lunedì, 18 Novembre 2019

“Ma cos’è questa crisi ?”
in scena al Fonclea di Roma

SULLA SCIA di PETROLINI, al Fonclea di Roma  

Tra le iniziative della Fondazione Associazione Giampiero Arci, notevole attenzione rivestono numerosi eventi selezionati nel panorama degli appuntamenti “culturali” previsti a Roma e proposti ai propri Associati a condizioni particolarmente favorevoli. 
Si tratta dello spettacolo musicale “Ma cos’è questa crisi”  canzoni ed umorismo per divertirsi sulla crisi.

L’evento si  svolgerà nel noto locale Fonclea (Via Crescenzio n. 82a – Roma), il giorno giovedì 19 settembre 2019 – alle ore 21.30 interpretato da Angelo Maggi, doppiatore “nastro d’argento”, ma anche artista a “tutto tondo”, per le sua qualità interpretative e canore, già conosciuto e apprezzato da quanti seguono le nostre iniziative, in occasione dello spettacolo “DoppiAttore” al Teatro Belli di Trastevere nello scorso mese di marzo.

Anche questa volta si tratta di un evento originale e coinvolgente: si pensa infatti che sia possibile sentir cantare sullo stesso palco personaggi del cinema mondiale come Tom Hanks, Hugh Grant, il commissario Winchester dei Simpson, Iron Man, il grandissimo Woody di Toy Story 4 e tanti altri ancora? 
La risposta é positiva se a cantare é per l’appunto Angelo Maggi, in uno spettacolo divertente, coinvolgente e di grande ritmo, in cui sarà possibile  ascoltare  canzoni notissime di grandi cantautori italiani come Lucio Dalla, Paolo Conte, Luciano De Gregori e altri ancora. 
Parteciperà, in qualità di ospite d’onore, Alex Polidori, la voce di Spyderman: proporrà al pubblico presente le proprie canzoni tanto seguite sui social. 
E’ prevista anche una cena.

Per avere una buona postazione e per usufruire del prezzo previsto, sarà necessario dare la propria adesione inviando una email entro il 16 settembre a:  arci.enrichetta@fastwebnet.it  

*****  *****  *****

L’Associazione  Giampiero Arci è stata istituita nel 2002 in memoria dell’Avv. Prof. Giampiero Arci, per la diffusione e la prosecuzione del suo impegno civile, sociale, professionale, nonché dei valori politico-culturali a beneficio della collettività. 
L’Associazione, senza alcuna finalità lucrativa, è presieduta fin dalla fondazione dalla Prof.ssa Enrichetta Arci, sorella di Giampiero,  sviluppando una serie di iniziative ad alto profilo, anche con la collaborazione di insigni Docenti, noti in Europa, delle Università di Roma e del Lazio. 
Ed è così che le Borse di Studio “Giampiero Arci” in Diritto dell’Unione Europea, vengono annualmente assegnate a giovani per compiere stage, master ed esperienze sul campo, divenendo così preparati tecnici dell’Europa del domani. Ed è così inoltre che Avvocati acquisiscono crediti formativi nel nome di Giampiero, in iniziative a lui dedicate e che Giornalisti crescono in memoria della capacità comunicativa di Giampiero Arci con i Premi giornalistici che portano sempre il suo nome e che si succedono ogni anno, costituendo un punto di riferimento importante della comunità romana e laziale. 
Per ulteriori informazioni si può consultare il sito ufficiale  www.giampieroarci.it

 

*****  *****  *****

Il“29 settembre” del 1977 a Roma – in Prati, uno dei più bei quartieri della Capitale – nasceva il “FONCLEA”  su iniziativa di  “Quattro Amici” …precisamente Claude, Marco, Massimo e Francesco, che così legavano il loro destino alla musica, forse sulla scia dei titoli di due ben celebri canzoni: la prima dell’Équipe 84 sulle note del giovane Lucio Battisti; la seconda di Gino Paoli, sui “….Quattro Amici al Bar”.  
A Roma c’erano allora ben poche opportunità per i giovani musicisti  di esibirsi e confrontarsi con il pubblico… ed il Fonclea, in via Crescenzio, divenne subito un ritrovo importante ed un interessante trampolino per molti artisti. Oggi, dopo oltre quarant’anni, queste caratteristiche sono rimaste intatte e il Fonclea offre ancora la possibilità a diverse generazioni di musicisti … e non, di conoscersi, dialogare, ascoltare e fare buona musica, promuovendo altresì rassegne, corsi, seminari. 
Il Fonclea è  quel locale di Roma che rispecchia in pieno la filosofia del pub come luogo-casa, ove il pubblico non ha un età definita, ove a giovani e meno giovani piace incontrarsi ed ascoltare insieme la buona musica (ed anche di ogni genere), ove genitori e figli occupano tavoli vicini in un locale simpatico per la propria atmosfera, disordinatamente accattivante, ove alle pareti si possono adocchiare oggetti vissuti appartenenti alla storia dei proprietari, che influiscono favorevolmente sul calore e l’accoglienza del luogo.

 

 

 

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu