusso possano offrire esperienze gourmet, fashion e design incentivando il turismo nazionale ed internazionale.

Nuova tendenza per l’altissimo livello di acquisto d’alta moda di capi, borse, scarpe e tanto altro è il turismo delegato per fare shopping da casa, ovvero mandare una fidata amica o conoscente, spesso giovani donne a trovare fotografare e inviare WhatsApp, quindi tempo reale, e decidere a migliaia di km di fare l’acquisto e dopo pochi giorni reimbarcarsi per la grande Russia con tanti bagagli businnes class per Mosca e tutta la Federazione da San Pietroburgo, a Vladivostok o Ekaterinenburg solo per citare le maggiori città quelle dotate di collegamento aereo con L’Italia. Altra nuova interessante vetrina autoreferenziale è anche quella dei giovani che superato ormai, il noioso distaccato freddo acquisto on line, sembrano apprezzare adesso visitare luoghi ed entrare in una bottega negozio artigiano di prim’ordine, acquistare e fare selfie così che dalla Città Eterna o altrove inviano il “Viaggio in Italia”ad amici e conoscenti in tutto il mondo! Loro malgrado, attivissimi promotori del Made in Italy, un po’ come, per rimanere in metafora per bellezza del paesaggio e della natura, e in senso lato ovvio paesaggio urbano nel rispetto della sensibilità e senso estetico del lavoro, questi giovani come tante api portano per immagini il fecondo polline della promozione dei prodotti del Belpaese, dall’alveare laborioso d’Italia, dai molteplici e antichi di storia degli innumeri alveari dell’alto artigianato, degli orafi (e chi dimentica il grande Benvenuto Cellini, solo per citarne Uno Nessuno Centomila) la moda, l’arte culinaria e del fare bene in tutte le arti e nello specifico La Vendemmia e il buon vino dal tempo dei latini ad oggi.  

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu