“Medicina Transculturale” aII’Ospedale Miulli

OSPEDALE MIULLI :

parte oggi l’attività del poliambulatorio per migranti

Apre le sue porte oggi il Poliambulatorio per i migranti dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari. La struttura inaugurata lo scorso 20 novembre è stata pensata come un luogo di cura per coloro che non sono in possesso di un regolare permesso di soggiorno e che necessitano di primaria assistenza sanitaria.  La CONSUL PRESS,  per avere un quadro preciso su questa iniziativa di solidarietà, ha rivolto qualche domanda al Direttore Sanitario della struttura il dottore Fabrizio Celani.

Il Direttore ha affermato che l’idea del poliambulatorio per i migranti è nata durante un seminario di formazione tenutosi mesi fa e intitolato “Medicina transculturale”, dove si è concretizzata questa iniziativa per i migranti senza permesso di soggiorno che possono essere visitati in orari compatibili con quelli del loro lavoro. Tale poliambulatorio offrirà ai pazienti visite di medicina generale con la possibilità di ricevere anche visite specialistiche.

Il personale medico dell’ambulatorio fornirà un servizio infermieristico con iniezioni e medicazioni. Il dottor Celani ha aggiunto che questo nuovo servizio medico risponde alla mission dell’ente ospedaliero Miulli, ovvero quella di dare attenzione alle persone meno abbienti.

Inoltre il direttore sanitario ci tiene a sottolineare che il poliambulatorio è promosso dalla Caritas italiana con il sostegno dell’Aris (Associazione religiosa istituti socio-sanitari) e si avvarrà della collaborazione volontaria di tutto il personale medico e infermieristico dell’ospedale Miulli nonché di tutti coloro che vorranno dare la propria totale disponibilità.

Oltre alla forte collaborazione della Caritas si aggiunge quella dell’Avo (Organizzazione di volontariato a livello nazionale ) e della Cappellania ospedaliera. Un progetto di grande solidarietà che mira a tutelare la salute dei più deboli favorendo così anche la loro integrazione sul territorio.

ROSSELLA DI PONZIO 

logo miulli

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu