Nestlé India: KitKat elimina le immagini indù dalle sue confezioni

Nestlé India è finita al centro delle polemiche per aver raffigurato, sul KitKat, alcune immagini che rappresentano le divinità induiste.

La barretta è molto amata dagli indiani e per questo la Nestlé aveva deciso inserire, sulle confezioni, alcune divinità indù come Jagannath, Balabhadra e Mata Subhadra, disegnate nello stile tipico della regione dell’Odisha.

Nulla di strano, se non fosse che a causa del malcostume degli indiani che gettano le carte ovunque, queste divinità hanno iniziato a trovarsi accartocciate nei cestini dell’immondizia, per le strade, nelle fogne, insieme a tutti gli altri rifiuti.

La protesta è nata dai social: si tratta dell’ennesima volta in cui una multinazionale si prende gioco dei sentimenti religiosi. Le immagini sacre dovevano essere rimosse dalle confezioni di KitKat altrimenti si sarebbe iniziato a boicottare la Nestlé.

 

 

 

 

kit kat, nestlè india

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu